Noemi Ceccacci a IsaeChia.it: “Fabio Colloricchio non è l’uomo che avevo immaginato. Non nego che mi sarebbe piaciuto conoscere meglio Amedeo Andreozzi…”

Di Isa - 18 marzo 2015 19:03:03

Dopo essere arrivata, la scorsa primavera, fino alla fine del trono di Marco Fantini che poi al momento della scelta le preferì Beatrice Valli, anche quest’anno la bella Noemi Ceccacci ha deciso di mettersi in gioco e qualche puntata fa ha sceso le ormai celebri scale di Uomini e Donne per andare a corteggiare il tronista più ambito di quest’anno, Fabio Colloricchio.

Fabio ha subito portato Noemi in esterna ma probabilmente la scintilla non è scattata e anche per questo nel giro di pochissime puntate Noemi ha deciso di ritirarsi e di lasciare il programma. Oggi in esclusiva per IsaeChia.it l’ex corteggiatrice ci racconta meglio le ragioni che l’hanno spinta a partecipare di nuovo alla trasmissione, ci dice la sua sui protagonisti di questa seconda parte di stagione e ci spiega perché, alla fine, ha deciso di interrompere anzitempo la sua avventura. Ecco cosa ci ha raccontato…

Noemi Ceccacci

Ciao Noemi! Allora, a meno di un anno dalla fine della tua esperienza a Uomini e Donne come corteggiatrice di Marco Fantini hai deciso di rimetterti in gioco andando a corteggiare Fabio Colloricchio: ci spieghi le ragioni di questa scelta? A prescindere dall’interesse per Fabio, non hai avuto delle remore nel pensare a tutti i giudizi ai quali ti saresti sosttoposta? La scelta di ri-partecipare a Uomini e Donne, a prescindere che credo molto nel programma, è legata al fatto che avevo avuto occasione di vedere Fabio in veste di corteggiatore e mi era piaciuto moltissimo per la sua educazione, il suo romanticismo e la sua determinazione che nonostante tutto lo portava a guardare sempre per la sua strada. Nel momento in cui fu messo sul trono -cosa che speravo- non ho esitato a chiamare per corteggiarlo. Mi piaceva moltissimo e sentivo la voglia di rimettermi in gioco e rischiare, visto che credevo ne valesse la pena. Poi per quanto riguarda i giudizi delle persone, poco mi interessa o meglio nel bene e nel male comunque ti giudicheranno, io so quella che sono e sono consapevole dello scopo di ogni mia decisione. Non ho paura dei giudizi anzi alcuni, al di fuori di quelli offensivi, possono anche essere costruttivi. E comunque quando credo a ciò che faccio sono pronta a tutto!

Non appena arrivata in studio Fabio ti ha subito scelta per l’esterna che poi avete fatto nei giorni successivi: come ti sei trovata con lui in quell’occasione? Nell’esterna non posso dire di essermi trovata male, ma ovviamente mi aspettavo un po di più… Certamente, comunque, mezz’ora non basta per capire bene una persona. E’ stata più un’ esterna di conoscenza come era giusto che fosse.

Nel comunicare che hai deciso di eliminarti hai affermato che Fabio caratterialmente non è fatto per te: come sei arrivata a questa conclusione? Quali sono gli aspetti del carattere di Fabio che non ti aspettavi e che ti hanno riportata a rivedere la tua decisione di corteggiarlo? Dopo quella esterna non avendo avuto altre opportunità di uscire con lui (e sarei voluta andare via prima, sono sincera) ho deciso di vedere come si comportava in studio, il suo modo di fare, di rispondere alle critiche o di reagire alle situazioni che gli proponevano e l’ho visto molto chiuso e proiettato a considerare solo il suo “circolo di persone”. Oltretutto mi è sembrato un po’ disorientato, poco interessato e i suoi interventi a volte erano poco pensati. Mi aspettavo una persona con un po più di pugno nelle situazioni, una persona che non si facesse abbindolare da comportamenti ambigui. Mi aspettavo un po’ più di carattere, insomma. Ad oggi ho delle esigenze e desidero certe componenti caratteriali nell’uomo che avrò al mio fianco, e sostanzialmente ho capito che Fabio era abbastanza lontano da ciò che cerco. Non ho intenzione di perdere del tempo e così sono andata via.

Qualche maligno ha ipotizzato che il tuo abbandono sia stato più che altro legato allo scarso interesse che ti ha mostrato Fabio, se invece lui si fosse mostrato più interessato saresti rimasta: è così, oppure non saresti rimasta comunque per via dell’incompatibilità caratteriale? Ovvio che lo stimolo di “combattere per una persona” quando vedi questa persona “chiusa” su altre situazioni sicuramente ti “cala” ma volendo poteva eliminarmi e non l’ha fatto, quindi… Ma comunque le motivazioni per cui ho deciso di abbandonare si sarebbero presentate in ogni caso, quindi non avrei continuato a priori. Ho voglia di avere accanto un uomo che sappia prendere le situazioni più di petto e non uno che si fa trasportare dalle cose. Quindi sì, non avrei continuato in qualunque caso.

Come lo vedi Fabio in questo trono? Per te è sinceramente interessato a trovare una donna oppure sta solo approfittando della chance televisiva? Credi che provi interesse per qualcuna? Non credo che sia una persona falsa, non sono nessuno per giudicarlo fino a questo punto. Sicuramente è un bravo ragazzo e sta vivendo quest’esperienza come è giusto che sia. Sì,secondo me c’è chi gli interessa…

Nel web si vocifera sin dall’inizio del trono che tra Fabio e Nicole Mazzocato ci sia un accordo fatto fuori dal programma e che porterà il tronista a sceglierla: per te è un gossip che potrebbe essere fondato? Allora, sulla conoscenza di Fabio e Nicole già prima del programma sinceramente non ne so molto, ma sicuramente lei avendo comunque avuto un contatto con lui fuori parte avvantaggiata. Perché conoscere una persona, anche poco, già da fuori è completamente diverso rispetto a iniziare da zero una conoscenza in un contesto televisivo come quello di Uomini e Donne in cui è certamente più complicato..

Cosa ne pensi di Nicole Mazzocato e di Silvia Raffaele? Silvia ho avuto l’opportunità di conoscerla e mi piace molto come persona. Oltre ad essere una bella ragazza ha anche carattere, e questo lo pensavo anche prima di conoscerla personalmente. Per quanto riguarda Nicole non ho avuto la stessa opportunità ma vedendo i suoi comportamenti e il suo modo di porsi, a mio parere costruito e poco spontaneo, posso dire che non mi convince. Poi non la conosco nel privato, quindi non sto a giudicare più di tanto però se devo dare un parere sulla base di ciò che ho visto dico questo, mi è sembrata poco spontanea. Ognuno, comunque, è libero di mostrarsi come meglio crede.

Hai mai ipotizzato di poter corteggiare Amedeo Andreozzi oppure non è un tipo di ragazzo che ti interessa? Come ho detto prima ero stata molto affascinata dal comportamento avuto da Fabio nel suo corteggiare Teresa Cilia e siccome mi piace concentrarmi su una persona, visto che all’interno del programma il tempo da dedicare per conoscere e farsi conoscere non è molto, ero decisa a focalizzarmi solo su di lui. Ma, ad oggi, vedendo sia i comportamenti che il modo di fare e di porsi di Amedeo non nego che mi sarei data la possibilità di conoscerlo, lo considero molto uomo e molto maturo per la sua età.

Cosa pensi del trono di Amedeo, pensi sia interessato a qualcuna? Molti ritengono sia cotto di Nicole…  Io, al contrario di altri, non credo che lui sia cotto di Nicole. Credo che all’interno del programma ancora non sia arrivata quella che gli abbia fatto perdere la testa. Credo che lui stia cercando una donna che sappia tenergli testa e che sia “femmina” allo stesso tempo. Fino ad ora l’unica che sia stata capace di mostrare del carattere è stata Martina Camilli. E Nicole è stata soltanto una sorta di “sassolino che gli è rimasto nella scarpa”. Visto che credo che a nessuno piaccia essere preso in giro, Amedeo ha solo voluto mostrare che ciò che aveva vissuto e visto nelle esterne con lei non era solo frutto della sua immaginazione, ma credo che abbia fatto il tutto per una questione di principio e non per un effettivo interesse verso Nicole.

E invece il tuo parere su Valentina Dallari? Credi che la tronista arriverà ad una scelta o lì dentro non c’è nessuno adatto a lei? Per quanto riguarda Vale, beh, la vedo sincera, mi piace molto come ragazza, e credo che quando dice che nessuno finora le “ha smosso” quel qualcosa in più sia vero. L’unico, forse, che nel suo modo di fare la riesce un po’ a coinvolgere è Mariano Catanzaro, ma è ancora tutto da vedere e valutare. Però le auguro che possa trovare la persona giusta tanto che sia tra i corteggiatori già presenti, quanto che sia tra quelli che arriveranno, se ne arriveranno altri.

Impossibile non farti una domanda sul passato: da quando il trono di Marco si è concluso lui e Beatrice non si sono mai separati e si avvicinano a festeggiare il loro primo anno insieme. Ad oggi cosa pensi di loro come coppia? Per quanto riguarda Marco e Beatrice che dire, non ho rancore. Credo, come ho sempre sostenuto, che Marco sia quel ragazzo della porta accanto che ho conosciuto lo scorso anno quindi non posso che augurargli il meglio.

In futuro credi ci sarà la possibilità di vederti nuovamente a Uomini e Donne nei panni di corteggiatrice? Sono sincera, è sempre bello vivere le emozioni all’interno del programma perché sono sempre vissute al massimo! Non sarai mai scesa per chiunque, mettersi in gioco non è facile, devi sentire che ne possa valere realmente la pena… quindi non so. Ma nonostante tutto mi auguro sempre il meglio, e so che arriverà e non ho fretta, che sia dentro o fuori dagli studi di Uomini e Donne!

E nei panni di tronista? Vivere le emozioni, mettersi alla prova, lottare… è da me! Partecipare e mettermi in discussione all’interno del programma mi ha fatta crescere molto. Molti lati del mio carattere nello scorso trono hanno fatto fatica ad uscir fuori, cosa che in questo caso non sarebbe accaduta. La determinazione e il carattere per affrontare le cose ce li ho per indole e così come ho avuto il coraggio di farlo in veste di corteggiatrice lo avrei fatto in qualsiasi altra veste. E fin quando si ha l’età di poterlo fare e la libertà di rimettersi in gioco per conoscere realmente la persona giusta, tutto diventa bello e costruttivo allo stesso tempo!

Volevo ringraziare tantissimo Isa e Chia per aver avuto l’opportunità di fare l’intervista, siete sempre carinissime! Spero di essere stata soddisfacente nelle risposte… anche perché più sincera così non potevo essere! 😛 Mando un bacio grandissimo sia a voi che a tutti coloro che nel bene è nel male mi hanno sempre sostenuta con pregi e difetti… Grazie di cuoreeeee! Noemi