‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla puntata di oggi del Trono over

Di Isa - 11 maggio 2015 19:05:00

Trono over

Dopo tre mesi (quattro? cinque? ottocento?) di lunedì caratterizzati TUTTI dall’apparizione delle facce di Gemma Galgani e Giorgio Manetti nell’immediato dopo pranzo oggi Barbara De Santi mi è sembrata una visione. Posso dire con assoluta certezza che mai nella mia vita sono stata così felice di vederla, mi è sembrata bellissima, purissima e levissima. Ma per farvi capire il mio livello di disperazione e di intolleranza verso i trombononni vi dico che arrivati a questo punto mi sarei emozionata e avrei tirato un sospiro di sollievo persino se fosse apparso Jorio, per farvi capire.

Anyway la De Santi torna in studio a raccontarci che la sua storia con Davide si è interrotta a causa di alcuni comportamenti “strani” del cavaliere che sarebbero una prova della mancanza di un reale interesse nei suoi confronti. Davide vuole avere il diritto di replica ma per motivi di lavoro non poteva essere in puntata quindi con ogni probabilità mentre io sto scrivendo queste due righe lui starà replicando nel corso della registrazione che si sta svolgendo proprio ora in quel degli studi Elios. Beh, qui al momento le considerazioni da poter fare sono davvero poche perché chiaramente sentendo la campana di Barbara verrebbe da dar ragione a lei ma se Davide sin da subito ci ha tenuto a volere il diritto di intervenire evidentemente anche lui avrà la sua versione dei fatti quindi prima di poter esprimere un giudizio esterno con cognizione di causa c’è bisogno di essere a conoscenza di tutti i dati a disposizione. Il giudizio resta sospeso anche se sostanzialmente in generale a me spiace che abbiano rotto, quando li avevo visti insieme alla festa del nostro blog lo scorso febbraio mi avevano dato l’idea di essere molto affiatati e speravo sinceramente che per Barbara fosse la volta buona. Lo speravo sia per lei che merita una storia stabile che le dia serenità ed equilibrio, sia per noi che magari adesso – dopo qualche mese di assenza – la guardiamo pensando che un po’ ci è mancata, ma che a verso ottobre/novembre della prossima stagione torneremo a fare le macumbe perché ne avremo nuovamente piene le tasche e spereremo che appaia un signor Chiunque a chiederla in sposa e toglierla dal mercato (e quindi dalla trasmissione), forever and ever. Se poi questo signor Chiunque volesse approfittare della super offerta paghi uno, prendi due e si scarrozzasse anche la Galgani sarebbe miiiiiiitico, per dirla alla Homer Simpson. Insomma da una parte se Gemma dopo 5 anni non solo è ancora lì ma per di più  monopolizza praticamente tutte le puntate allora “ci sta” che ci sia anche Barbara, dall’altra parte se entrambe andassero a raggiungere i loro ex colleghi senatori nel meraviglioso mondo dell’oblio sarebbe assolutamente cosa buona e giusta.

Ad ogni modo io oggi Barbara la ringrazio perché mi ha dato la possibilità di scrivere qualcosa potendo beatamente sorvolare sulle vicende dei due tizi che rendono i miei lunedì più neri di quanto già non sia normalmente nero un inizio settimana. Io poi davvero sono arrivata ad un incredibile livello di intolleranza verso di lui. Ogni volta che dice quel ‘Gems‘ o, peggio, ‘super Gems‘ (ma rintronato, c’hai più anni che capelli, ma fai la persona seria!) mi verrebbe voglia di ribaltargli un tavolino sugli stinchi. Quel tono di voce e quelle frasi dette con tono supponente e altezzoso fanno proprio uscire la Mia Cellini che c’è in me.

Uniche cose da segnalare nei 45 minuti di tortura di inizio settimana:

– La faccia di Gemma quando Giorgio dice che vuole tenere la signora Patricia:

Trono over

– La signora Patricia che ha il nome californiano, l’abbronzatura hawaiana, la piega di Stephanie Forrester ma alla fine è di Bergamo alta. Bellissima signora. Molto bella e da quelle poche parole che ha detto mi è sembrata anche abbastanza fulminata da poter essere il tipo di Giorgio. Quando ha iniziato a blaterare di lei che è diversa dalla massa, che vede il mondo con i suoi occhi e cerca gli occhi brillanti dei bambini ( O.o ) ho immaginato una serata tra lei e Giorgio e li ho visti benissimo. Lui a parlare di gabbiani ed altri volatili vari ed eventuali e lei a dare di matto su occhi più o meno luminosi dei neonati. Questi potrebbero piacersi, credetemi. Poi, ovvio, Giorgio la eliminerà comunque perché sa benissimo che se dovesse interrompere la storia con Gemma non si ricorderanno più di lui nemmeno i parenti stretti però per me due giretti sul gabbiano – anche all’insaputa di tutti – glieli farà fare.

– La giacca giallo pulcino di Giorgio che per tutta la durata della puntata ha fatto sì che, tra me e me, canticchiassi ‘e il trattore brum, il trattore brum, il trattore brum e Giorgino… oh oh!“.

Video della puntata: Puntata interaBarbara e Davide: li abbiamo… –  Il racconto di BarbaraBarbara si siede…Chiacchierata con la redazioneMessaggi e canzoni Un compleanno… amaro! – Gemma Vs. Barbara: il nuovo battibecco La bionda PatriciaFelicità…