Intervista doppia a Fabrizio Frizzi e Rita Dalla Chiesa: “Se si è amato, qualcosa di buono resta: ci capiamo al volo!”

Di Edicola - 1 giugno 2015 17:06:12

Top

La loro è stata una delle coppie più amate della televisione, ma oggi Rita Dalla Chiesa e Fabrizio Frizzi hanno preso vie diverse: lui è diventato papà della piccola Stella, avuta dall’attuale moglie Carlotta Mantovan, mentre Rita, dopo la storia con l’imprenditore Akis Panakis, oggi vive un nuovo misterioso e tormentato amore. Ma dopo anni di lontananza, in cui i due erano comunque rimasti amici, i due si preparano ad un grande ritorno: da giugno saranno in tv insieme con La posta del cuore. “La posta del cuore c’è in tutti i giornali, in tutti i programmi e anche nell’unico programma che io e Rita abbiamo fatto insieme, Pane e marmellata. Proveremo a dare una mano a chi ha problemi di natura sentimentale o nell’ambito familiare. Sarò un amico, una persona di fiducia e racconterò la prima parte della storia. E’ stato il progetto a convincermi a tornare a lavorare con una professionista come Rita: 15 anni di vita comune fanno sì che sapiamo già di poter contare su una complicità fuori dal comune, su un legame fortissimo. Non ci frequentiamo più assiduamente, ma restano i ricordi positivi. Abbiamo capito che ci serviva una persona che avesse la maturità e il buon senso per dare i consigli adeguati, magari una donna, così ho capito che Rita poteva essere quella giusta. L’ho proposta ed è piaciuta molto. E’ un esperimento, una bella scommessa con cui mettersi in gioco“. Quando gli si fa notare che il loro ritorno coincide con quello di Al Bano e Romina Power, Frizzi risponde: “Mi fa molto piacere per loro, ma nel loro caso, è sufficiente tornare a cantare insieme dei brani che per anni hanno proposto al pubblico. Io e Rita, invece, dovremo trovare un equilibrio, passo dopo passo, sulla base delle storie che affronteremo. Il nostro è un esperimento, ne sono previste 25 puntate. Dopo aver fatto Pane e marmellata, quella di separare l’ambito professionale da quello privato è stata una nostra scelta precisa, anche perché Rita lavorava a Mediaset e io in Rai. Come siamo riusciti a mantenere un rapporto di stima e affetto? Credo che ciò che resta di buono da un naufragio sentimentale vada comunque preservato. Ciascuno di noi è il frutto delle esperienze pregresse, è si quello che si costruisce il futuro” conclude lui.
L’ex conduttrice di Forum, invece, racconta: “Ho ricevuto la proposta mentre ero in Sicilia e ho detto immediatamente di sì. Ho accettato al volo perché i sentimenti sono il mio pane quotidiano. Ogni sera, prima di addormentarmi, rispondo alle tante lettere che ricevo sui social, per dieci anni ho avuto una rubrica sui sentimenti su vari settimanali e rispondevo sempre personalmente ai miei lettori: mi piace l’autenticità dei rapporti. Il fatto che parleremo di sentimenti mi ha convinta. Quando era  Mediaset, avevo chiesto di fare, oltre a Forum, una trasmissione pomeridiana su Rete4 che affrontasse queste tematiche, ma la dirigenza pensava fosse qualcosa di vecchio e superato…“. Quando si pone anche a lei la stessa domanda posta al suo ex marito, ossia come abbiano fatto a mantenere un rapporto di stima e affetto, la conduttrice risponde: “Se si è amato veramente, qualcosa di buono resta. Io sono reduce da due matrimoni finiti e da nessuno dei due mariti ho preso un euro. Quando mi sono lasciata con Fabrizio non avevo nemmeno un lavoro perché mi era stato tolto Forum. C’è voluto un anno e mezzo, ma poi abbiamo riallacciato un rapporto cordiale. Fabrizio ha sposato una ragazza meravigliosa, Carlotta, che non ha mai fatto problemi ed è stata persino a cena a casa mia con lui. Non dico che la cosa mi lascia completamente indifferente, ma se vedo sereno lui, lo sono anch’io. Sono stati 16 anni d’amore grande e vero e non a tutti capita questa fortuna, quindi va bene così“. Così, quando le si chiede come vada ora l’amore, racconta: “Sono tormentata, in piena tempesta. Forse questa trasmissione potrà aiutare anche la sottoscritta!“, mentre sul ritorno di Al Bano e Romina commenta: “Avevo detto a Fabrizio che sarebbe stato bello andare al loro concerto a Verona per lanciare il nostro programma. Tra l’altro loro si sono lasciati nello stesso periodo in cui lo abbiamo fatto noi. Siamo state due coppie molto amate, ma ciò che è successo dopo la separazione è stato molto diverso nei due casi“. Infine, quando le si chiede che effetto le fa tornare in tv, e in particolare sulla Rai, la Dalla Chiesa risponde: “E’ un bel ritorno, approdo a Raiuno e lavoro con Fabrizio che è una sicurezza, uno dei professionisti della tv, anzi, il più bravo. Dopo tanti anni in un’azienda, non è facile approdare in un’altra. Mi hanno detto che ero un blocco di ghiaccio quando ho messo per la prima volta piede nello studio, tanta era l’emozione. Non conosco nessuno, non ho frequentato quei corridoi. Sono l’ultima arrivata e mi comporterò di conseguenza“.

Fonte: Top