Anticipazioni ‘Uomini e Donne’: Trono over 13/04

Anticipazioni 'Uomini e Donne'

Oggi pomeriggio è stata registrata una nuova puntata del Trono over di Uomini e Donne. Da MariaDeFilippi.mediaset.it eccovi le anticipazioni:

Oggi, lunedì 13 aprile, si sono registrate le nuove puntate degli Over. Dopo i complimenti a Gianni per la sua eleganza, Maria parte da “Gem e George”, prima il rewind di quanto già accaduto e quindi il “dopo puntata”, lei non nasconde la sua preoccupazione per le intenzioni agguerrite di “Tina”, la signora di Firenze con la quale Giorgio è già uscita, però la sera stessa cenano insieme e quindi si dà il via alla lettura del consueto scambio di sms, anche musicali, letti a due voci da Gianni e Tina; ce n’è uno di lui che commenta anche la sua uscita con Tina ma dal quale non si capisce come sia andata fra loro. Maria fa entrare Gemma e subito nota un ulteriore dimagrimento che lei conferma ma che va di pari passo con il crescere del suo innamoramento, tutta la sua vita è cambiata e vorrebbe gridare al mondo intero questo amore, Patrizia interrompe il suo monologo per chiederle se li faccia anche a lui perché da George non ha mai sentito parlare d’amore.

Entra in studio Tina e partono le immagini del suo incontro a Firenze con Giorgio, passeggiano mano nella mano, lei avanza l’idea che le regali un anellino e lui se la cava con un paio di orecchini (che lei indossa oggi); si sono trovati bene anche nel modo di parlare, tuttavia Tina dice a Gemma di stare tranquilla perché finché c’è lei non succederà altro ma Gemma, con gentile fermezza, respinge l’attenzione perché – non ho bisogno di essere tutelata, anche perché prima vuoi uscire con lui e poi cerchi di tranquillizzarmi …-

Entra Giorgio, ribadisce che quella passata a Firenze con Tina è stata una bella giornata, anche oggi apprezza la sua eleganza e nota gli orecchini, Gianni critica l’atteggiamento silente di Gemma e lei seccata torna al suo posto; intanto Tina ipotizza una frequentazione che consenta una migliore conoscenza, Gemma si preoccupa perché Tina, fiorentina come lui, gioca in casa. Gianni la critica per la sua mitezza e lei reagisce piccatissima, autorizzando Tina a dirle che sfoga sugli altri le sue frustrazioni; anche Rina pensa che sia sottomessa a Giorgio ma lui difende il suo comportamento che non è mai cambiato da quando tutto è iniziato e il fatto dei camminare mano nella mano è stata una concessione che ha fatto a Tina poi, turbata, chiede di uscire un momento ma resta e gli chiede quanto di più deve fare dopo tre mesi, lui replica che se vuole di più o aspetta che possa accadere o dica lei; mentre con Tina, nonostante sia stata una bella giornata e una bella serata che poteva avere diversi risvolti, gli rimane il bel ricordo e una bellissima amicizia, non sente attrazione per lei mentre la prova per Gemma e balla con lei.

Gustavo ha ballato e accompagnato al posto la signora Concetta, va benissimo per tutti e due; Francesco T. ha portato un omaggio del suo giardino a Gilda che però non vuole essere più nemmeno la sua compagna di ballo perché lui si illude che le cose possano cambiare fra loro; ma dopo i saluti lui si arrabbia molto con lei per come lo tratta, si arrabbia anche lei e gli restituisce il mazzo di “odori” e dice chiaro e tondo – basta, basta, non immaginavo che accettando di conoscerlo firmavo la mia pena capitale – per lui arriva Isabella da Lecco colpita dalla sua simpatia e dalla sua onestà e su queste opinioni ingaggia una piccola polemica con Gilda, c’è un ballo per loro ma la nuova arrivata non è all’altezza, Gilda non ne vuol sapere, così lo fa con Rina, poi saluta Maria per conto della sua insegnante di danza.

Maria S. è andata a trovare Giovanni nel suo paese, la accoglie con le rose e lei apprezza i suoi capelli finalmente ben fatti, poi la porta a fare una visita guidata, fino alla statua che secondo lui le somiglia; si incontrano in studio e oggi Maria S. dice che è un po’ basso… forse potrebbe servire un sovrattacco che lui respinge con fermezza, Tina e Gianni sono dalla parte di lui e non si capacitano che l’altezza possa essere motivo di riserva; anche Giovanni dice la sua, per esempio che non ci pensa proprio ad andare a una scuola di ballo come vorrebbe Maria S. e l’altra Maria, che lui aveva criticato per il colore dei capelli, gli dice che quel che è fatto è reso poi, dopo una polemica che coinvolge anche Tina, lei dice che continua a conoscerlo e si balla.

Valentino e Alba si sentono e si sono visti, ma lui è più giovane di lei a questo è un handicap per la signora il cui marito è scappato con una donna più giovane e non riesce a fidarsi; Valentino si sente anche con Patrizia mentre Lucilla, trovandosi così diversa da Alba, ha preferito fare un passo indietro; entra Gino che riprende la polemica con Alba, questo atteggiamento non è gradito da Lucilla che pure lo aveva apprezzato a cena, Gino però replica che il rispetto e l’educazione devono appartenere anche alle signore, si balla.

Giorgio ha ballato con Cristiana e le aveva lasciato il suo numero di telefono, colpito pare dalle sue calze e perché carina, lei si è fatta sentire cinque giorni dopo.

Quattro nuove signore arrivano per conoscere Giorgio, la prima è Sonia che rimane; Barbara è single da cinque anni, vive di rendita e si gode la vita ma lui la congeda; Sabrina viene dal veronese, appassionata di calcio, con piccoli tatuaggi ma lui non la trattiene; Morena ha trentaquattro anni ma non bastano per rimanere; per Gemma arriva Luigi, visto che Giorgio non si sente fidanzato con lei si fa avanti lui, ma Gemma, pur apprezzando il suo coraggio, considera disonesto tenerlo e lo saluta, Giorgio balla con la nuova arrivata.

Gemma ha un momento di commozione, lo attribuisce alle parole di conforto ricevute da Claudio durante il ballo, Giorgio si sorprende che abbia bisogno di conforto, lei replica che vede tutto e capisce tutto ma fa “finta di non capire perché mi fa comodo” e vorrebbe sapere se, dopo tre mesi, qualcosa è cambiato per lui, se finalmente è più innamorato, Gianni prende le difese di lui e la critica severamente perché fa la vittima e fa passare lui per un bip bip! Giorgio ribadisce ancora una volta che quando lui sentirà qualcosa di più forte per lei saluterà tutti e uscirà dallo studio, la invita a non fare più la vittima, la bacia con decisione e la chiude qui; Tina lancia un appello a casa per tutte le donne che pensano che la vita sia finita -abbiate speranza perché tutto può succedere- e Giorgio bacia di nuovo Gemma mentre Tina lancia un nuovo slogan “C’è George”.

Tra Emanuela e Samuel c’è uno stop, lui si è trovato coinvolto in un problema con una persona cara e avrebbe voluto che lei si facesse sentire e gli stesse più vicina, lei lo ha trovato troppo coinvolto e si è fatta delle domande, nel frattempo, mentre aspettava di entrare ha notata Morena, venuta per Giorgo e ha chiesto di trattenerla quindi balla con lei.

About Chia

12 commenti

  1. Mai avrei pensato nella vita di dirlo ma, quasi quasi rimpiango Jorio…ora vado a fustigarmi col cilicio

  2. Cioé Muflone inizia a rovistare negli scarti di George?? O_o

  3. Ma Gemma cara, tira un po’ fouri l’ orgoglio di essere donna!

  4. Udite, udite!! George sceglie di ballare con Sonia e non con Gem!!

  5. Ovvio che intanto Giorgio la chiude qua. Del resto io di sviluppi non ne attendo e credo quasi tutti se nn tutti

  6. Io entro in sciopero. Basta George basta, basta sono satura. Andrò in palestra, a passeggio, in giardino, in miniera, a bere un caffè da balzebù, tutto tranne Goerge e Gem.

  7. Di Gemma tra poco rimarrà solo il naso! Comunque so che è grande e vaccinata ma dietro questo forte dimagrimento c è un forte stress emotivo.. E psicologico! Ieri nonostante diceva di stare bene l ho vista depressa………

Inserisci un commento

Not using HHVM