Keep Calm and Love Coach: Madeleine H. commenta la scelta di Valentina Dallari… e non solo!

Di Chia - 31 maggio 2015 19:05:54

Trono classico

Valentina Dallari tu mi hai resa fiera di te! Brava, brava, brava e ancora brava. Quando tutti dicevano che avevi perso la brocca per MarianoneMariano Catanzaro io lo sapevo. Quando in molti pensavano che avresti scelto Rettangolone Gianluca Tornese, io lo sapevo. Ne ero certa. Tu non mi hai delusa. Brava, brava, brava e ancora brava.

Io non ho mai avuto dubbi, ero certa che non ce n’erano, che ti saresti portata a casa il tuo uomo e che lo avresti fatto nel migliore dei modi! Secondo me, fino a quando non è arrivato Andrea Melchiorre tu ti stavi seriamente sfrantumando le ovaie. Forse aveva ragione Rosy e tu un pensierino a scappare con Amedeo Andreozzi lo stavi facendo davvero, ma poi è arrivato lui. Il figo, stronzo che non deve chiedere mai e finalmente hai avuto pane per i tuoi denti. Perché – maschietti tappatevi occhi e orecchie – a noi i bravi ragazzi alla Gianluca non piacciono, quelli che fanno dichiarazioni d’amore plateali alla Marianone meno che mai. A noi donne piacciono gli stronzi… amen!

E Andrea sa benissimo di esserlo – nel senso buono del temine è ovvio – e sa altrettanto bene che alle ragazze piace eccome. Un ragazzo difficile con cui trattare perché quelli così difficilmente decidono di impegnarsi, eppure Valentina è stata bravissima a togliergli quel ghigno da saputello dalla faccia e a trasformarlo in un orsetto di peluche. Dimmi la verità Vale, tanto stiamo tra femmine: a te tutta la storia del “cumpagnell” ti ha fatto solo felice. Hai avuto la scusa perfetta per metterti sopra e vedere quanto Andrea ci tenesse davvero a te, hai potuto giocare a fare la preda, lo hai potuto illudere che forse la scelta non era lui.

Lui, però, per te è quello giusto e lo hai sempre saputo, così come lo sapevo io. Ragazze prendete appunti, Valentina a soli 21 anni è stata così tanto brava che è riuscita a portarsi a casa uno di quelli che a me Love Coach dà fin troppo filo da torcere. Andrea le ha consegnato le chiavi di casa e del suo cuore, ma non ho dubbi che quando è sceso da quelle scale a lui della Dallari importava meno che a me delle batterie di Tesla. Secondo me lo sapeva pure la tronista bolognese, ma lei è riuscita trasformare le cose a suo favore e io questi due ragazzacci – anche qui nel senso buono del termine – tutti jeans strappati e tatuaggi li vedo proprio bene insieme.

In bocca al lupo per tutto… sono davvero contenta per voi!

Una cosa la vorrei sull’altra scelta, quella di Fabio Colloricchio e Nicole Mazzocato. Io – e si sa – tifavo per Silvia Raffaele, ma ho sempre pensato che FaVio avrebbe scelto Nicole. La prima era un rebus che non gli ha mai davvero dato certezze, la seconda era scontata come una maglia di H&M dopo un mese dall’inizio dei saldi. Ora a me la Mazzocato a Uomini e Donne (ci tengo a ribadirlo: io contro di lei come persona non ho niente, non la conosco e miei commenti e giudizi si limitano a quello che ho visto in tv) non è piaciuta, e come a me a tante altre ragazze, ma alla fine chissenefrega. Nicole hai fatto breccia nell’unico cuore di cui ti importava davvero, oggi ti faccio i miei complimenti… perché sei stata brava, l’hai spuntata tra mille ragazze – e non è un modo di dire – e adesso sei a goderti il manzo argentino dopo più di nove mesi di astinenza, beata te! Tutto il resto in fondo conta poco…

Come vedete mie care nella vita vera a volte Iriza vince su Candy Candy e tutte noi dovremmo imparare a essere più sicure, più decise e fregarcene se non piacciamo a tutti! Visto che oggi Andrea Cerioli convive con Valentina Rapisarda e che sotto ai petali c’è finita la non amata Nicole io do un consiglio alla prossima favorita del pubblico: mano destra su tetta sinistra e vai avanti!

PS. Fabio… grazie, quello che hai fatto, io l’ho apprezzato molto e tu sai a cosa mi riferisco!

Se avete bisogno di consigli d’amore tutti per voi vi aspetto sulla mia pagina Facebook (che trovate QUI) o sul mio blog ChezMadeleine.it! Madeleine H.