Cinzia Scozzese dixit, Maria De Filippi respondit

Trono over

Cinzia Scozzese, dopo aver salutato Maria e aver annunciato la sua dipartita dalla trasmissione, durante il litigio molto acceso con Giancarlo esce dallo studio ma poi rientra per rispondere alle accuse del cavaliere: ‘Ancora, Giancarlo?! Sai che fai, visto che tu sei raccomandato da Berlusconi per stare qua? Richiamalo!’

Giancarlo: ‘Io? Berlusconi? Ma che c’entra proprio…’

Maria De Filippi: ‘Cinzia, scusa… Questa cosa mi interessa, scusa, perché riguarda noi!’

Cinzia Scozzese: ‘Maria te la dico perché, vedi, questa cosa non la volevo uscire fuori…’

Giancarlo: ‘Mettiamoci seduti… No, mettiamoci seduti, possiamo Maria?’

Cinzia Scozzese: ‘No, no… Siccome lui lavora…’

Maria De Filippi: ‘Sì, ma voglio solo intervenire in questo. Penso… (e rivolgendosi a Cinzia che sta per lasciare lo studio di nuovo, ndr) No Cinzia, un secondo!’

Cinzia Scozzese: ‘Sto qua, sto qua!’

Giancarlo: ‘Di che cosa… Cinzia, mettiti seduta…Proprio perché siccome…’

Maria De Filippi: ‘Penso che Berlusconi abbia altre cose da fare che chiamar me per far venire Giancarlo. Ecco, solo quello!’

Cinzia Scozzese: ‘No Maria, brava! Il giorno che ha discusso con Tina, dovevamo andare…’

Maria De Filippi: ‘No, no, ma proprio no! Te lo dico proprio… Posso giurarlo sui miei cani! No!’

[…]

Cinzia Scozzese: ‘Allora fammi chiarire questa cosa di Berlusconi perché ci tengo. Allora, lui litiga con Tina, il suo pensiero era quello di chiarire…’

Giancarlo interrompendola: ‘[…] Ma cosa c’entra Berlusconi?

Cinzia Scozzese: ‘C’entra che tu hai discusso con Tina, siamo usciti dallo studio, siamo andati a cena […] e mi hai chiesto se io avevo il numero di Tina. Ho detto “Io il numero di Tina non ce l’ho!”. “Va bene, domani so io quello che faccio! Chiamo Berlusconi, faccio rimproverare Tina perché mi ha mancato di rispetto!”… Vi giuro!’

Giancarlo: ‘Ma hai le prove di quello che dici? Hai le prove di quello che dici? Ti sei portata il registratore? Ti sei portata il registratore?’

Tina Cipollari: ‘Che fa Berlusconi? Mi vuole rimproverare? […] Cioè, lui avrebbe chiamato Berlusconi per rimproverarmi?! Beh, guardi Presidente, (rivolgendosi a Giancarlo) per favore eh… Non ci si metta pure lei! […] (e rivolgendosi a Cinzia, ndr) Ma ti pare che adesso lui va a chiamare Berlusconi e Berlusconi viene a rimproverare a me! Perché ho bisticciato con lui?! Ma allora è proprio fuori di testa quest’uomo!’

[…]

Maria De Filippi rivolgendosi ironica a Tina Cipollari, e riferendosi a Silvio Berlusconi: ‘A me m’ha chiamato e m’ha detto “A casa!”. […] È da mo che stai a casa e non te ne sei accorta!’

Tina Cipollari: ‘Maria posso finire? Posso finire l’anno oppure…’

Maria De Filippi ridendo: ‘A casa!’