Francesco Monte a Lory Del Santo: “Le tue accuse mi fanno ridere, amo Cecilia Rodriguez da prima che fosse famosa!”

Nuovo

Negli scorsi giorni Lory Del Santo, ex showgirl e oggi produttrice e regista, ha accusato l’ex tronista Francesco Monte di stare con Cecilia Rodriguez e di presenziare in studio all’Isola dei famosi, di cui lei è finalista, solo a scopo di visibilità: “Lui da solo non funzionava. Vicino alle Rodriguez si fa pubblicità” sono state le sue parole. Ma il bel pugliese non ci sta e nonostante sia abituato ad essere esposto a critiche, risponde: “Mi viene da ridere. Non sono così di indole, altrimenti mi sarei buttato in tanti altri programmi televisivi, invece mi sono messo a studiare perché voglio creare un mio percorso di vita e di lavoro. E poi, fino a prova contraria, quando ci siamo messi insieme, quello famoso ero io, non Cecilia!“. Quando gli si fa notare che all’inizio anche Stefano De Martino, ballerino ad Amici, era stato criticato per la sua relazione con Belén Rodriguez, sorella di Cecilia, Francesco commenta: “Sì, ma poi l’ha sposata. Lui ha la sua personalità e si impegna per portare avanti una professionalità. Poi è normale che Belén, che ha un’immagine forte, attiri l’attenzione più di quelli che stanno intorno, ma di certo il lavoro non arrivava perché lei fa qualcosa per noi. Perciò sostenere che io sfrutti questa circostanza lo trovo esagerato. Quello che ha detto Lory sarebbe stato vero se, una volta finita l’esperienza a Uomini e Donne, mi fosse cambiata la vita. Ma da quando sono uscito, ho cominciato a studiare e lo sto ancora facendo. A Roma frequento una scuola di recitazione da un paio d’anni e spero di lavorare per il grande schermo. In realtà so che la Del Santo in passato aveva contattato il mio agente, poi, però, non si è fatto più niente. Credo che abbia scelto qualcun altro“. E quando gli si fa notare che è una bella donna e una provocatrice e gli si chiede se lo lusinga il fatto che l’abbia cercato, Francesco risponde: “Io vivo nel mio mondo di illusioni, dove un ragazzo di 26 anni è meglio che stia con una coetanea e non con una donna adulta. Io e Cecilia ci siamo fidanzati la sera stessa in cui ci siamo conosciuti. Quello che mi ha fatto innamorare è stata la sua semplicità: essendo la sorella di Belén, se la sarebbe potuta benissimo tirare. Invece è rimasta una persona normale, con i piedi per terra. Io sono pazzo di lei e non vedo l’ora che torni. Sto malissimo, sono due mesi che non la vedo! Queste sono esperienze che o uccidono o fortificano la coppia. Capisco che la situazione sia difficile per lei lì, ma lo è anche qui: in tv vediamo solo quello che vogliono farci vedere, posso vedere solo cinque minuti di video e non so cosa accade durante tutta la giornata“. Quando gli si fa notare che al ritorno dall’Isola, qualche anno fa, Belén si lasciò col fidanzato di allora, il calciatore Marco Borriello a causa del presunto flirt di Belén con Rossano Rubicondi, Monte risponde: “Quando partecipi ad un reality, dimentichi un po’ cosa c’è fuori e secondo me, Marco ha fatto l’errore di valutare la loro storia sulla base di ciò che vedeva. Io forse la vivo peggio, perché forse so che cosa possono fare gli addetti ai lavori per movimentare il gioco. Fortunatamente con Cecilia sembra tutto tranquillo: sono solo ansioso perché vorrei vederla e mi sono stancato. Quando tornerà, ci organizzeremo per vederci, come facevamo prima, visto che mi sono trasferito a Roma. Di certo non ci lasceremo!“. Chiedendogli se si sente pronto a metter su famiglia, risponde: “Con la società di oggi non ci sono più i ragazzi di vent’anni che pensano a sposarsi e avere figli: le difficoltà per entrare nel mondo del lavoro sono notevoli e se hai un lavoro precario come il mio, avere un figlio non è una responsabilità da poco. Mi cercano ancora per le serate ma sto cercando di iniziare una carriera come attore. Purtroppo, mi sbarrano le strade dappertutto quando sentono che sono stato tronista. Aver partecipato alla trasmissione di Maria De Filippi mi ha dato tanta visibilità, però in alcune situazioni è stato anche un limite“.

Fonte: Nuovo