Fattore M: spazio dedicato a Marco Mengoni. Marco ospite al serale di “Amici”. “Esseri Umani” è disco d’oro

Di Isa - 8 maggio 2015 19:05:59

Marco Mengoni

( rubrica a cura di Valentina P.)

Salve a tutti! Premessa: al momento in cui vi scrivo, sta per aprirsi il sipario sulla fatidica Data Zero del #Mengonilive2015. A ben otto mesi dall’annuncio di questa nuova tournee – e all’epoca #ParoleinCircolo non era ancora stato pubblicato! – durante i quali abbiamo fantasticato su musica, parole, scenografie, concept, costumi, e chi più ne ha, più ne metta. Stavo scorrendo i Social, e ho visto le immagini dei fan in coda davanti al Palabam di Mantova in trepidante attesa. E ho pensato a tutte le splendide date zero di questi anni, da Osimo 2010 a Civitanova Marche 2013, alle emozioni condivise, ai viaggi su e giù per l’Italia, all’universo di immagini&suoni di cui si alimenta ogni nuova tournee. Tra poche ore si spalancheranno le porte di questa nuova, fantastica avventura. Di e con, Mr. Marco Mengoni.

Chiusa questa parentesi ad alto tasso glicemico, quest’oggi vorrei dedicare la rubrica alla strepitosa partecipazione di Marco al serale di “Amici”, andato in onda sabato scorso su Canale 5. Ora, non è che una voglia essere ripetitiva e melensa a tutti i costi, ma al cospetto di esibizioni così cristalline, non si può che togliersi il cappello, inchinarsi, e riconoscere che questo Mengoni è proprio di un altro pianeta.

Il nostro (applauditissimo) Marco è infatti intervenuto in due momenti della trasmissione. In apertura di puntata, durante la prima prova, ha duettato con Stash della band dei The Kolors – concorrenti della squadra Blu di Elisa – sulle note di “Superstition” di “re” Stevie Wonder:

Video
Clicca sull’immagine per vedere il video

Nota a margine: bravissimo Marco, ma anche bravissimo Stash con la sua band. E grazie a Elisa per aver scelto di assegnare un brano così soul e decisamente “nelle corde” del nostro. Un’esibizione da urlo, carica di energia, vocalmente estrosa e tecnicamente inappuntabile, grazie al talento e alla professionalità di entrambi i performer. Seconda nota a margine: ma quanto era elegante e stiloso Mr. Mengoni con quell’abito grigio perla dalle linee morbide?

In chiusura di puntata, invece, il nostro ha ammaliato tutti con una performance più partecipe e intensa che mai della sua “Esseri Umani”. Con una piccola variazione finale al tema:

……………………………….

“Scrivo degli Esseri umani che hanno coraggio, coraggio di Essere Umani”

(#EsseriUmani – Amici14)

………………………………

Video

E a me, si accappona puntualmente la pelle. Se va avanti così, credo che questo diventerà il vero e proprio brano killer del tour. Quello durante cui miliardi di lacrime verranno versati.

E a proposito di Esseri Umani, è degli scorsi giorni la comunicazione ufficiale del raggiungimento del disco d’oro (circa 25mila copie digitali vendute) per questo secondo singolo estratto dall’album “Parole in circolo”. Il cui video – quatto quatto – ha superato i 4 milioni di visualizzazioni su YouTube e questa settimana è addirittura primo in classifica airplay TV settimanale (fonte: EarOne).

In chiusura, vi propongo per la miliardesima volta l’elenco delle tappe residue del #Mengonilive2015 (QUI).

Per quanto mi riguarda, ci vediamo ad Assago! Alla prossima!

Fin qui la rubrica di Valentina, nella gallery qui sotto, invece, alcune delle più belle immagini scattate dai presenti alla data zero di Mantova dello scorso 5 maggio.