Il pancione di Irene Capuano cresce e sul volto di Francesco Arca è dipinta la felicità da futuro padre!

Di Edicola - 21 luglio 2015 13:07:48

Nuovo

Manca ancora qualche settimana prima di assaporare la gioia più grande e di poter appendere il fiocco rosa fuori la porta di casa. Da compagno premuroso, l’ex tronista Francesco Arca sta trascorrendo le vacanze insieme alla sua Irene Capuano, in quel di Castiglione della Pescaia (Grosseto). Lui si tuffa in mare e va dritto con la testa sott’acqua. Lei, invece, procede con cautela e si bagna prima la spalla. Poi procede a piccoli passi, con il bel pancione da settimo mese che incombe. “Non vedo l’ora di diventare papà” ha detto l’attore senese, che chiamerà la piccola Maria Sole, un nome che unisce l’attaccamento alla religione del papà con la solarità della mamma. “E’ l’unione tra noi due” ha detto l’attore protagonista della fortunata serie Rex. Già, perché i due non hanno proprio parlato di nozze: “Ho riserve sul vincolo del matrimonio, ma se Irene lo vuole, lo faremo” ha detto lui. Ed oltre ai genitori e a tanti amici e parenti, anche una storica ex di Arca ha espresso la sua gioia per la dolce attesa: si tratta di Laura Chiatti, da non molto sposata con il collega attore Marco Bocci e mamma del piccolo Enea, legata a Francesco dal 2008 al 2010. “Ti aspettiamo, piccola grande meraviglia“, ha commentato lei sotto la foto del pancione di Irene. “Quando una persona fa parte del mio passato non mi impongo di cancellarla, ma di vederla sotto una nuova luce” ha detto lui a proposito delle storie passate. Eppure, con Irene, è tornato sui suoi passi, dato che erano stati insieme già in passato: “Ho capito che la quiete e il calore sono le cose più importanti: ti danno forza. L’amore è travolgente, ma se poi viene vissuto bene diventa una casa” ha dichiarato Arca, che vive un momento d’oro. A fine ottobre, infatti, uscirà Spectre, il 24esimo film dedicato all’agente James Bond, in cui i protagonisti saranno Daniel Craig e la star nostrana Monica Bellucci. E ci sarà anche Francesco. Con un piccolo ruolo, vero, ma potrebbe trattarsi di un trampolino di lancio verso un grande futuro.

Fonte: Nuovo