Auditel ‘Uomini e Donne’: il Trono over fa record e supera i dati delle scelte, bene il trono di Valentina Dallari, qualche difficoltà per i troni maschili

Trono over

Settimana col botto per Uomini e Donne. Il Trono over, infatti, come vi raccontiamo da ormai due mesi, è in continua ascesa e ogni settimana realizza dati auditel che viaggiano sempre ampiamente sopra il 20% di share, ma questo mercoledì si è registrato un vero e proprio boom di ascolti per quella che è in assoluto la puntata fino ad adesso più seguita di questa stagione di Uomini e Donne! Abbattuto il record stagionale che era stato registrato dalla scelta di Jonás Berami (24,05% di share contro il 23,46% della scelta di Teresa Cilia) ecco che la puntata di mercoledì particolarmente incentrata sulle vicende di Cinzia Scozzese e sul suo durissimo confronto con Giancarlo ha ottenuto ben 3.006.000 spettatori con il 24.87% di share piazzandosi, appunto, direttamente al primo posto tra tutte le puntate del 2014/2015.

Il Trono over si conferma una sicurezza anche nelle altre due puntate andate in onda in settimana: quella di lunedì, incentrata su Gemma Galgani e Giorgio Manetti, ha totalizzato 2796.000 spettatori con lo share del 22,59%, mentre quella di martedì caratterizzata dai confronti tra Francesco e Gilda e tra Alba Palamenghi e Gino ha ottenuto 2.792.000 spettatori con il 22,77% di share.

Sul fronte Trono classico da segnalare che mentre la puntata di giovedì, incentrata su Valentina Dallari, ha confermato i segnali di ripresa di settimana scorsa e ha raccolto un buon 20,74% di share con 2.537.000 spettatori, la puntata di ieri, tutta dedicata ad Amedeo Andreozzi e Fabio Colloricchio, ha invece fatto registrare un calo significativo dello share ottenendo appena il 18,91% con 2.556.000 spettatori sintonizzati.