Loredana Lecciso avverte Romina Power: “Nessuno potrà mai cancellare l’amore tra me e Al Bano!”

Nuovo

C’è ancora un grande punto interrogativo sulla storia di Al Bano e Loredana Lecciso: recentemente, infatti, l’ex moglie del cantante pugliese, Romina Power, ha dichiarato che lui è single (QUI se vuoi rileggere l’articolo). Ma a Porta a porta, durante la puntata in cui c’era il collegamento al concerto di Al Bano e Romina, riunitisi per il pubblico italiano dopo anni di discordia, il conduttore Bruno Vespa ha presentato la Lecciso come “la compagna di Al Bano”. Quando le si chiede come mai, la biondissima showgirl pugliese spiega: “La verità è che il rapporto tra me e Al Bano non è etichettabile. Alla fine è la sostanza che conta. Puoi essere l’amica, la moglie, l’amante, l’importante è stare bene insieme“. E quindi quali sentimenti prova Loredana nel rivedere il padre dei suoi figli riunito alla sua ex moglie? “Mi piace il fatto che lui riesca sempre a rinnovarsi. Sta portando avanti quello che è il suo percorso artistico. Vivo bene la loro reunion: evidentemente cambiano gli equilibri, le situazioni. Sono serena, a prescindere dal mio rapporto con lui“. Quando le si fa notare che più volte durante la serata ha strappato un sorriso ad Al Bano e più volte ha sottolineato che quando lui duettava con Romina, lei era una bambina, Loredana risponde: “Non me ne sono accorta! Strappare un sorriso è sempre una bella cosa. Anche perché non nascondo che tra di noi non è sempre stato rose e fiori: in passato l’ho fatto arrabbiare. Il fatto che io sia più giovane di loro è un dato oggettivo: io seguivo la coppia con gli occhi di una bambina e mi arrivava un bel messaggio dal loro sodalizio. La loro è stata una bellissima storia. La gente lo amava perché cantava l’amore e i valori e lui è sempre stato al passo coi tempi. Le persone intelligenti fanno così: non si fermano a guardare indietro, si adeguano alle situazioni. Io a 42 anni, non vivo più le rivalità, sarebbe riduttivo. Alla mia età si acquisiscono altre logiche, non c’è più spazio per la competizione. Si è troppo vecchie per provare simili emozioni. Ammetto quindi di non essere gelosa. E pensare che in passato sono stata estremamente gelosa! Senza gelosia si vive veramente bene. Spesso si dimentica che dietro il personaggio Lecciso, che a qualcuno potrà sembrare superficiale, c’è una vita vera, molto più impegnativa e profonda, che va ben oltre la tv. In questo momento il mio impegno principale è fare la mamma e mi va bene così“. A proposito, quando le si chiede della figlia Jasmine, che pare sia destinata a seguire la carriera di cantante del padre, la showgirl risponde: “Sì, così dicono gli addetti ai lavori e lo ha confermato Al Bano. Io ovviamente sono di parte, ma devo ammettere che Jasmine ha una bella voce. Per ora vorrei che vivesse questa passione come un hobby. Però, in futuro, se dovesse piacerle davvero, perché no? Se facesse il medico come mio padre…Beh, lo preferirei! Se un giorno potesse duettare con suo padre all’Arena di Verona, sarebbe meraviglioso…Ma per ora lasciamola crescere!” 

Fonte: Nuovo