Aurora Betti a IsaeChia.it: “Non ho mai cercato di tornare insieme a Gianmarco Valenza. La storia con Giorgio Nehme? Non è iniziata, ma non è nemmeno finita… siamo single ma ci stiamo frequentando!”

Di Isa - 13 luglio 2015 21:07:28

Nel bene e nel male è lei la vera grande protagonista della seconda edizione di Temptation Island. Che si appartenga all’enorme schiera di coloro che la criticano o al più ristretto gruppo di coloro che cercano di capirla e di difenderla dagli attacchi più feroci, è indiscutibile che tutta questa prima parte della seconda edizione del programma estivo di Canale 5 abbia ruotato intorno ad Aurora Betti, la biondissima di Pescara che ha partecipato al programma insieme al fidanzato Gianmarco Valenza e che ha rotto subito gli equilibri del gioco iniziando una frequentazione con il tentatore Giorgio Nehme e scatenando così le reazioni del web e quella del suo fidanzato che ha voluto un confronto anticipato con lei per interrompere la loro relazione. Dopo la nostra intervista esclusiva proprio a Gianmarco (il post QUI) oggi abbiamo deciso di sentire anche la campana di Aurora, ecco cosa ci ha raccontato in esclusiva per IsaeChia.it

Aurora Betti

Ciao Aurora! Sei certamente il personaggio più discusso e più criticato di questa edizione: molti i giudizi su di te, poche le tue chance di raccontare per filo e per segno la tua verità, oggi stiamo qui per questo. Allora, Gianmarco qualche settimana fa in esclusiva per noi di IsaeChia.it ha raccontato come è nata la vostra storia. Tu stavi con un altro ragazzo ma poi hai avuto un colpo di fulmine per lui e sei stata tu, nonostante fossi fidanzata, a fare il primo passo… ci racconti dal tuo punto di vista come sono andate le cose? Praticamente noi ci siamo conosciuti quando io ero fidanzata con Federico (il calciatore Federico Viviani, il nostro post al riguardo QUI ndr) e ci siamo conosciuti perché Federico frequentava il suo pub ma loro due non erano amici, c’era solo una conoscenza data dalle circostanze. Io non ho mai tradito il mio ex ragazzo per Gianmarco, anzi… il mio primo bacio con Gianmarco è arrivato quando la mia relazione con il mio precedente compagno era già terminata. Gianmarco ha detto che sono stata io a fare il primo passo, ma in realtà siamo stati entrambi a palesare il nostro interesse reciproco attraverso dei like che ci scambiavamo su Instagram. Non sono stata scorretta con il mio ex, per farti capire ti dico che dal momento in cui ho stretto la mano a Gianmarco e ho sentito quel colpo di fulmine io, che vivevo con il mio compagno, ho iniziato a dormire sul divano. So che su di me se ne stanno dicendo di cotte e di crude, ma io in tutta la mia vita ho avuto solo tre ragazzi e non ho mai mancato di rispetto a nessuno di loro… è stato così anche con Gianmarco, perché io mi sono lasciata andare con Giorgio solo quando per me la nostra relazione era chiusa. E’ chiaro che quello è un contesto particolare, non avevo modo di comunicare con lui ma io lo avevo detto a tutti, ai tentatori, alle mie colleghe di avventura, avevo anche fatto dei confessionali, avevo chiesto alla produzione di farglieli vedere. Io la mia storia con Gianmarco la consideravo finita.

Quando siete arrivati a Temptation Island avete subito “dipinto” la vostra relazione come caratterizzata da una maggiore propensione alle manifestazioni di affetto e di gelosia da parte di Gianmarco e da una sorta di freddezza da parte tua. E’ così? Che tipo di coppia eravate tu e Gianmarco prima di partecipare alla trasmissione? Non credo di essere una persona fredda o poco affettuosa, anzi… Gianmarco ha parlato tanto della mia freddezza però, se vogliamo dirla tutta, lui non è che abbia mai fatto queste esagerate manifestazioni di affetto. In tutta la nostra storia mi avrà fatto al massimo 2-3 complimenti, potrà sembrare una cosa superficiale ma indubbiamente a una donna fa piacere sentirsi dire qualcosa di carino dal proprio fidanzato, no?

Uno dei problemi della vostra coppia era la mancanza di gelosia da parte tua. Come mai? In generale sei una persona poco gelosa oppure era proprio Gianmarco a darti troppe sicurezze e a non scatenare mai in te questo sentimento?  La gelosia non fa parte del mio carattere, ma proprio per natura. Perché io sono sicura… non sicura di me stessa, ma sicura di ciò che costruisco con le persone, ma questo anche in amicizia, quindi non riesco ad essere gelosa o invidiosa o quant’altro quindi no, la mia “non gelosia” non era legata solo a Gianmarco, fa proprio parte del mio modo di essere.

Detto da donna a donna: sai quante di noi pagherebbero per avere un compagno che non ci dia ragioni per essere gelose?! Insomma, avere accanto una persona unicamente focalizzata su di noi è un po’ quello a cui tendenzialmente aspira chiunque voglia una relazione stabile… perché invece tu vivevi questa “devozione” da parte di Gianmarco come un problema? In realtà quando io le prime volte ho visto che non c’erano video per me ho parlato bene di Gianmarco, ne ero felice, poi ovviamente di tutto il mio confessionale venivano mandati in onda i due minuti in cui facevo quelle osservazioni che forse per molti potevano apparire strane ma in realtà, insomma, io e Gianmarco abbiamo partecipato al programma con uno scopo, lo scopo era quello che lui avrebbe avuto il ruolo di “giocatore” e io quello di “spettatore” però lui è stato molto intelligente, se l’è giocata bene… io non voglio dire che abbia fatto tutto apposta però Gianmarco è molto sveglio, Gianmarco sa che piangere in televisione premia e Gianmarco sa che poi c’è un trono al quale successivamente si potrebbe ambire….

Se pensi che lui potrebbe aver ‘architettato’ tutto questo allora metti anche in dubbio il sentimento che lui prova nei tuoi confronti, no? Credo che il sentimento a volte possa essere anche messo da parte quando sul piatto della bilancia ci sono soldi e popolarità… Sì, sono arrivata a pensare anche questo perché io da parte di Gianmarco ho davvero visto reazioni così esagerate e così diverse da quelle che aveva nella nostra vita normale che ho per forza dovuto pensare che volesse calcare la mano per alimentare il suo “personaggio”. Sai anche fuori quante volte è capitato che dei ragazzi avessero degli approcci all’inizio giocosi e provocatori come quelli di Giorgio? Ecco, in quelle occasioni Gianmarco non ha mai reagito così. Piangere, spaccare tutto, fare quelle scene… non è da lui!

Domanda a bruciapelo: vista l’estrema rapidità con cui hai iniziato la conoscenza con Giorgio credi che si possa dire che quando Temptation Island è iniziato tu già non eri più innamorata di Gianmarco? I dubbi erano nati nell’ultimo periodo perché comunque non stavamo attraversando un momento felice come coppia. Per lui era un periodo difficile in cui aveva anche bisogno di un supporto psicologico, lui non era felice del suo lavoro, di come stava andando la sua vita… e io accanto a lui c’ero sempre. Però c’erano dei momenti in cui io mi sentivo stanca di fare la “mamma”, e dico mamma non perché Gianmarco sia un ragazzino ma perché io comunque mi sono dovuta assumere delle responsabilità fin troppo grandi per i miei 21 anni e quindi più di una volta avevo già pensato di interrompere la nostra storia. Quando siamo arrivati nel programma lui sapeva già quali mancanze c’erano, io gli ho sempre esposto ogni mio pensiero, ho sempre fatto tutto alla luce del sole quindi lui sapeva benissimo. In tanti momenti avrei voluto interrompere la nostra storia per tutta la situazione che c’era ma poi non lo facevo per tutto quello che c’era tra noi, perché era lui a farmi rimanere lì, perché la mattina mi svegliavo con lui, perché stavo comunque bene con lui. Stavo in un posto che a me non piaceva, in un posto in cui non c’erano tutti i miei amici, in cui non c’era il mio lavoro… però ero lì per lui, solo per lui, otto mesi solo per lui e non rimpiango niente. Non rimpiango niente ma era una situazione che comunque, presto o tardi, ci avrebbe messo di fronte ad una scelta.

Nel corso dei tuoi giorni di permanenza a Temptation Island hai mai sentito la mancanza di Gianmarco? C’è stato qualche momento in cui avresti desiderato averlo accanto? I primi giorni nel villaggio sì, assolutamente sì. La mattina succedeva che gli addetti della trasmissione ti venivano a cambiare il microfono e quindi spesso mentre dormivi sentivi tipo un respiro accanto a te. Mi ricordo che uno dei primi giorni lo dissi proprio a Claudia ‘Cavolo, mi sembrava Gianmarco!‘, perché, sai, abituata a svegliarmi insieme a lui… sì, mi mancava, ci pensavo spesso. Poi, però, quando ho capito che Giorgio iniziava ad interessarmi e a incuriosirmi ho iniziato inevitabilmente a farmi delle domande e a chiedermi perché, avendo un fidanzato, fossi incuriosita e coinvolta, mentalmente oltre che esteticamente, da un altro uomo… la risposta è stata che forse appunto il sentimento tra me e Gianmarco si era esaurito e io non me ne ero nemmeno accorta.

Sin da subito la tua attenzione, tra i tentatori, si è focalizzata proprio su Giorgio. Lo sai che Gianmarco (e non solo lui!) ha pure pensato che questa relazione fosse iniziata già fuori dal programma visto che, stando a quanto avete confermato voi stessi, vi eravate già ‘beccati’ sui social? Io e Giorgio eravamo amici su Facebook da circa due anni, lui più volte mi aveva scritto ma io non gli avevo mai risposto, lui commentava le mie foto, metteva dei like, ma io non gli ho mai replicato. Solo una volta lasciò un commento sotto una mia foto, io replicai con due punti di domanda e lui scrisse un altro commento ma per il resto nulla, non c’era alcun rapporto. Lui poi è uscito con una mia amica di Pescara e questa mia amica mi ha parlato di lui ma basta, nulla di più, assolutamente non c’era alcuna relazione. Avendolo tra gli amici ho letto subito quando lui ha scritto che avrebbe fatto il tentatore tant’è che in aeroporto prima di partire per la Sardegna avevo detto ad Alessia Messina che appunto c’era questo ragazzo che “conoscevo” che diceva che avrebbe fatto il tentatore e Amedeo Andreozzi mi disse che probabilmente invece proprio per questa “conoscenza” pregressa non l’avrebbero preso. In tutto ciò Gianmarco era accanto a me quindi lui sapeva benissimo di Giorgio, dei commenti e di tutto il resto, sapeva anche quando mi scriveva e a quel punto mi viene anche da chiedermi: perché Gianmarco non ha dato il braccialetto a Giorgio sapendo che con ogni probabilità lui ci avrebbe provato con me? Tutto questo mi porta ad alimentare il mio pensiero: lui puntava ad altro, voleva il trono… non metto in dubbio che sia stato innamorato di me in passato, ma certi comportamenti non possono non farmi porre delle domande…

Se avessi visto dei video “compromettenti” di Gianmarco con qualche tentatrice quale pensi sarebbe stata la tua reazione? Credi che magari risvegliando un po’ il fuoco della gelosia le cose tra voi avrebbero potuto funzionare? Vuoi sapere una cosa che mi avrebbe davvero fatta arrabbiare? Se lui mi avesse paragonata ad un’altra. Io per Gianmarco ho fatto tanto, ho fatto davvero tanto quindi un paragone con un’altra mi avrebbe davvero fatta arrabbiare molto più di un ballo, una carezza o un bacio. Per il resto io oltre essere molto sicura di ciò che costruisco con le persone sono anche brava a “studiare” chi ho di fronte e ad interpretare gesti e comportamenti. Se avessi visto qualche gesto da parte di Gianmarco che realmente potesse farmi pensare ad un suo interesse per un’altra avrei chiesto immediatamente un confronto con lui, non avrei aspettato di vedere un bacio, come invece ha fatto lui. Non è il bacio a fare la differenza (che poi vorrei anche precisare che c’è stato solo un bacio), io al posto suo il confronto lo avrei richiesto molto prima!

In quale momento hai deciso di poterti definitivamente lasciare andare con Giorgio? C’è stato un momento preciso in cui hai pensato ‘basta, con Gianmarco è finita, mi vivo questa storia‘? La sera dell’esterna in cui siamo andati nel negozio di tessuti, lì ho preso la mia decisione. Mi ricordo che Andrea Zolli, il ragazzo che usciva con Alessandra De Angelis, in quell’occasione mi ha proprio placcata e mi ha detto ‘Aurora che devi fare? Devi prendere in giro Giorgio?‘ e io gli ho risposto di stare calmo perché la mia relazione con Gianmarco era finita, credo sia stata la prima persona a cui l’ho detto…

Gianmarco ci ha detto che prima di iniziare Temptation Island eravate entrambi convinti che sareste usciti insieme… è così? Sì, io all’inizio pensavo che saremmo rimasti insieme, però questa è davvero un’esperienza in cui vivi emozioni assurde, incredibili, io ringrazio davvero di averla fatta perché è un tipo di esperienza che ti porta a riflettere a capire cosa vuoi nella vita, e lì ho capito che quello per Gianmarco che magari io pensavo fosse amore alla fine era solo un grande ‘bene’…

Non sei mai stata carina nei commenti verso Gianmarco, lo hai sempre definito di poco carattere ma… allora perché continuavi a stare con lui? Quando io e Gianmarco ci siamo conosciuti lui aveva la sua vita, aveva i suoi hobby, aveva il suo lavoro, era una persona interessante. Lui però è uno di quegli uomini che quando si fidanzano cambiano del tutto, ora io non so se abbia inciso anche il momento suo personale, la perdita del lavoro, tutto una situazione sua che però lo ha portato a stare praticamente tutto il giorno seduto in casa. La fortuna ha voluto che prendessimo un cane, e quindi lui si dedicava al cane, ma a parte quello non faceva assolutamente nulla. Ogni tanto quando io mi stufavo e minacciavo di andarmene lui tirava fuori la spina dorsale, ma durava nulla, due giorni e poi tutto come prima. Faceva di tutto per non farmi andare via ma non si accorgeva che piano piano mi stava perdendo lo stesso…

Subito dopo essere uscita da Temptation Island hai lasciato sul tuo profilo Facebook un messaggio molto polemico in cui lasciavi intendere che Gianmarco fosse il tipo di ragazzo che cerca una donna per farsi mantenere da questa… ci spieghi meglio cosa intendevi?  Quel messaggio l’ho scritto perché avevo letto un messaggio della madre e del fratello di Gianmarco che mi avevano creato molto dispiacere. Ancora ancora posso giustificare il messaggio del fratello che è giovane, impulsivo, ha visto suo fratello stare male e ha reagito, anche se non ne condivido modi e termini, però la madre, che è una persona adulta e teoricamente matura, certi toni “folkloristici” avrebbe decisamente dovuto evitarseli. Anche perché se dobbiamo dirla tutta sua mamma non c’è mai stata nella vita di Gianmarco, anche quando stavamo insieme e sua mamma commentava le sue foto, i suoi status, Gianmarco sbuffava perché comunque lui per primo mal sopportava l’ostentazione di questa maternità che poi nei fatti concreti mancava. Lo status scaturiva più come risposta a loro e presa dal grande dispiacere di quel momento.

Gianmarco nell’intervista con noi ha lasciato intendere che tu lo abbia ricontattato a fine programma per cercare di ricucire il rapporto. E’ vero? (Aurora ride, ndr) Non è assolutamente vero! Allora, noi avevamo lasciato la nostra casa già due settimane prima di Temptation, io ero dai miei in Abruzzo e lui era ospite dalla nonna, in quelle settimane facevamo su e giù per vederci e nel salire da lui lasciavo delle mie cose. Una volta riavuto il mio telefono dopo la fine del programma gli ho scritto dicendogli che mi dispiaceva per come erano andate le cose e che se avesse avuto bisogno di parlare io ci sarei stata, in ogni caso gli dicevo anche di farmi riavere le mie cose perché non mi sembrava il caso di fare un viaggio da lui solo per riprenderle. Siccome in quei giorni mi erano anche arrivati dei messaggi assurdi, minacciosi, gente vicina a Gianmarco che mi diceva che mi avrebbe spezzato le gambe, in più i messaggi della mamma e del fratello.. insomma alla fine ci siamo sentiti telefonicamente, la telefonata è durata circa due ore, due ore in cui abbiamo praticamente chiarito tutta la nostra situazione. Io non gli ho mai detto che con l’amore avremmo potuto superare questa cosa così come ha dichiarato lui! Io gli ho solo ribadito ancora una volta il fatto che non doveva aspettare il bacio per chiedere il confronto, tutto lì. Poi diciamo che siamo rimasti “in buoni rapporti” non nel senso che ci sentiamo o altro ma nel senso che è finita civilmente, lui mi ha fatto riavere le mie cose, ha contattato mio padre del quale ha una grossa stima, ricambiata perché mio padre vuole molto bene a Gianmarco… insomma è finita bene ma è finita, non c’è stato nessun tentativo di riconciliazione!

Quando tu e Gian avete interrotto la vostra storia tu sei uscita dal programma con Giorgio. Pensavi davvero che la vostra relazione sarebbe durata? Diciamo che la storia tra me e Giorgio non è mai né finita… né iniziata! Chiusa la storia con Gianmarco c’era la voglia di frequentarsi! Mi aspettavo quello che poi c’è oggi e cioè una frequentazione. Non siamo fidanzati, ci sono degli alti e dei bassi, diciamo che lui ha avuto dei modi di fare istintivi perché aveva paura che io lo prendessi in giro, quindi ha fatto delle cose, poi si è scusato per i commenti, per i messaggi scritti… anche se scherzando ha avuto dei momenti di gelosia nei confronti di Fabio La Notte (il relativo post cliccando QUI, ndr) che per me è un amico col quale ho costruito un rapporto bellissimo senza malizia… e, niente… l’ho sentito anche ieri, mi ha mandato una canzone… Non stiamo insieme, ci reputiamo single e ci stiamo frequentando, ancora io non capisco alcuni suoi atteggiamenti e lui ha paura di aprirsi al cento per cento nei miei confronti…

Secondo te per paura di ricevere lo stesso trattamento di Gianmarco? Eh sì, ma il punto è che lui mi ha detto ‘Io sono troppo preso da te e ho paura!’. Ha paura di qualsiasi cosa. Magari vuole mandarmi un bacio e poi non me lo manda e mi manda qualcosa per stuzzicarmi e per far vedere che lui è il figo della situazione ed è lui quello forte, perché ha paura di rimanerci male. Io gli ho spiegato che quando mi sono lasciata con Gianmarco non avevo intenzione di fidanzarmi. Ora ci stiamo conoscendo, perché abbiamo vissuto tutto quel tempo insieme, ma ci sono ancora un sacco di cose da capire. E poi, se sarà, certo, perché no? Dopo che abbiamo litigato io gli ho detto che non avrei fatto più nulla per lui.

Ti riferisci al suo messaggio sui social? Nel giro di due giorni ne abbiamo letti due abbastanza contraddittori: nel primo ti diceva che forse si è innamorato e nel secondo chiudeva la vostra storia. Come mai questo cambio drastico in meno di 24 ore? Esatto. Diciamo che lui ha fatto quella e un’altra cazzata: cioè ha commentato la foto con Fabio in maniera poco gradevole. Tant’è che io gli ho detto “Quello che provo c’è ancora, ma dopo quello che hai fatto non farò più niente per farti cambiare idea e per farti passare le tue paure. Se vuoi me, mi vieni a prendere“, e dopo lui mi ha mandato una canzone che è quella di Alvaro Soler, El Mismo Sol, che non è assolutamente la mia canzone preferita, nonostante sia uscita questa cosa!

Credi che Giorgio ti abbia mai “sfruttata” per farsi conoscere o ritieni che con te sia e sia stato sincero? Non ti è mai venuto un dubbio? Su sta cosa rido sempre, perché lui è veramente molto molto preso. Anche perché era da due anni che mi aveva aggiunta su Facebook, che ci provava spudoratamente e il bello è che quando uscivamo in esterna doveva mettersi una persona in mezzo a noi perché senza telecamere dovevamo evitare di parlare e lui anche in quegli attimi si mostrava affettuoso, mi abbracciava, mi diceva cose importanti. In tutto quello scambio di messaggi al quale accennavo prima lui ha fatto passare come se fossi stata io la stronza. Poi io parlato molto anche con altri tentatori, Fabio, Federico…che mi hanno fatto presente quanto Giorgio sia interessato, quanto fosse pentito di aver lasciato quei commenti, tant’è che poi lui stesso mi ha scritto un messaggio in cui diceva ‘Sono io che probabilmente riesco a rovinare tutte le cose belle. Mi dispiace, forse è meglio così.’. Io lì non ho risposto e ieri sera mi ha mandato un altro messaggio in cui mi chiedeva scusa per il modo in cui si era comportato e io gli ho scritto ‘Guarda, mi fa piacere che tu abbia capito come possa essermi sentita io in quel momento, perché tu hai approfittato del momento quasi come se fossi alla ricerca di like, quindi, visto il tuo comportamento, mi dispiace, ma io perdono ma non dimentico e non farò nulla di quello che ho fatto fino a ora. Se vuoi qualcosa, te la vieni a prendere, ma io sicuramente, basta!’.

E a te non dà fastidio l’idea che lui ti faccia passare per quella che il giorno prima tiene buona col ‘ti amo’ e quello successivo magicamente ‘non è abbastanza’ e lo va a spiattellare così sui social? Anche perché, soprattutto se tra di voi c’è stato il chiarimento, perché a questo punto non chiarire la situazione? Non state insieme, va bene, ma allora non c’è stata nemmeno questa pseudo rottura… Quando ha pubblicato la foto del messaggio che lui aveva mandato a me, non ha nemmeno aspettato che io lo vedessi – io ho letto dopo venti minuti – è stata brutta proprio la frase. Diciamo che lui si era molto infastidito quando io ho pubblicato il ‘forse ti amo’, perché non capiva perché il motivo per cui non avevo pubblicato anche la mia risposta a lui ma solo il suo messaggio. Io in quel momento ero rimasta lì, ferma, immobile, senza dire una parola, ero contenta, non me l’aspettavo… invece lui l’ha interpretata come se volessi far vedere che tutti sono innamorati di me. Io gli ho spiegato che avevo pubblicato quella foto per il momento e le sensazioni che mi aveva trasmesso quel messaggio che mi aveva fatto rimanere trenta minuti online, davanti alla tastiera, veramente senza parole. Poi si è infastidito per il fatto che sono andata a Bologna con Fabio – perché di lui è molto geloso secondo me, non sapendo che rapporto c’è – e ha pubblicato sto messaggio (vi rilinkiamo il messaggio ‘incriminato’ QUI, ndr). A me non ha dato tanto fastidio il fatto che l’avesse pubblicata perché ok, hai fatto una stronzata e va bene, il punto è quello che c’è scritto sopra e che tu voglia far passare me come la stronza che spente le telecamere non ti considera più. Quindi adesso siamo in un momento di stand by… poi lui crede molto a quello che legge in giro, quindi mi chiama e mi dice ‘Ma è vera questa cosa?’ e io glielo dico sempre ‘Giorgio, ma tu che sei, un fan di Temptation?’.

A questo punto devo proprio chiedertelo: cos’avevi risposto tu a quel suo messaggio in cui ti diceva che forse è innamorato di te? Io gli ho risposto ‘Non ho parole, anche io provo delle cose fortissime…’.

E poi il giorno dopo quella bella sorpresa! Eh, il giorno dopo… Lui si sta comportando in maniera molto strana e questa cosa gliel’ho anche detta (ride, ndr), gli ho detto che se è così nella realtà io non ho bisogno di una persona che il giorno prima fa così e quello dopo… non esiste! Non esiste, non puoi costruire niente con una persona così! Io poi sono cresciuta abbastanza in fretta e sono abituata a rapportarmi a gente più grande, questi sono atteggiamenti che a me non piacciono.

Nel web le critiche nei tuoi confronti non si contano, la cosa che, su tutte, ti viene maggiormente rimproverata è la mancanza di rispetto mostrata verso quello che comunque, fino al vostro chiarimento, era pur sempre il tuo fidanzato. Tu cosa rispondi a tutto quello che stai leggendo in questi giorni nel web? Molto semplice: potete criticare quello che vi pare, ma io me ne frego altamente! Io oggettivamente ho solo dato un bacio ad un’altra persona dopo essermi lasciata con il mio ragazzo. Se quelli che mi criticano andassero in discoteca a farsi un giro e a guardarsi intorno poi cosa farebbero? Andrebbero in terapia (ride, ndr)? A me non frega nulla, ogni tanto leggo sperando che qualcuno faccia un commento intelligente… (ride, ndr) Ma purtroppo stiamo ancora nel Medioevo!

Hai mantenuto dei buoni rapporti con le tue colleghe di esperienza? Cosa pensi delle altre coppie? Ieri ci siamo sentite con le altre. Perché loro comunque si sono viste con i ragazzi – come avrete visto nelle foto che sono uscite sui social – con loro, essendoci stato anche Gianmarco hanno aspettato prima di chiamarmi. Sono tutte bravissime ragazze. Con Claudia Merli c’era già un rapporto prima perché avevamo fatto i colloqui insieme… per il resto ho un ottimo rapporto con tutte. Per quanto riguarda le altre coppie, avrei scommesso sull’uscita insieme di Teresa Cilia e Salvatore Di Carlo. Invece Isabella Falasconi si era molto confidata con me e durante i giorni lì ho capito – anche vedendo i video – che le cose tra lei e Mauro Donà non stavano andando proprio benissimo… ma sinceramente quando li ho incontrati per la prima volta non me lo sarei aspettato!

Se ti proponessero il trono di Uomini e Donne? Io non lo so. Questa è la situazione che c’è con Giorgio. Se mi proponessero un trono, Giorgio dovrebbe venire a corteggiarmi (ride, ndr), non so fino a che punto potrebbe essere normale come cosa visto che con Giorgio c’è stato già un rapporto prima (ride, ndr)! No, comunque io sono un tipo molto particolare, magari non mi piace nessuno, me ne vado dopo dieci giorni…

 … e se lo proponessero a Gianmarco? C’è qualche possibilità che scatterebbe quella famosa “gelosia” tanto ricercata? Macché, ma no! Anzi, almeno così è felice e la smette di parlare di me! No comunque davvero sarei contenta per lui se trovasse una persona con cui sta bene ed è felice!

Al di la di tutte le polemiche tu e Gian avete condiviso 8 mesi di vita insieme. In questi 8 mesi insieme immaginiamo che i momenti felici non saranno mancati. Ci racconti il tuo ricordo più bello della vostra storia d’amore? C’è stata una sera in particolare in cui lui mi è stato davvero vicino. Sono stata molto male, ho avuto un problema con la questione dell’adozione, e in quella notte sono successe un po’ di cose che mi hanno portata a stare molto male. E lui era lì con me, lui c’era.

Se potessi tornare indietro di due mesi parteciperesti ancora a Temptation Island? Ti comporteresti allo stesso modo? Sì, mille volte, non cambierei una virgola, perché ho capito tante cose. Poi ho 21 anni, Gianmarco 25… trascinare una storia che non avrebbe avuto futuro non aveva senso quindi meglio così. Meglio così veramente!

Un bacio a Isa e Chia, Aurora