Alex Belli a ‘Le Iene’: “Non sono un santo e ho già chiarito con mia moglie.” E Katarina Raniakova: “Alex è così bello che se Noemi Addabbo ci fosse stata a letto dovrebbe essere felice, non arrabbiata!”

L’Isola dei Famosi 10 è terminata da poco, ma il ciclone mediatico che Alex Belli si è trovato a dover affrontare una volta rientrato dall’Honduras non si è ancora arrestato.

Accusato dalla sua presunta amante Noemi Addabbo di aver tradito la moglie Katarina Raniakova per anni, Alex ha più volte ribadito di aver dato le sue spiegazioni alla moglie in privato, e pare che tramite il suo avvocato abbia diffidato la stessa Addabbo dal diffondere loro foto private (QUI il post).

Ma ieri sera a Le Iene è andato in onda un servizio in cui Enrico Lucci ha affrontato la questione proprio con Alex e Katarina. L’argomento è stato ovviamente trattato in modo scanzonato e divertente, in tipico stile Lucci, ma i continui tentativi di lui di negare e di lei di giustificarlo appaiono un po’ maldestri. E’ soprattutto una frase di Alex a sembrare molto sospetta:

Io, come tutte le persone sposate, non sono un santo. Detto questo ho già chiarito tutto con mia moglie.

A seguire eccovi il video. Giudicate voi stessi!

Video - Alex Belli
Clicca sull’immagine per vedere il video