Samantha De Grenet, vacanza tra sole donne con Angela Melillo: “Ultimi giorni di libertà prima delle mie nozze!”

Nuovo

Pare che la nuova moda di quest’estate 2015 sia stata lasciare a casa i propri compagni e godersi una vacanza sole donne: prima Emma Marrone, poi Federica Nargi, adesso anche Samantha De Grenet, che trascorre le ferie con l’amica Angela Melillo. Insieme a loro anche Mia, la figlia che la Melillo ha avuto dal matrimonio, ormai finito, con Ezio Bastianelli, e Brando, il figlio di Samantha e Luca Barbato.  Ed è proprio lui che la showgirl risposerà a breve: i due si erano separati ma dopo una luna pausa di riflessione, hanno ritrovato l’amore e sono ora pronti a dirsi il secondo sì davanti a Dio. Ma allora come mai questa vacanza da sola? “Visto che lui aveva impegni professionali a Roma, io e Angela abbiamo deciso di organizzare una settimana di vacanze con i nostri figli a San Teodoro, Sardegna. Di recente abbiamo avuto contatti di lavoro con il Paradise Resort ed è per questo che siamo state ospitate qui“. Le due showgirl, nonostante abbiano ormai superato gli ‘anta’, sembrano proprio due veline, una mora e una bionda e commentano così la loro rara amicizia: “L’amicizia tra donne è già rara e lo è ancora di più fra persone che lavorano nello stesso settore. Io e Angela ci siamo conosciute durante il reality La Talpa, ma il nostro approccio è stato drammatico, visto che abbiamo avuto una feroce discussione, per fortuna lontano dalle telecamere. Poi, come spesso capita nella vita, da grandi incomprensioni nascono grandi amicizie. Lei è una donna molto divertente e stiamo trascorrendo una piacevole vacanza insieme“. E se fosse Luca a partire con i suoi amici? “Se avessi impegni di lavoro e non potessi andare con lui, non avrei nulla in contrario: non sono una che tarpa le ali al proprio uomo. Se invece dovesse preferire la compagnia degli amici a me, allora il mio atteggiamento sarebbe diverso e ci rimarrei davvero male”. In realtà, infatti, Samantha trascorrerà le vacanze anche con lui: “Torneremo in Sardegna, stavolta tutti insieme. A settembre ci dedicheremo al tradizionale addio al celibato di Luca e quello al nubilato per me. All’inizio io volevo festeggiare con gli amici di mio marito e lui con le mie amiche, ma si è rifiutato. Si vede che queste signore sono troppo ingombranti per lui! Il periodo di distacco è servito a farci riflettere e maturare. Oggi sappiamo capirci e accettarci per come siamo. I dettagli delle nozze? Ho pensato alle bomboniere e scelto i vini, rigorosamente italiani, per il banchetto. Il vestito è in preparazione. Quanto agli invitati, vorremmo una cerimonia intima, ma le cose ci stanno sfuggendo di mano!

Fonte: Nuovo

About Edicola

Un commento

  1. Mi sembra giusto, un pò di vacanza prima del viaggio di nozze.Mica come noi pezzenti, che lavoriamo fino al giorno prima.

Inserisci un commento

Not using HHVM