Samanta Togni: “Amori a distanza, gli esami di mio figlio e…una nuova bimba!”

Top

Samanta Togni è da anni ormai una delle insegnanti di danza di Ballando con le stelle, ma per quest’estate ha deciso di buttarsi in un ruolo nuovo, quello di inviata del programma Rai Effetto Estate, pur non abbandonando il suo primo grande amore: “Vivo questo nuovo ruolo con immensa gioia, è un piccolo sogno che si avvera, dato che da tempo mi sarebbe piaciuto fare qualcosa di simile. Anche ad una ballerina possono tremare le gambe per l’emozione… E a me è successo per questo provino! Mi sento come una bambina al primo giorno di scuola” dice lei. Quando le si chiede cosa ha imparato dalla conduttrice di Ballando, Milly Carlucci, Samanta risponde: “E’ un portento della natura, non si stanca mai. Si potrebbe pensare che una persona come lei, arrivata a livelli così alti, possa anche rilassarsi un po’, mentre lei continua a mettere passione nel suo lavoro. Ecco perché i suoi sforzi sono premiati e sono sempre dei grandissimi successi. Da lei ho imparato a non mollare  mai e a mettere il cuore in tutto ciò che faccio“. Quando le si chiede se suo figlio Edoardo la seguirà in tv, la ballerina risponde: “Certamente, anche se è impegnato con gli esami di terza media. Pensavamo di trasferirci a Roma, ma non ha voluto lasciare gli amici, così abbiamo deciso di rimanere a Terni, dove frequenterà il liceo scientifico e continuerà a coltivare la sua passione per la chitarra elettrica. Dovessero andare male le cose, io ballo, lui suona e…qualcosa lo tiriamo su!“. Infine, quando le si chiede del suo fidanzato Daniele, la Togni racconta: “E’ molto contento. Sapeva di questo mio sogno ed è stato entusiasta di vederlo realizzato. Faccio la pendolare con Roma, dove vive lui, ma molte coppie vivono così. Ho un figlio adolescente, che va seguito da vicino. Per questo, io e Daniele ci viviamo il nostro presente senza preoccuparci troppo del futuro. E poi ho una nuova coinquilina…Si chiama Lulù, è una cagnolina maltese di tre mesi e mezzo, la mia ‘bimba pelosa’ che porto sempre con me. Lo scorso anno, il mio cane Cody è finito sotto un treno ed è stato terribile. Non avevo mai visto Edoardo piangere così tanto. Cody era parte della nostra famiglia, come oggi lo è Lulù“.

Fonte: Top