Emanuela Folliero: “Io, contraria alla chirurgia estetica, ai tatuaggi e…ai volti pseudo-noti nati a Uomini e Donne!”

Di Edicola - 17 maggio 2015 09:05:24

Nuovo

Per tutti noi, Emanuela Folliero è uno dei volti storici di Retequattro. Per molti, è il corpo mozzafiato del calendario di cui è stata protagonista nel 2003. “Alimentazione, genetica e lungimiranza” sono i segreti della sua splendida forma a 50 anni, secondo quanto lei dichiarato. Ed è proprio di bellezza e benessere che si occupa ora, nel programma Il meglio di me su La5, dove mostra il cambiamento di quattro donne che vogliono una nuova vita. “Di questo programma mi ha colpito la forza che queste donne hanno avuto mettendosi in gioco e rischiare. Nella mia vita ho rischiato quando ho deciso di fare questo mestiere: ho iniziato facendo la modella, sarebbe sciocco dire che non fossi precaria. Ma ho anche studiato parecchio. Il calendario sexy oggi non lo rifarei, ma se potessi tornare indietro, certo che sì. A vent’anni mi erano state offerte foto simili ma rifiutai, e feci bene: non sarei stata in grado di gestire il fatto di non avere una carriera alle spalle. Mi avrebbero etichettata e i miei mi avrebbero tolto la parola. A 37 anni, invece, non avevo bisogno di foto osé, ma mi convinse il progetto. Non ho mai seguito le mode: non ho tatuaggi e non ho fatto ricorso alla chirurgia estetica. Le cose definitive mi hanno sempre spaventata: non ho neanche i buchi alle orecchie! Il mio segreto è la genetica: non faccio sport, ma curo l’alimentazione“. Quando le si chiede com’è cambiata la televisione negli anni, la conduttrice risponde: “Spesso sfoglio una rivista e mi chiedo: ‘E questi chi sono?’. Uomini e Donne e programmi simili hanno generato una moltitudine di volti pseudo-noti, che ai miei tempi non c’era. Non amo la tv urlata e maleducata, mentre mi piace la fiction. Collaborerei con Alessia Marcuzzi, che è una persona carina, normale e di pancia; mi piacciono anche Antonella Clerici e Paola Perego, tutte un po’ ‘zie’, come me! Avevo fatto il provino per Mattino Cinque. Poi mi ha chiamato un giornalista per dirmi che era stata presa Federica Panicucci. In quel momento ero al supermercato e ho risposto: ‘Può richiamarmi tra un minuto, così pago?’. Non l’ha più fatto e ha scritto che avevo messo giù il telefono indispettita!“. Quando le si chiede, invece, come è cambiata lei, risponde: “Mi ha cambiato soprattutto la maternità. Mio figlio Andrea mi definisce ‘la mamma che non molla mai’. Ho sempre desiderato una favola domestica e ora sono la regina felice di una famiglia allargata. Il mio compagno Giuseppe non è una celebrità: gli uomini dello spettacolo non mi sono mai piaciuti e due fenomeni messi insieme non vanno bene!“.

Fonte: Nuovo