‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla puntata di oggi del Trono classico

Trono classico

Ragazzi, qui a me il problema sembra chiaro ed evidente. Il motivo per il quale quello di Amedeo Andreozzi e Fabio Colloricchio è l’unico trono che quest’anno proprio non riesce a prendere quota è chiaramente un motivo di suoni, sopportazione degli ultrasuoni e altissima soglia di intolleranza alle voci stridule subito dopo pranzo.

Alcune delle corteggiatrici di quest’anno mi piacciono, mi piacciono davvero, ma quando finiscono le esterne, iniziano i confronti in studio e tutte insieme iniziano a toccare note che nemmeno io quando sbatto il mignolo del piede nello spigolo dal tavolo, non ce la si fa, è proprio una roba da prova di resistenza in condizioni estreme. Qualcuno ritiene che il fatto di non riuscire a superare il 20% di share sia una flop per questo trono, ma alla luce del livello di inquinamento acustico prodotto da ogni singola puntata direi che anzi, bisogna accendere un cero se ci sono sempre quei due milioncini di persone disposte comunque a sottoporsi a questo martirio. Immagino che per la maggior parte siano signore anziane che magari hanno lasciato l’Amplifon sul comodino, studentesse così sfinite da una mattinata a scuola o all’università che si abbioccherebbero sul divano anche se nel loro salotto si esibisse una banda e poi ci sono quelle che guardano il programma per abitudine e che, come me, di fronte ai continui starnazzi passano tutta la puntata così:

Comunque, insomma, nel complesso direi che la puntata è stata meno peggio di tante altre. Finalmente in quel degli studi Elios si sono accorti dell’esistenza di Amedeo e si sono degnati di dedicargli qualcosina più degli ultimi cinque minuti finali. Lui per non deludere le aspettative una volta che gli è stata data fiducia ha pensato bene di mandare la sua verace linguetta campana in esplorazione nelle faringi di tutte le corteggiatrici che ha portato in esterna. Bacio romantico sul prato con Alessandra Costa, bacio de furesta al calar del sole con Livia e slinguazzata hot stile Geordie Shore con Veronica Guerri in piscina. Tipo che non oso nemmeno immaginare le strane forme di vita che avranno albergato nella cavità orale dell’Andreozzi dopo questa sfilza di esterne. Non sono una persona troppo schizzinosa, però se dovessi rapportarmi ad Amedeo più che la voglia di mischiare la mia bocca con quella potenziale tana di batteri sarei tentata di presentarmi con la mascherina in viso tipo i giapponesi in areoporto. Rinfodera questa spada, Amedeo, rinfonderala un attimo! La lingua può avere molte altre funzionalità sottovalutate: parlare, ad esempio, è una di queste.

L’unica con la quale il bacio è mancato è stata Alessia Messina e proprio per questo tendo a pensare che sia proprio lei l’unica ad essere diversa rispetto alle altre agli occhi di Amedeo. A parte che già nell’esterna del confronto in camerino tra i due c’era una foga e una tensione che, secondo me, se non ci fossero state le telecamere al seguito sarebbe finita spiaccicati in un muro, ma anche nell’esterna a Napoli ho visto un Amedeo diverso, ho visto il modo in cui l’ha abbracciata, le parole che le ha detto, il modo in cui cercava di avere sicurezze. E checché possa dire lui in studio, per me il fatto di non baciarla è stato un gesto di riguardo nei suoi confronti, un modo per farle capire che non è come le altre (anche perché la voglia di baciarla non gli mancava di certo, considerato il modo in cui quasi le risucchiava il collo). Insomma credo che quest’intesa tra Amedeo e Alessia potrebbe davvero riservare delle sorprese interessanti, ma è bene che adesso il tronista tiri un po’ le somme e inizi a cacciare fuori qualche argomentazione in più anche con le altre ragazze per arrivare alla scelta senza doversi solo limitare a scegliere chi ha la lingua più soffice.

Sul fronte Colloricchio credo che il grosso si vedrà domani e sinceramente ringrazio il cielo che la puntata di oggi sia finita prima che i battibecchi tra Nicole Mazzocato e Silvia Raffaele riducessero in brandelli quel poco che era rimasto dei miei padiglioni auricolari. In generale confermo la mia preferenza per Silvia però trovo che anche lei ad oggi si stia andando a infilare un po’ in un vicolo cieco, nel senso che ti arrivano le voci su Fabio e Nicole? Bene, se anche fossero vere pensi che uno dei due ti direbbe ‘Ah, sì, siamo d’accordo‘? Non credo. Per cui… che perdiamo tempo a fare? Se decidi di crederci coerentemente lasci lo studio e Ciaone a tutti, se decidi di dare il beneficio del dubbio vai avanti per la tua strada e il nome di Nicole non lo pronunci più nemmeno per sbaglio. Anche perché, Silvietta mia, se tu non la nomini lei non ti risponde, se lei non ti risponde voi non battibeccate e se non voi non battibeccate smetterò di sentire l’impulso di farmi colare litri di cera bollente nelle orecchie pur di trovare un po’ di pace.

Video della puntata: Puntata interaLa rabbia di Boy Tina GeorgeEsterna di Amedeo e AlessiaEsterna di Amedeo e AlessandraEsterna di Amedeo e Alessandra IIEsterna di Amedeo e Alessia IIEsterna di Amedeo e LiviaEsterna di Amedeo e VeronicaEsterna di Fabio e Silvia Una situazione insostenibileLo scoramento di Fabio