Nina Moric su Instagram: “Non ho tentato il suicidio, ho solo avuto un incidente domestico!”

Lunedì mattina si è diffusa la notizia del tentativo di suicidio di Nina Moric (QUI il post). Si è detto che la notte tra sabato e domenica scorsi sua madre l’avrebbe trovata con le vene dei polsi recise e avrebbe immediatamente chiamato i soccorsi. Come vi avevamo raccontato questo non sarebbe il primo episodio simile di cui la Moric è stata protagonista: già nel 2009, infatti, l’ex moglie di Fabrizio Corona era stata portata in ospedale dopo che aveva ingerito una dose molto elevata di pastiglie. In quel caso l’ex naufraga de L’Isola dei Famosi aveva smentito di aver provato a togliersi la vita, raccontando che molto semplicemente aveva preso troppi sonniferi.

Anche sta volta Nina nega con forza di aver tentato il suicidio, raccontando su Instagram di avere avuto un banale abbassamento di pressione e che cadendo oltre ad aver sbattuto la testa si è provocata diverse escoriazioni. Sempre sui social Nina aveva postato un’immagine, poi rimossa, del suo braccio pieno di lividi da cui, però, si intravedeva anche una fasciatura del polso. In molti hanno sospettato che le bende servissero a curare i tagli ai polsi, ma la Moric ha dichiarato che avendo perso molto sangue aveva avuto bisogno di mettere una flebo.

La modella di fatto smentisce anche le dichiarazioni rilasciate dal suo fidanzato, l’imprenditore campano Luigi Mario Favoloso, che, invece, aveva dichiarato: “È vero, Nina ha tentato il suicidio. Ma è stata spinta da persone senza scrupoli!“.

Instagram

Instagram

Ovviamente la notizia è rimbalzata su tutti i rotocalchi e i siti di gossip e ne ha parlato anche Barbara D’Urso durante Pomeriggio 5. Lunedì, a causa di un black out che ha colpito tutte le reti Mediaset non è stato possibile approfondire l’argomento, ma ieri la conduttrice ha mandato in onda l’intervista ad Augusto, colui che ha aiutato la mamma di Nina a soccorrere la modella croata e che poi l’ha accompagnata in ambulanza al Policlinico di Milano. L’amico della Moric ha dichiarato che non c’è stato nessun tentativo di suicidio, ma che la guardia medica, vista la sua estrema stanchezza, ha preferito comunque che si ricoverasse in ospedale.

Pomeriggio 5 - Nina Moric

Clicca sull’immagine per vedere il video

La D’Urso ha concluso il momento dedicato all’ex moglie di Fabrizio Corona promettendo che presto Nina avrebbe raccontato quanto accadutole ai microfoni delle sue trasmissioni, ma l’ex naufraga ha poi precisato su Instagram che non avrebbe rilasciato nessuna intervista perché ha deciso di riprendere la dignità che il mondo del gossip in questi anni le ha tolto.

Instagram

Ieri in serata anche il rotocalco di Italia 1 Notorius ha parlato della vicenda intervistando il fidanzato di Nina. L’imprenditore campano ha dichiarato di aver scoperto del tentativo di suicidio dai giornali e che quando ha risposto alle prime domande in merito è stato molto vago perché non sapeva molto della situazione. Favoloso ha però confermato che la Moric sta vivendo un periodo difficile causato dai problemi con il fisco e dello stress causatole da una difficile battaglia legale per l’affidamento di suo figlio Carlos Maria Corona:

Notorius -Luigi Favoloso

Clicca sull’immagine per vedere il video

Noi facciamo alla Moric -che è uscita dall’ospedale ieri pomeriggio- i nostri più cari auguri di pronta guarigione!

About Redazione.IsaeChia

39 commenti

  1. Come volevasi dimostrare, altra sòla di questa donna.
    Non vogliono essere al centro dell’attenzione e intanto mettono ste foto di cui non frega nulla a nessuno.. quanto sarebbe dignitoso stare in silenzio, a volte.

  2. Ha avuto solo un incidente! Meno male, va.

  3. Ma ha un braccio martoriato la poverina. Tanto rossetto ma un braccio martoriato.

    Sicchè è inattendibile anche la dichiarazione della mamma?
    E la flebo da quando in qua si fa ai polsi e non nell’incavo del braccio?

  4. Già dal codice verde si capivano tante cose. Meglio così va.

  5. Se per dignitoso silenzio intende 2 fogli a4 scritti fitti e un video nel letto di ospedale col malanno in primo piano e il rossetto nello sfondo, chissà cosa avrebbe fatto se avesse commentato.

  6. certo che in questa storia ce ne sono di cose che non tornano!!!!!quindi la mamma e il suo fidanzato (?) avrebbero detto una cavolata??poi anche se avesse avuto un malore ed fosse svenuta come ha fatto a farsi quel lividone???? o.O le flebo non si fanno sul braccio???mai viste delle flebo ai polsi…e poi in effetti neanche il codice verde ha senso….mha! comunque spero per quel povero bambino che non sia nulla di grave…anche se ci credo poco.io non penso che se avesse avuto un semplice malore sarebbe arrivata una notizia di tentato suicidio..ma poi capita sempre a lei??in questo periodo non la calcolava neanche nessuno quindi se avesse avuto un semplice calo di pressione neanche si sarebbe saputo,secondo me.

  7. ieri,millesmorfie annunciò lo scoop del giorno che verrà: la messa in onda di una dichiarazione della signora moric.la quale,in quel momento,la stava preparando.
    +la mamma di Carlos è una povera umana.ha avuto cattivi maestri.

  8. Non credo moltissimo alla smentita, onestamente.. Quei lividi credo che glieli abbia fatto qualcuno (a meno che non sia caduta da un’altezza di 3-4 mesi), ma le flebo nei polsi le fanno davvero. A me è successo.

  9. Conosco persone che si sforzano ogni giorno per restare in vita, ma nessuno che tenti di uccidersi spesso, senza mai riuscirci.

  10. Ho letto proprio ora che teme – ahimè – che le portino via Carlos!
    Ma andate a zappare, tra te e il tuo ex carcerato, questa creatura che esempi ha in famiglia!

  11. Va Bhe ogni commento mi sembrerebbe superfluo. Cmq non dipende dal fatto che sia ricca o meno-conosco gente in miseria che fa le stesse cose. Gente difficile da aiutare.

  12. tanti si suicidano attimo per attimo.ogni istante della loro esistenza è una sistematica ricerca di autodistruzione.ma nessuno chiede.nessuno sa.poi,capita che, coloro,si tagliuzzino per dirottar il dolore vero verso uno finto.e tutti a sapere.
    +il quindi non c’è.

  13. Per quel che ricordo le donne sono piu spesso depresse, gli uomini vanno più spesso fino in fondo.
    I vincoli affettivi rendono meno probabile il gesto o l’efficacia del gesto.
    Il suicidio è la prima/seconda causa di morte tra i giovanissimi, se la batte con gli incidenti, sono sopratutto i maschi anche in questo caso.
    Il tentato suicidio è il preavvertimento, una benedizione, ma lei ha avuto solo un incidente, cercava la luce della ribalta.

  14. Latte di mucca come se non ci fosse un domani. Bleha.

  15. Tutta questa montatura è assurda come i suoi capelli biondi! Ridicola… una soubrettina “al termine” che cerca di dare gli ultimi colpi di coda. Quindi via col trashiume, i tentati suicidi, la D’Urso con le faccette, gli amici paraculi e le immagini di una caduta in casa che io non riuscirei a farmi nemmeno se mi buttassi sull’asfalto a pesce! E tutto per cosa? Per cercare di sponsorizzare una cosa che dovrebbe somigliare a una canzone e a una particina in chissà quale film di Boldi o De Sica…! Morich… sei alla frutta… anzi no… allo yogurt!

Inserisci un commento

Not using HHVM