Maria e Gianni Sperti dixerunt

Trono over

La signora Maria si riferisce a Giovanni che ha riportato il fatto che gli amici del suo paese lo avrebbero criticato quando usciva con lei, considerandola troppo poco avvenente: “Devi dire al signore che dice che nel paese gli hanno criticato che dice che aveva fatto una brutta scelta… Io sono un mostro e lui che cosa è, meglio di me? Questo l’ho saputo da persone estranee che dice che nel paese suo, dice che l’avevano criticato per la scelta che aveva fatto!”

Giovanni: “L’ho ripetuto io, ma ti chiedo scusa, era una cosa riferita…”

Maria: “Io non sono un mostro! Questa sono, il Signore così mi ha fatto! Tu non sei più bello di me! Maria lo tenevo qui nello stomaco questo fatto, e dovevo dirlo!”

[…]

Gianni Sperti: “Il signor Giovanni avrà pure disprezzato la signora Maria ma la vita è una ruota che gira, infatti oggi è toccato a lui essere disprezzato dall’altra Maria: gli ha fatto tingere i capelli, gli ha detto che è basso… vedi?!”