Alessia Fabiani: “Terzo figlio? Non ci penso proprio! E no, niente nozze!”

Di Edicola - 7 luglio 2015 17:07:03

Top

Che fine ha fatto Alessia Fabiani? Forse non tutti lo ricordano, ma l’ex Letterina di Passaparola era stata anche tronista di Uomini e Donne, prima che Maria De Filippi introducesse la formula con le ‘esterne’. Poi ospite e valletta in vari programmi televisivi, adesso la Fabiani si dedica al suo ruolo di mamma e di attrice di teatro. Ma soprattutto, è sempre in forma! Quando le si chiede quale sia il segreto, svela: “Da piccola amavo la danza, ora faccio tennis. Lo sport è un valore che trasmetto anche ai miei figli, Kim e Keira: ho provato a buttarli in acqua e…ha funzionato!“. In queste foto, invece, la Fabiani è alle prese con la boxe. Quando le si chiede contro chi deve lottare, risponde: “Combatto da quando sono nata. Ho ricevuto tanti colpi bassi, in particolare da persone che provano un sentimento che io non conosco: l’invidia. Ma io ero pronta ad affrontarle grazie a mia nonna Laura, da cui ho ereditato bellezza, savoir faire e personalità e per questo…siamo state penalizzate“. Quanto alla sua carriera nel mondo dello spettacolo, invece, precisa: “Ho lavorato dai 20 ai 30, ma mi sono tutelata prendendo le distanze al momento giusto. Ora mi dedico al teatro dove non c’è spazio per l’invidia: o sei bravo o l’applauso non arriva. E mi è capitato: era un ambiente sconosciuto, in cui non ho preteso di impormi in modo superficiale, come accade in tv, dove basta che sei bella. Il periodo più bello è stato il ‘servizio militare femminile’ con le altre Letterine! E’ stata un’esperienza unica e non dimenticherò mai le risate con Gerry Scotti. E’ anche più matto di come lo vedete in tv, per me non è stato solo lo zio Gerry, ma anche padre e fratello. Ci incontriamo spesso in un ristorante abruzzese a Roma. Delle mie colleghe, ho perso i contatti con Ilary Blasi e Silvia Toffanin, mentre sento Daniela Bello, Ludmilla Radchenko e Vincenza Cacace. Il momento più eclatante? Quando mi sono addormentata durante una puntata e mi sono svegliata con i fari puntati addosso e Gerry che mi diceva ‘Buonanotte Alessia!’. Adesso, da due anni, ho un blog di moda, stripsandpois.com, e va bene, ma il mio più grande salto ora è a teatro. Sarò in scena con Un coperto in più, scritto da Maurizio Costanzo“. E poi, infine, c’è il ruolo di mamma: “E’ la cosa più difficile! Non mi reputo eccellente come madre, ma con i miei figli sono me stessa, non dico mai bugie, cerco di spiegargli cosa faccio e dove vado, anche perché sono intelligenti. Faccio quello che i miei genitori hanno fatto con me: ascoltarli, farli anche sbagliare, coinvolgerli e baciarli sempre!”. E come compagna? “Con due figli, gli appuntamenti con il mio compagno Fabrizio Cherubini si sono ridotti, ma così conservano il loro fascino. A volte ci scontriamo sull’educazione dei figli: lui è più permissivo, io più severa. Sposarci? Io non credo molto nel vincolo del matrimonio e non è una mia prerogativa.  Un terzo figlio? Non ci penso proprio!”. 

Fonte: Top