Mattia Briga dixit

Amici di Maria De Filippi 14

Mattia Briga durante una lezione con il maestro Enzo Campagnoli si lascia andare a qualche polemica: ‘So cambiate un po’ di cose, perché facendo riferimento al percorso fino adesso, io ho fatto tutto il pomeridiano cantando le cose mie, e le cose sono andate sempre bene… Adesso stiamo andando alla quinta puntata del serale, io in quattro puntate al serale ho cantato due canzoni mie, di cui una con Emma, quindi da solo ho cantato un pezzo, L’amore è qua… Siccome sabato non è andata bene, a parte che Loredana Bertè mi ha detto altre cose, è successo un macello su Imagine, un macello perché lei ha detto che io ho cavalcato il momento della notizia per andarci sopra e cavalcare l’onda della notizia, una cosa ridicola proprio, fuori luogo… Ho cantato Hey Jude alla prova giudice, e ho perso 3 punti a 0, è stata una cattiveria proprio totale… Mentre tutti fanno quello che devono fare, io sono l’unico che fino adesso ha sempre fatto altre cose, adesso io mi sono rotto le palle, perché io devo vincere il programma, devo andare in finale, e non perché devo ma perché io me lo merito, e faccio le cose mie… Perché finché ho fatto le cose mie è andato tutto bene, quando mi sono messo a disposizione sulle cose che volevano gli altri le cose non sono più andate bene. Adesso io riprendo in mano la situazione, ho preso degli accordi con Emma per cui non mi rifiuto di fare le cover, perché non mi rifiuto, anche perché il serale è un’altra cosa, è cambiato il gioco ed è importante che uno si esibisca nelle cose sue, ed è mio interesse comunque portare avanti le cose secondo il mio criterio di ragionamento. Adesso noi proviamo le cover che mi danno, ne scelgo una barra due con Emma a fine settimana, cioè quelle dove io le canto e crolla lo studio, perché la prova io non la vado a fare più, perché non va bene così, poi vediamo cosa succede…’

About Chia

4 commenti

  1. ebbasta con le leccatine alle scarpe.è il momento di ululare.
    +va fino in fondo.non ti fermare.prendi la strada del non ritorno.e togliti quella fifa dalla faccia.e smettila di aver paura di cadere.e muoviti sul palco come dentro te stesso.
    +vabbuò.esagero sempre.

  2. Il discorso lo condivido anche, se non mettesse i vari ” devo vincere il programma” “crolla lo studio”.. La sua convinzione è il motivo principale per cui non riesce a starmi simpatico totalmente (nonostante a me piacque anche nel discorso che fece ai tempi su Celentano). Anche meno.

    • una volta lessi della presunzione dell’insicuro.sembra sia una roba scientifica.
      +è un ninno che vuol far la voce grossa.ma ha ragione.ed è meglio che spinga sull’antipatia e sull’irriverenza.saran la sua forza,fuori.
      +sotto sotto,pure a marì piace così.non se la inimicherà.

Inserisci un commento

Not using HHVM