‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla puntata di oggi del Trono classico

Di Isa - 17 aprile 2015 19:04:37

Trono classico

Vuoi vedere che forse forse, quando ormai ci avevo quasi perso le speranze e avevo relegato il trono di Amedeo Andreozzi al livello di quello di Fabiano Reffe all’improvviso mi cambiano le carte in tavola e questo trono inizia ad avere un senso? Lo dico? Faccio outing? Ok, lo faccio, lo sto per fare, sono in procinto di farlo…. a me piace Alessia Messina! Ecco, ahhhhhhhh, l’ho detto e mi sento più leggera! Si, ok, sta ragazza ha sbagliato un paio di cosette all’inizio, è stata un po’ allegrotta e si è un attimino fatta confondere dal fascino argentino (e come biasimarla, del resto) però ad oggi mi sembra davvero l’unica, tra le corteggiatrici di Amedeo, ad avere un po’ di sangue nelle vene nonché l’unica che abbia le basi per poter davvero far capitolare il tronista. Per la prima volta dall’inizio del trono ho visto un Amedeo meno spaccone e superbo e più voglioso di farsi conoscere, di aprirsi, di mostrare che sotto la scorza c’è altro. Nel mix delle due esterne con Alessia per me c’erano un po’ tutti gli elementi: la rabbia nel confronto, la lite, la difficoltà di capirsi e poi la dolcezza, la voglia di imparare a capirsi e, immancabile, una forte attrazione fisica. Devo dire che per la prima volta mi è sembrato tutto spontaneo e convincente e Amedeo mi è sembrato convinto di ciò che faceva, per la prima volta non l’ho visto agire per ripicchette varie o per semplice istinto da picco testosteronico ma ho trovato nelle sue azioni un senso e una intenzione di porre delle basi per una conoscenza reale e che parte da una base di vero interesse. Mi è piaciuto, davvero! E mi è piaciuto ancora di più quando in esterna con Alessandra Costa alla fine l’ha chiamata Alessia… altro che somiglianza tra i nomi, a volte l’inconscio parla anche quando dovrebbe tacere!

E’ vero che oggettivamente Alessia ha una concorrenza praticamente nulla se consideriamo che Alessandra è di un coatto che in confronto Luce Barucchi è la duchessa di York e che delle altre non ricordo nemmeno i nomi (ricordo giusto che c’è una che si chiama Sharon ma solo perché il nome mi fa pensare alla Bergonzi, per il resto avrei anche difficoltà a dirvi se è bionda o mora) però alla luce del vortice di nulla cosmico in cui sembrava essere risucchiato questo trono direi che ad oggi anche solo le loro esterne sono tutto grasso che cola.

Sul fronte Colloricchio che vi devo dire, la mia idea ad oggi è sempre quella: FaVio non ha perso la brocca per nessuna delle sue corteggiatrici ma tra quelle che ci sono lo vedo sempre pendere un pochino di più dalla parte di Nicole Mazzocato anche se l’esterna fatta oggi con Silvia Raffaele è stata oggettivamente bellissima. Un’esterna proprio “vecchio stampo”, una di quelle esterne belle, romantiche, passionali che ci hanno riportato per qualche minuto ai tempi d’oro di Uomini e DonneFabio e Silvia insieme starebbero proprio bene, li vedo simili sotto tanti aspetti e come ho detto più di una volta è proprio nei confronti con la Raffaele che viene fuori il lato più “maturo” di Fabio. Sarebbero davvero, davvero carini. Ma poi vedo il Colloricchio litigare con Nicole, lo vedo adirarsi e infastidirsi in quel modo e penso che alla fine la bilancia penda più dalla parte di quella che avevamo capito sarebbe stata la scelta sin da quando, nella prima puntata, ci hanno raccontato del loro precedente fuori dalla trasmissione. Chissà. magari nel tempo le cose potrebbero cambiare però se oggi dovessi puntare un centesimo di euro (c’è crisi, c’è crisi) su una scelta non avrei dubbi e punterei sulla scelta in favore di Nicole.

In tutto ciò ho tre richieste:

– la prima è che qualcuno restituisca alla Mazzocato la coerenza che oggi le è scivolata dalla tasca. Passi una puntata, una esterna e un’altra mezza puntata a criticare l’atteggiamento di Silvia che nella scorsa puntata ha fatto la tarantella ed è uscita dallo studio sottolineando quanto invece sia stato valido il tuo restare… e poi esci dallo studio dopo aver visto l’esterna con Silvia e fai esattamente quello che avevi criticato fino a un minuto prima.

– qualcuno si faccia prestare da Ursula de La Sirenetta quel medaglione che intrappola la voce e faccia in modo di evitare che dalla bocca di Nicole escano ancora quei suoni molesti.

– iniziate tutti, dentro quello studio, ad imparare cosa sia il rispetto. Ora una si alza e così, di sua spontanea volontà, si mette a lanciare i cartellini? E quell’altro glielo rilancia a sua volta? Ma dove è finito il rispetto? Ma non lo sapete che dentro quello studio il “lancio del cartellino” è una disciplina alla quale Gianni Sperti ha accesso esclusivo? Oltraggio assoluto.

Video inediti: Esterna di Amedeo e LiviaEsterna di Fabio e Martina

Video della puntata: Puntata interaDue rientri, tre uscite e…Esterna di Valentina e Giuliano Esterna di Amedeo e AlessiaEsterna di Amedeo e AlessandraEsterna di Amedeo e AlessiaEsterna di Amedeo e SharonEsterna di Fabio e NicoleEsterna di Fabio e SilviaSeconda esterna di Fabio e SilviaL’ira di Nicole