‘Uomini e Donne’: l’opinione di Chia sulla puntata di oggi del Trono over

Trono over

Quando vedi il centro dello studio del Trono over di Uomini e Donne pieno di coppie vere, solide e innamorate che ballano strette strette, guardandosi intensamente negli occhi e scambiandosi tenere carezze, e stai per scioglierti gaudente in un sospiro di felicità, ed all’improvviso nell’inquadratura rientra anche un limone tra Gem e George, la domanda non può che essere ‘pkkè?‘.

La puntata di oggi è stata un po’ un best of, un po’ un amarcord, un po’ Donna Francisca che va a confessarsi da Don Anselmo dopo aver ucciso Leon Castro. Il contentino, insomma. Un anno di peccati mortali, risolto in una puntata dove ci ricordano che tra un sms di Gemma Galgani e uno sclero di Tina Cipollari, una sfilata e un Arbiter Elegantiae (dissoltisi improvvisamente nel nulla, insieme all’esistenza di Anahi Ricca), effettivamente -e incredibilmente- qualche coppia si forma davvero.

Una coppia più bella dell’altra, da Elena Miniati e Roberto Gelli a Onorina e Giovanni, da Tony De Leonardis e Antonella Bravi a Franco Garna e Sabrina Tacchi, da Luigi e Sonia a Paola Facchinetti e Leoluca Campagna, da Elisabetta Fantini e Luigi Battaglia a Lisa Leporati e Fabio Donato. Io, si sa, sono decisamente poco romantica, ma vedere quest’ultimo commuoversi solo all’idea di avere accanto una donna così speciale come Lisa (che è sicuramente meno emotiva di lui, ma basta leggere l’intervista che ci avevano rilasciato per avere la conferma di come entrambi viaggino sulla stessa lunghezza d’onda) è stato sufficiente per perdonare a Mary mesi e mesi di puntate inutili e infruttuose.

Chi è sposato da 4 anni e chi convive da 6 mesi, queste coppie sono state la prova che anche in un contesto così sberluccicante e ingannevole come quello televisivo, dove basta veramente poco per lasciarsi ingolosire dal miraggio della popolarità che tanti in questi anni ne ha rovinati, se lo si vuole si può davvero trovare l’amore. E se ce l’ha fatta Luigi, voglio dire, ce la possono fare tutti.

E così, sul primo piano dello sguardo mesto di Barbara De Santi al pensiero di quanta gavetta le tocchi fare con gli uomini sòla prima di trovarne uno come si deve, e sulle memorabili note di Quel mazzolin di fiori magistralmente interpretata da Leopoldo con l’invasione di campo di Francesco Turco (roba che se a Sanremo c’è andato persino Emanuele Filiberto con Pupo io un pensierino su loro due lo farei eccome), si chiude anche quest’annata dell’Over.

Gemma, noi ti aspettiamo a metà settembre per raccontarci di come Giorgio Manetti avrà capito che alla fin fine anche lui era perdutamente innamorato di te, ma era la lucina rossa a stordirlo inibendogli il sentimento. Tranquilla.

Video dalla puntata: Puntata interaQuel mazzolin di fiori, Leopoldo – Una poesia per Gustavo – Coppie… – Franco e Sabrina… – Lisa e Fabio… – Luigi e Sonia… – Barbara e Davide: nuovo round…Elena e Roberto, Paola e Leoluca, Onorina e Giovanni, Tony e Antonella, Luigi e Antonella…

About Chia

99 commenti

  1. Oggi stappo lo champagne, il prosecco e pure il tavernello: fuori dalle balle i gabbiani, i trombovegliardi, psicoDavide e barbarella ( finiti gli aggettivi per lei dopo 5 anni). Evviva!Evviva ! EVVIVA! Ancora due penitenze per i i giovani e poi vai di trash Island!!!!!! AEIOU Y! Brigitte Bardot Bardot! Vai di trenino!

Inserisci un commento

Not using HHVM