Cristian Gallella e Tara Gabrieletto a ‘Pomeriggio 5′: “E’ confermato, ci sposiamo il prossimo 2 settembre!”

Pomeriggio 5 - Cristian Gallella e Tara Gabrieletto

Ieri a Pomeriggio 5 Barbara D’Urso ha intervistato una delle coppie più amate tra quelle uscite da Uomini e Donne, quella composta da Tara Gabrieletto e Cristian Gallella. I due si sono conosciuti negli studi del programma di Maria De Filippi nel 2011, quando l’ex corteggiatore di Paola Frizziero sedeva sull’ambita poltrona rossa per la seconda volta.

In pochi avrebbero scommesso sulla loro storia, e invece Cristian e Tara non solo hanno già festeggiato i primi tre anni di amore, ma hanno anche superato la prova di Temptation Island. L’estate scorsa, infatti, i due sono stati protagonisti del reality estivo di Canale 5 e nonostante il rapporto speciale che iniziava a instaurarsi tra l’ex tronista e la tentatrice Veronica Valà, alla fine sono usciti dal programma con una settimana di anticipo e più uniti che mai. Nel loro ultimo falò Gallella ha, attraverso una lettera, chiesto la mano della sua fidanzata e in breve le nozze sono state fissate per il prossimo 2 settembre.

A questa promessa, però, mancava ancora qualcosa di prezioso e ieri abbiamo visto Crisitan seguito dalle telecamere della D’Urso, prima comprare uno splendido solitario per la sua Tara e poi inginocchiarsi in diretta per chiederle la mano. La Gabrieletto, che spesso abbiamo visto piangere in televisione, non ha saputo trattenere lacrime di pura gioia e accettato felice il bellissimo dono.

Non solo, durante la loro ospitata a Pomeriggio 5 abbiamo visto la coppia di Uomini e Donne già in abiti nuziali, anche se i due non sono proprio d’accordo sui look del grande giorno.

E a voi piacciono Cristian e Tara?

Pomeriggio 5 - Cristian Gallella e Tara Gabrieletto
Clicca sull’immagine per vedere il video

E qui potete rivedere il momento in cui Gallella ha regalato uno splendido solitario alla sua fidanzata:

Pomeriggio 5 - Cristian Gallella e Tara Gabrieletto
Clicca sull’immagine per vedere il video