Gianluca Tornese dixit, Valentina Dallari respondit

Di Chia - 25 maggio 2015 14:05:44

Trono classico

Gianluca Tornese in esterna con Valentina Dallari: ‘Sto capendo che persona sei, no? La persona che voglio accanto…’

Valentina Dallari: ‘Forse sei l’unico che ha capito che persona sono… Tu pensi che potresti essere la mia scelta?’

Gianluca Tornese: ‘Non lo so, perché essere spavaldi e convinti di essere la scelta, secondo me…’

Valentina Dallari: ‘Rispetto ad Andrea dici…’

Gianluca Tornese: ‘Sì…’

Valentina Dallari: ‘Pensi che lui sia un ‘no‘?’

Gianluca Tornese: ‘Sì, penso che sia un ‘no‘. Lo vedo troppo convinto di sé, secondo me…’

Valentina Dallari: ‘Non so, ho sempre pensato che, tra me e lui, sono più interessata io di lui. Con te faccio più fatica, io sono una persona di solito molto estroversa, quindi facendo più fatica con te, mi fa pensare che mi piaci…’

Gianluca Tornese porgendo una scatolina contenente un anello a Valentina Dallari: ‘Io ti ho fatto un regalo…’

Valentina Dallari: ‘Dai! Bellissimo, è perfetto…’

Gianluca Tornese: ‘Io voglio che tu lo tieni per sempre, non me lo devi mai restituire, nemmeno se non fossi io la scelta…’

Valentina Dallari: ‘Vedi, te non mi metti in una brutta posizione, non ha compromessi questo anello. Sai qual è la differenza fra te e Andrea?’

Gianluca Tornese: ‘Qual è?’

Valentina Dallari: ‘Che mi fido di te. Ed è una cosa che io non dico a nessuno… Mi fai stare bene, sono sicura del tuo interesse… […] Ti va di stare ancora un po’ qua, più che cinque minuti una ventina di minuti, me lo concedi?’

Gianluca Tornese: ‘Anche tutta la giornata…’

Valentina Dallari: ‘[…] C’ho pensato, no?, a come potrebbe essere fuori tra me e te: tu mi dai la sensazione che adesso sei questo, e poi però fuori c’è molto di più…’

Gianluca Tornese: ‘Se tu hai tutti questi pensieri belli nei miei confronti, no?, che stai aspettando?’

Valentina Dallari: ‘Perchè io ero venuta in questo programma per cercare una persona come me, magari un Andrea mi assomiglia di più, però… sennò avrei scelto già lui no? Però invece se non l’ho ancora fatto è perché c’è un ‘ma‘… tu sei il mio ‘ma‘!’