La verità sul vestito ‘nudo’ di Alessia Marcuzzi, disegnato da Donatella Versace: è ispirato a quello di Irina Shayk!

Di più

Ha colpito molto il pubblico e ha fatto discutere il vestito indossato dalla conduttrice Alessia Marcuzzi in occasione della finale dell’Isola dei famosi 10. Per confezionarlo, ci sono volute otto persone che hanno lavorato ininterrottamente per due settimane seguendo le indicazioni di Donatella Versace: i cristalli neri sono stati applicati uno per uno sulla rete di seta. Ma si fa tutto, pur di accontentare la Marcuzzi, che per la seguitissima finale ha voluto un abito che le permettersi di farsi ricordare. E pensare che l’abito non è che una versione più pudica dell’originale! Sì, perché una versione ancora più hot era stata indossata circa un mese fa dalla modella russa Irina Shayk, ex del calciatore Cristiano Ronaldo, ad una festa a Los Angeles dopo la cerimonia degli Oscar. Alessia ne era rimasta ammaliata e sognava di poterlo indossare per l’ultima puntata, ma in una versione meno audace, perché quello della Shayk, che lasciava scoperto tutto un fianco e anche tutta la pancia, era troppo ‘spinto’ per la tv. Così Alessia ha chiamato la sua amica Donatella e le ha proposto di farne un’altra versione. “Per realizzarlo ci sono volute oltre 400 ore di lavoro. E’ composto da due elementi: una sorta di tuta, di calzamaglia, realizzata con una sottilissima rete di tulle di seta decorata in Swarovski applicati a mano, e il ‘vestito vero e proprio’, realizzato in cady di seta nero e poi cucito alla calzamaglia. In sostanza, questa calzamaglia, che arriva fino al décolleté, è stata coperta in alcuni punti dalla stoffa nera. Va indossato con delicatezza, perché il tessuto è molto delicato e Alessia è stata aiutata dalle sue assistenti. Inoltre, lei ha scelto delle scarpe sempre Versace, dal tacco di 14 cm. Così superava il metro e novanta, creando un effetto di grande impatto“. Ma come mai la Marcuzzi ha scelto proprio questo abito? Claudia Scutti, che da 15 anni cura la sua immagine, risponde: “E’ molto appassionata di moda e le piace giocare. Nella vita di tutti i giorni si veste in modo semplice e comodo, perciò, quando va in tv, le piace osare e sperimentare. E, per la finale dell’Isola, abbiamo pensato a qualcosa di elegante ma sexy. In realtà nemmeno noi ci aspettavamo tanto clamore. E’ vero, il vestito aveva una nudità importante, ma non era volgare. Il look era studiato per risultare sensuale, ma raffinato. Le mutandine? Certo che le aveva: esistono in commercio dei perizoma che non hanno fili sui fianchi!“.

Fonte: Di più