Nora Amile: “Sono una donna, non sono una Pupa!”

Visto per voi

Sono passati nove anni, ormai, da quando Nora Amile era una delle Pupe del programma La Pupa e il Secchione. E se la sua collega Rosy Dilettuso, che allora si aggiudicò la vittoria del programma, ha dichiarato che sarà sempre una Pupa dentro, la bella riccioluta di origini marocchine racconta: “L’esperienza de La Pupa e il Secchione è stata piacevole, ma rimarrà appunto tale. Oggi sono una donna di 35 anni,con altri presupposti e altri obiettivi da raggiungere. Mi sono sentita Pupa in quel programma, ora mi sento decisamente una donna. Non amo sedurre un uomo, amo più essere sedotta. Sono un’eterna sognatrice e, nonostante il tempo che passa, spero sempre che non ci si dimentichi come si fa ad essere romantici con una donna. La seduzione è un argomento…abbastanza complicato per un uomo: per sedurre deve stare attento a non essere mai troppo scontato né invadente. Non amo gli uomini che si soffermano su cose superficiali, la seduzione può essere presente anche nei piccoli gesti“. E quando le si chiede se può vivere anche al di fuori del mondo dello spettacolo, risponde: “Assolutamente sì. Mi piacerebbe molto anche lavorare dietro le quinte, devo dire che è un mondo che mi affascina molto. Sono sicuramente privilegiata: non posso nascondere che la tv mi offre molte possibilità e che poi in genere ne traggo molti vantaggi. Ma chiaramente non c’è solo questo, c’è anche la passione e il sacrificio per il lavoro che si fa“. Fabrizio Corona, Bobo Vieri, Lapo Elkann e Luciano Moggi (con il quale il passato è stata insinuata una relazione): con chi tra loro Nora vorrebbe trovarsi su un’isola deserta? “Francamente, con nessuno di questi quattro. Sto vivendo una profonda fase spirituale e per quanto possa sembrare strano, su un’isola deserta preferirei trovarmici da sola” dice lei secca. Infine, quando le si chiede se in amore è più facile perdonare un tradimento o la mancanza di rispetto verso chi si ama, risponde: “Ne l’uno né l’altro! In entrambi i casi non vorrei mai subire né un tradimento, né una mancanza di rispetto, sotto qualunque forma possa avvenire“.

Fonte: Visto per voi

About Edicola

9 commenti

  1. Se questa foto non è una pubblicità di abbigliamento intimo, non so che senso dare a quel tizio in mutande dietro di lei…

  2. Allora non hai visto nemmeno l’orsacchiotto, il candeliere e la rosa col teschio?Male……..se non trovi tutti gli oggetti non puoi salire di livello, eh……io non capirò mai il motivo per cui la gente si scarabocchia in quel modo.

  3. perché io,non portarmi nel bosco di sera.non sono una santa pupa.sono una donna.lo vedete il tattoo sul bicipite destro?è un ex voto.noo.no,ex voto di sgarbi. ex voto nel senso che ricevetti la grazia.son piena di grazia.mi si osservi la mimica facciale.tutto spirito.
    +quello dietro è l’angelo custode.giuro.si chiama angelo di nome e custode di cognome.si prende cura di me.

  4. Anche questa è entrata in fase spirituale? in questa foto cosa contemplerebbe esattamente?

Inserisci un commento

Not using HHVM