Giovanna Rigato: “Senatrice Stefania Pezzopane, il suo uomo, Simone Coccia Colaiuta, vuole il mio numero di telefono!”

Top

Qualche tempo fa, Lucia Bramieri, nuora del compianto comico Gino Bramieri e vedova del suo unico figlio, aveva rivelato di esser stata contattata e corteggiata da Simone Coccia Colaiuta, il toy boy della senatrice Stefania Pezzopane (QUI per rileggere l’intervista). Adesso, invece, a turbare gli equilibri della coppia, già di per sé molto chiacchierata per la differenza d’età, è la concorrente del Grande fratello 6 Giovanna Rigato. Dopo il reality, la biondissima showgirl ha preso parte a numerosi programmi come opinionista ma ha fatto parlare di sé soprattutto per essere una delle testimoni del processo ‘Ruby‘, riguardante i festini di Silvio Berlusconi ad Arcore. Questa volta, Giovanna è testimone delle cattive intenzioni di Simone, spogliarellista ed ex corteggiatore a Uomini e Donne: “Sono stata contattata su Facebook con una richiesta d’amicizia. In genere accetto solo le persone che conosco, ma io e lui avevamo degli amici in comune, così ho accettato. In un primo tempo, ha fatto finta di non conoscermi, chiedendomi di cosa mi occupassi e se ci fossimo già conosciuti. Insomma, le solite modalità per attaccare bottone. Io gli ho risposto che ero una showgirl e giornalista di Mediaset, così mi ha chiesto il numero di telefono e di sentirci. La Pezzopane mi sembra una donna molto innamorata e mentalmente molto libera, ma, se ci tiene al suo uomo, le consiglio di tenerlo un po’ più…al guinzaglio, tutto qui! A meno che lei non sia al corrente dell’indole un po’ birichina del compagno e per amore o per quieto vivere, non gli conceda un po’ di libertà. Sul discorso ‘baby fidanzati’ penso che una donna professionalmente affermata possa cercare conferme anche attraverso una relazione, ma le mie sono solo supposizioni. Le ‘toygirl’, invece, sono un classico del repertorio amoroso: l’uomo attempato che si accompagna alla ragazza lo fa per dimostrare di essere ancora in forze“. E, restando nell’argomento, quando le si chiede cosa pensa dell’assoluzione dell’ex Premier Berlusconi sul caso Ruby, la gieffina risponde: “Sono contenta per lui e spero di avere modo di dimostrare, una volta per tutte, la mia totale estraneità ai fatti“. Infine, ripercorrendo il suo passato nel mondo dello spettacolo, Giovanna commenta: “Il mio sexy calendario è andato bene e mi ha fatto richiamare a MattinoCinque come opinionista, un ruolo in cui investo per il mio futuro giornalistico, anche se ne sento tutto il peso. Del Grande Fratello penso che il format sia carino, ma dovrebbero rinnovarlo. Ad esempio, potrebbero dividere uomini e donne in due case differenti e facendoli colloquiare solo su Facebook o su un territorio neutrale, magari in discoteca. Si potrebbero creare delle situazioni d’approccio divertenti! Però magari su Facebook finirebbero tutti come Simone! Il successo dell‘Isola dei famosi 10, invece, conferma che il genere non ha ancora stancato il pubblico“.

Fonte: Top

About Edicola

Un commento

  1. Visto che nessuno ha commentato…lo lascio io un pensiero…
    Ma perche’ non li lasciate in pace questi due?!
    Ma che vuoi tu, che mi sono scordata subito il tuo nome…?
    Ma lasciate la senatrice a viversi il suo amore, chissa’ quanto durera’?
    Ma che ve ne frega?
    Lasciamoli…liberi…

Inserisci un commento

Not using HHVM