Maria De Filippi: “Sanremo, le vacanze e lo show con Renato Zero!”

Di Edicola - 9 luglio 2015 17:07:07

Top

Ancora una volta, Maria De Filippi ha fatto l’en plein. Tutti i suoi programmi, Uomini e Donne, Amici, C’è posta per te e Tu si que vales sono record di ascolti e la signora di Canale 5 non ha paura di osare. Presto, infatti, tornerà con dei nuovi show: innanzitutto, pare che ci sarà un programma chiamato Grande y pequeno, in cui i concorrenti si sfideranno accompagnati dai loro papà, ma non solo. Alla conferenza stampa prima della finale di Amici, infatti, la De Filippi ha raccontato: “Stiamo pensando a un programma insieme a Renato Zero, da studiare e realizzare insieme. Non nascondo che si tratta di una cosa che mi spaventa perché è un vero e proprio salto nel buio. Dovrebbe andare in onda, con due o tre speciali, il sabato sera, subito dopo Tu si que vales, che tornerà a settembre. Non si tratterà di un format, ma di una trasmissione completamente nuova. Ovviamente sarà coinvolto il nostro coreografo Giuliano Peparini, che ha dato tanto ad Amici”. Peparini, infatti, è, secondo Maria, uno degli assi nella manica di questa edizione del talent, che però ha goduto di tanti altri nomi importanti: “La giuria, con Sabrina Ferilli, Loredana Berté e Francesco Renga, è stata perfetta. Per non parlare di Virginia Raffaele, che è confermata anche per l’anno prossimo. Anche il cast dei concorrenti quest’anno è stato molto forte”. E la sua formula funziona, dato che ancora una volta ha battuto ogni concorrenza: “Pensavo che il programma di Antonella Clerici, Senza parole, avesse più possibilità rispetto al mio. Mi dispiace per Antonella e per come è andata. Contro Tu si que vales ci sarà Ti lascio una canzone e ancora una volta, io e Antonella saremo rivali”. Infine, quanto alla sua chiacchierata possibile conduzione del prossimo Festival di Sanremo, Maria smentisce: “Ogni anno salta fuori che la De Filippi e ogni anno Giancarlo Leone dice che non ci sarò. In realtà io nemmeno ci voglio andare, ma neanche come ospite. Magari canterò una canzone! E non è l’unica cosa che non mi fanno fare: non mi fanno condurre nemmeno le convention di Publitalia. Per tutto quello che è istituzionale e perfetto, sono inadeguata” ha commentato lei, ironica.

Fonte: Top