‘Uomini e Donne’, l’ex corteggiatore Antonio Passarelli lancia il gioco da tavolo ‘Pyramyd’

Di Chia - 10 aprile 2015 16:04:16

Antonio Passarelli

E’ stato sicuramente uno dei corteggiatori di Uomini e Donne più amati di sempre, il giovane dj Antonio Passarelli. Archiviata l’esperienza televisiva che lo aveva visto prima scelta e poi per qualche mese fidanzato della napoletana Teresanna Pugliese, di lui si erano perse le tracce. Niente serate nei locali, niente ospitate nei centri commerciali ma un viaggio a Londra che per un po’ lo aveva tenuto lontano dal nostro Paese. Poi il ritorno in Italia, e qualche rara immagine postata sui social che lo ritraeva sereno insieme ad amici e parenti, segno che della popolarità non aveva mai sentito la mancanza (QUI e QUI i post).

E’ la segnalazione arrivataci via mail da una nostra utente a raccontarci a quale progetto in questo periodo si è dedicato l’ex corteggiatore:

Ciao Isa e Chia, mi chiamo Francesca, ho 26 anni e non potete immaginare quanto sia emozionata nello scrivervi per la prima volta. Vorrei farvi i complimenti per il vostro blog, vi leggo da tanti tanti anni (credo proprio da sempre), muoio dalle risate leggendo le vostre opinioni post-puntata ma soprattutto siete state sempre un felice momento di svago soprattutto nei momenti più difficili della mia vita. Ma ora passiamo allo sGoop (come direbbe Barbarella D’Urso) che farà contente tutte le passarelline. Nei giorni scorsi, cercando notizie del nostro indimenticato Antonio Passarelli, ho trovato su Facebook la pagina “Pyramyd – Il Gioco della Vita“. Se ho capito bene, credo che il nostro ingegnere dj abbia ideato un particolare gioco da tavola che presenterà alla Fiera di Modena i prossimi 11 e 12 Aprile. Nella pagina Facebook trovate il link del sito ufficiale in preparazione ma soprattutto foto recenti del Figarello! Che dirvi? Magari potreste fargli un’intervista per presentare questo suo lavoro… Isa e Chia, fareste contenta me e tutte le passarelline del blog! Vi mando un bacio e continuate sempre così, Francesca Maria

Un ibrido, una via intermedia fra gli scacchi ed i giochi di ruolo, in sintesi un gioco di strategia analogica‘: così Antonio definisce il suo Pyramyd nella pagina Facebook che ha appositamente aperto per fare conoscere questo suo nuovo progetto alla gente. Il gioco è un parallelismo alla vita: corpo, mente e anima che attraverso passato, presente e futuro interagiscono per illuminare la coscienza dell’essere. Lo scopo? ‘Capire che la vita è qui ed ora, imparare dal passato per proiettarsi nel futuro, rendersi conto che le esperienze non sono né bene né male ma sempre fonte neutrale di miglioramento, solo a patto di condividere il proprio viaggio con gli altri esseri umani, che altro non sono se non noi stessi in altre vesti, motivo per il quale bisogna condividere ed interagire con loro‘.

QUI trovate la pagina Facebook di Pyramyd dove potrete approfondire le regole del gioco e le sue finalità. Che ve ne pare?

Antonio Passarelli