Paola Marotta: “Di ‘Amici’ mi restano l’amicizia con Stash Fiordispino e… La speranza di collaborare con Elisa!”

Di Edicola - 11 maggio 2015 17:05:50

Vero

Paola Marotta era una delle voci più potenti di questa edizione di Amici, ma purtroppo ha dovuto abbandonare il ‘Serale‘ alla fine della terza puntata. Intervistata, la cantante rivela: “Non nascondo che mi sarebbe piaciuto restare ancora a lungo nella scuola di Maria De Filippi, visto che in questo talent show si respira un bellissimo clima e si ha la possibilità di imparare tante cose, confrontandosi con artisti prestigiosi. Non potrò mai dimenticare questa meravigliosa tappa del mio percorso professionale che mi ha arricchito moltissimo specialmente a livello umano Il momento dell’eliminazione, in particolare, è stato molto intenso, visto che mi sono scontrata con Valentina Tesio, una cantante bravissima nonostante sia molto diversa. Anche la mia coach Elisa si è commossa. E’ stato un grande onore per me essere stata scelta da lei nella Squadra blu. Una soddisfazione immensa perché, ancor prima di conoscerla di persona ad Amici, la stimavo moltissimo. In queste settimane, lavorandoci a stretto contatto, ho avuto il piacere di conoscere una donna molto umile, dotata di un talento disarmante, sempre pronta a condividere con gli altri il suo bagaglio di esperienze. Di conseguenza, spero di poter continuare a collaborare con lei“. Quando le si chiede se nella scuola sono nate anche delle amicizie, Paola risponde: “Legami molto solidi, di cui vado fiera. In particolare, sono orgogliosa dell’amicizia nata con Stash Fiordispino della band The Kolors: siamo talmente amici che lo considero come un fratello. Spero che continui a raccogliere enormi gratificazioni ad Amici, visto che lui e i The Kolors sono dotati di un talento incredibile. Anche con tutti gli altri ragazzi, però, sono nate delle belle amicizie. Sentirò la mancanza di tutti, anche dei professori e naturalmente di Maria De Filippi“. Infine, quando le si chiede dei suoi progetti per il futuro, racconta: “A breve uscirà un mio inedito, a cui tengo tantissimo e che spero piaccia al pubblico che in questi mesi ha fatto il tifo per me. Poi mi auguro che la musica, che da sempre è la mia passione più grande, si trasformi in un vero e proprio lavoro. Per poter un giorno sfondare in ambito musicale mi sono impegnata davvero tanto, ho fatto tante rinunce. Per tanti anni ho anche studiato danza, ma poi la passione per il mondo delle sette note ha vinto su tutto!“.

Fonte: Vero