Irene Casartelli a IsaeChia.it: “Anche io e il mio fidanzato Gennaro Farella avevamo fatto il provino per ‘Temptation Island’…. un vero peccato che non ci abbiano presi!”

Irene Casartelli e Gennaro Farella

E’ stata una delle corteggiatrici più discusse della stagione 2013/2014 di Uomini e Donne, la bella Irene Casartelli. Né Aldo PalmeriTommaso Scala, in quel periodo sul trono della celebre trasmissione pomeridiana di Maria De Filippi, erano rimasti indifferenti al suo fascino, ma nessuno dei due l’ha poi scelta e l’avventura televisiva della giovane modella si è conclusa con un nulla di fatto.

L’amore, tuttavia, la stava aspettando fuori dagli studi Mediaset: da oltre un anno, infatti, Irene è felicemente fidanzata con Gennaro Farella, conosciuto in un locale della Versilia. Un vero e proprio colpo di fulmine, il loro, che ha dato vita ad una bellissima storia, seppure a distanza; lei infatti vive a Pistoia, lui è di Napoli. Una relazione che avrebbero voluto mettere alla prova nell’edizione di Temptation Island ormai alle porte, come ha raccontato Irene in esclusiva per IsaeChia.it:

Io e Gennaro abbiamo fatto il provino per la seconda edizione di Temptation Island verso fine aprile, poi purtroppo quando ci hanno richiamato ci hanno comunicato che al nostro posto avevano preso una coppia più forte. E’ un programma particolare a cui ci avrebbe fatto molto piacere partecipare, sarebbe stata una bella esperienza oltre che una ghiotta occasione per capire la reale forza del nostro rapporto! Chiaramente non puoi sapere a priori se uscirai dal programma ancora in coppia o da single, la certezza matematica di fronte alle tentazioni è difficile da avere, ma nonostante siamo entrambi molto gelosi la nostra è una coppia davvero solida e ci sarebbe piaciuto dimostrarvelo!

E a voi avrebbe incuriosito la loro presenza nel villaggio alle prese con tentatori e tentatrici?

Queste le foto più recenti di Irene e Gennaro direttamente dai loro profili Instagram:

Infine eccovi una bella gallery con le immagini dell’ultimo shooting fotografico di Irene:

About Chia

72 commenti

  1. Questa ragazza è molto bella, peccato che sia solo bella.

  2. Bella lei bello lui. Si vede hanno valutano coppie più solide e forti secondo chi le ha scelte.

  3. Ma che sono gli stracci che indossa lei nelle ultime foto??? :O
    ps. non so voi, ma io ste coppie tutte uguali non le sopporto piú.

  4. Comunque io tutta questa voglia delle coppie di andare in un programma come TI non la comprendo!!
    Io la voglia di vedere 45 biondone plasticose che cercano di assaltare il mio ragazzo non ce l’ho, e anzi se vedessi una cosa del genere farei peggio della corsa di Tara l’anno scorso, solo che anziché rivolta ad abbracciare il mio boy sarebbe finalizzata a spaccare la faccia a tutte oltre che al mio fidanzato!!!

  5. Ah si, quella tipa con la scucchietta che è stata silurata ( e prima tastata ) sia dal Palmeri che dal Cardinale.
    Son soddisfazioni.

  6. toc toc
    chi è?
    amò. amò andiamo a far finta di cornificà.e ghià.
    finta finta?solo finta?
    si.amò.mica come tutti i giorni.devi fà solo finta.
    vabbè.ma cheppalle,però.amò.

  7. Ma andassero a cagare, francamente. Cosa devono dimostrare e A CHI, precisamente? Questa scusa del dover dare prova agli altri della forza del proprio amore è ancor più ridicola del classico “Ci piacerebbe metterci alla prova per uscirne più forti come coppia”.
    Ah Irè, ma chi se ne frega se l’amore col tuo fidanzato Gennaro è vero o falso, maddai, chi vi conosce e chi vi vuole conoscere.

  8. Non ci tengo che me lo dimostriate. Grazie

  9. quando ripenso alla tizia sopracitata mi viene in mente solo una cantilena tipo fugadicervellifugadicervellifugadicervelli …
    comunque direi che gli unici ad essere dispiaciuti di non essere stati selezionati per cornification island sono loro…
    io stanotte dormo più serena

  10. Ma che ce ne frega a noi che ci dimostriate il vostro amore?!

    • eddai.quella nà cosa ha detto.mo,una non può dimostrar una cosa.che tutte a sputacchià.
      +coppia più forte significa più acchiappa share.
      +come si fanno i provini per le corna?si fanno esami del sangue?c’è una qualche proteina che predispone alla fedifragità?si prova la resistenza allo stress da manipolazione di terzi alla cara metà?come si fa.sto cacchio di provino?la mi si spieghi.

      • le corna devono trovare terreno fertile x germogliare… gli faranno un test di fertilità

        • e,se è il caso.prescriveranno un integratore di calcio.
          +athena siamo retrograde e terrone. le corna passarono di modà.la si prenda atto.

          • retrograda e terrona dici… ho chiesto a mio nonno di aiutarlo a gestire la campagna, l’altro giorno… e m’ha detto che nun è robba pe mme, troppi travagghi… dici che sono terrona? dici?

          • 85 anni e vuole zappà solo lui… i figghioli d’oggi ‘ non su cosa’ e mi rifiutò!

          • il socio è di genia contadina.c’ha il gene.mi coinvolge nelle zappate nel cortile.a marzo misi il basilico.se non se lo mangiano i merli,ci faccio il pesto.
            +la nonna del socio,novantanove anni di terra,mi diceva che c’ho la mano calda.nel senso di pollice verde.credo.si faceva aiutare.ma mi cazziava.diceva: vir addò miett e pier.nel senso che ci vedeva meglio di me.

          • Saggio il nonno! 😉

          • Saggia anche la nonna! 😀

          • il socio mio peggio di mio nonno è, oggi mi ha permesso di annaffiare ma domani so che non resterà contento.. x me è invidia il mio basilico è venuto su meglio del suo…pure i fiorellini mi ha fatto…e poi ingiuriava la mia pomelia d’inverno, ora si sta vendicando ogni foglia na pernacchia.. ma il nonno fa così in realtà è lusingato.. mi conosce sa che combino guai.

          • ma le cime,tu le togli?è vero,che sennò non riempie?ci sono varie scuole di pensiero.la nonna le toglieva.ma ,lei,aveva il campo.era diverso.io devo adattarmi ad una striscia di terra.condominiale.eppoi,ci stanno i volatili che mi sfottono.non ti dico.

          • guardacaso.. non so se è saggio o molto geloso o entrambi o ne è geloso perchè è saggio fatto sta che prima mi faceva pure arrampicare sugli alberi mo dice che so pesante e mi scaccia.. però del mio giardinetto è contento, io vorrei evolvermi, ma tutti hanno creato una strana alleanza in cui dicono che sono pasticciona e distratta e questo mi penalizza

          • Io ho steso tutti un anno facendomi il mio mini orto biologico, ando’ tutto a meraviglia, rimasero tutti senza parola. 😀
            L’ ho fatto solo quell’ anno per dimostrare qualcosa. Dopo non mi sono piu’ interessata della coltivazione. 🙂

          • si io le tolgo..così mi hanno detto.. e poi ho fatto esperimenti ne ho comprati 3 e li ho messi tutti in posti più o meno soleggiati, quello all’ombra della felce è uno spettacolo, e non sai l’alloro.. un albero, e il fico d’india mi ha fatto pure i fichi.. sono sfortunata col prezzemolo invece…
            con i volatili non ho problemi… le formiche mannaggia a loro! però io non le voglio uccidere, capito il dramma… da piccola ho visto a bug’s life… e adesso mi dispiace pure x gli insetti

          • Non so se la traduzione e’ giusta, ma cmq io avevo risolto tutto con l’ ortica.

          • guardacaso… il problema sai qual è??? iltempo..ci vuole tempo..però sinceramente è anche un grosso risparmio economico, io sono pure vegana x cui capirai… oltre il significato chiaramente affettivo, perchè x me lui sarà sempre la..
            dicevo la coltivazione è un lavoro, ma il giardinaggio è piacevole, io per adesso ce l’ho con un bouganville che non fiorisce e un ortensia che cambia colore.. però mi rilassa!

          • L’ hai detto bene: la coltivazione è un lavoro, ma il giardinaggio e’ un piacere.
            Se lo fai per motivi economici e’ una storia, se lo fai per te’ e’ un’ altra.

          • credo di essere leggermente Off topic ma va buò è quasi mezzanotte a quest’ora i deliri sono concessi,
            @guardacaso, traduttore? da dove traduci?
            ortica? e come? ora leggo su internet grazie dell’informazione!

          • e’ che io non sono italiana e a volte devo tradurre…su google, ovvio 🙂

          • >>>guardacaso,la terra è passione.mica una volta e via.incostante,sei.
            >>>athena,il caro alloro è arrivato al secondo piano.qualche temporale me lo porterà in cucina.mi sa.il condominio lo vuole abbattere.nel caso,ho ordinato ai miei figli di incatenarcisi.io no.c’ho da fa.
            +il prezzemolo è una schifezza.non lo sopporto.che se lo mangino i pappagalli.
            +per le formiche,ho provato con il caffè.macchè.quelle han preso il vizio.mo lo vogliono fresco fatto.e in tazza.

          • Io avevo un libro sul “bio orto”, l’ ho letto la. Si deve fare come un “infuso”. Farla macerare in acqua e poi non mi ricordo…ho prestato il libro ad un’ amica… 🙂

          • @coen…l’ho detto che era solo per dimostrazione, per sentire quel: avevi ragione! ma che buono il tuo pomodoro! 😀
            non e’ roba mia. io preferisco disegnare, ad esempio… 🙂

          • @guardacaso leggendo così velocemente su internet, ti dicono la qualsiasi, alloro, eucalipto, borotalco, aceto, vino, caffe, bicarbonato, ora specifico ortica evedo,,,ma è probabile perchè sono ‘sensibili’ agli odori..
            coen tu le vizi quelle tornano, c’hanno ragione

            e x le zanzare voi che sapete, io ho piantato la citronella ma ancora è un’infante.. in questo momento credo di star facendo da caffè e ammazzacaffè ad uno stormo..
            mi hanno detto l’aceto di mele, sapete niente? vero è?

          • questa e’ ortica:

            http://www.salben.it/site/index.php?option=com_content&view=article&id=247:ortica&catid=41:le-piante-amiche&Itemid=66

            brucia se la tocchi

            bisogna fare un’ intruglio, lo si cosparge intorno e poi lo si spruzza sulle piante.

            oddio la grammatica, scusate 🙂

          • si la pianta la conosco, qualche ricordino me lo ha lasciato ma non ne conoscevo le proprietà.. ma sto leggendo e vedo che è consigliata proprio per questi problemi… la grammatica non serve x dare buoni consigli hai visto? e poi non ci sono errori, credo di farne molti di più io.. tu non lo dire perchè davvero non si capisce, sei molto brava 😉

  11. Ci credo che non li hanno presi, lei stava sulle scatole a chiunque. Non avrebbero mai preso una coppia di cui un componente stava indiscutibilmente antipatico allo spettatore medio.

  12. l’ortensia cambia colore in base alla composizione del terreno.non mi ricordo.ma qualcosa così.cerca.

    • si si il ph ho saputo…ma io l’avevo proprio scelta fra un milione per il colore azzurro cielo pastello, e mo sta diventando tutta un confetto, ci restai male, ma quel che conta è che cresce bene alla fin fine, senza essere razzisti

      • ma perche’? io adorerei una pianta che cambia colore. non e’ speciale? 🙂

        • mi inserisco da ignorantissima: anche io la adorerei, sarebbe la mia cocca

        • ok rispordo e risaluto… è bella, perchè è bella come pianta soprattutto quando cresce e si incespuglia ma io l’avevo scelta…. ho passato mezz’ora al vivaio x scegliere la gradazione che preferivo e sta impiastricciona si prende questa licenza artistica?
          ho scoperto che cambia colore quando la signora di sotto mia vicina, di napoli, un amore, mi ha detto che le era successo questo, e che ogni hanno in base alle piogge e all’acidità del terreno fioriscono di colori nuovi… il che mi piace ma a sto punto non mi impegnavo così tanto

          • in effetti 🙂

            pensa positivo però: magia senza bacchetta!

            ciao, athena, notte e buono studio anche a te
            (gran nickname, te l’avevo mai detto?!)

      • Se aggiungi ferro diventano più azzurre puoi comprarlo liquido o farlo tu mettendo anche solo chiodi ad arrugginire in acqua 😉

  13. uh, che peccato
    ci tenevo così tanto che sti due mi dimostrassero il loro amore…

  14. >>>guardacaso,il tuo pomodoro è una goduria.specie se lo disegni.e non ti dico se lo suoni.
    faccina ridente.

  15. ragazze l’avete visto il nuovo video di T.I.? su http://www.bandicam.com

Inserisci un commento

Not using HHVM