Carmen Di Pietro: “Vi insegno come passare una giornata al mare senza spendere più di 5 euro!”

Nuovo

All’ex naufraga dell’Isola dei Famosi Carmen Di Pietro piace proprio tanto condividere tutti gli aspetti della sua vita privata con il pubblico. Negli scorsi mesi, infatti, ha parlato ai giornali prima delle sue nozze con lo storico compagno Giuseppe Iannoni pur non volendo rinunciare alla pensione da vedova (QUI l’articolo); poi ha parlato della sua volontà di diventare mamma nonostante i 50 anni e i tentativi non riusciti (QUA l’articolo), poi ancora dell’operazione chirurgica a cui dovrà sottoporsi sua figlia Carmelina (QUI il post). Questa volta, invece, fotografata al mare sul lido di Ostia, racconta: “Ai miei figli faccio respirare l’aria di mare, senza fare grandi spostamenti e per risparmiare!”. Eccola, infatti, mentre mostra orgogliosa la pasta al forno, mentre la sua famiglia attende affamata: “In effetti, mi sembra di tornare bambina, quando andavo al mare a Salerno. E’ stata mia figlia Carmelina a dirmi di preparare la pasta al forno per poi mangiarla sulla spiaggia. Ci siamo alzate alle 5, abbiamo fatto il sugo e le polpette. Anziché comprare panini e merendine, preferisco organizzarmi in questo modo: alla fine della giornata, non spendo più di 5 euro, quello che occorre per i caffè che prendiamo io e mio marito e per i ghiaccioli per i nostri figli. Non rinuncio al lido con ombrellone e cabina: hanno il piacevole sapore di un ricordo per me, perché quando ero ragazzina ci si metteva il bikini in cabina e per me il tragitto verso la spiaggia era come un red carpet! Portiamo da casa un fiasco d’acqua, il tavolino e una sdraio che adoro. Al posto del materassino che si buca sempre, portiamo una camera d’aria, come mi suggerì il mio compianto marito Sandro Paternostro“. A proposito, quando le si chiede se ha perso la pensione di reversibilità del primo marito e se quindi si è sposata anche civilmente con Giuseppe, Carmen spiega: “Ci siamo detti sì in chiesa e a Londra. La pensione? Non confermo e non smentisco. Sono fatti che riguardano la mia sfera personale. Posso solo dire che mi sono sposata in chiesa e che ho avuto conseguenze sulla pensione. Avrei bisogno di lavorare di più. Per fortuna Giuseppe ha un’occupazione stabile, ma per me ora non contano i soldi, bensì la serenità. Quest’estate viaggerò tra Campania, Sicilia e Sardegna, tra ospitate tv ed eventi in cui sarò madrina. E porterò con me i miei figli, un modo per unire l’utile al dilettevole e fare le vacanze risparmiando. Mio figlio Alessandro ha sostenuto l’esame di terza media e mi ha chiesto anche un soggiorno a Londra per imparare l’inglese, ma sceglierò un periodo in cui si spende meno!“.

Fonte: Nuovo

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM