Siria De Fazio: “Naike Rivelli, io ti amo, ma mi sacrifico perché Yari Carrisi ha qualcosa che io non ti posso dare!”

Nuovo

Ha fatto molto discutere la relazione nata tra Naike Rivelli e Yari Carrisi durante la loro avventura a Pechino Express. Negli scorsi giorni abbiamo visto che i due vivono a pieno questa passione e hanno già fatto le presentazioni in famiglia (QUI per rivedere il post). Ma forse molti hanno dimenticato che, proprio prima di partire per il viaggio in Sud America, la primogenita di Ornella Muti aveva un’amicizia ‘speciale’ con l’ex concorrente Siria De Fazio, omosessuale dichiarata, che baciava appassionatamente in tante foto. Adesso, Siria commenta: “Ho sofferto molto, ma resto innamorata di lei. Non avremo mai un futuro insieme“. Tra la mangiafuoco napoletana e la Rivelli era scattato qualcosa di magico quando si erano incontrate, per la prima volta, circa un anno fa: “Il nostro è un amore pazzo, ma non siamo una coppia e non abbiamo mai sentito il bisogno di definire così il nostro rapporto” sottolineava Siria. E, riguardo agli scatti a luci rosse pubblicati sui social, aggiunge: “Ognuno può vederci qualcosa, relazione 0 amicizia. Io vedo una donna che amo alla follia, ma con cui so che non avrò un futuro“. E quando le si chiede se pensa che le immagini in cui bacia Naike possano infastidire il nuovo suocero di Naike, Al Bano Carrisi, la gieffina risponde: “Sì, è ovvio, anche perché stiamo parlando di un uomo di un’altra generazione. Comunque sono certa che per Al Bano la felicità del figlio sia più importante di qualsiasi altra cosa. Di sicuro Naike non negherà il nostro passato. Certo, ci vuole rispetto, anche da parte mia. Ora ho un modo diverso di presentarmi, proprio perché di mezzo c’è la relazione tra Yari e Naike. Questo, però non vuol dire che lei si vergogni di me. Anche lui non mi percepisce come una minaccia, anzi. Ho avuto modo di conoscere Yari e mi è sembrato un uomo molto intelligente. Me lo ha presentato Naike. Visti dall’esterno potrebbero sembrare due persone sopra le righe, ma in realtà vivono solo la loro libertà e in maniera autentica. Me lo ha presentato come per dirmi ‘Così capisci perché mi piace’. All’inizio ci siamo sentite un po’ meno, è chiaro, lei era assorbita da questa nuova situazione. Io non riuscivo a chiederle di lui, ma ora mi sono riassestata. Naike mi aveva telefonato durante il reality e mi ha detto ‘Ho conosciuto una persona’. Quando ho chiuso la conversazione, mi sono sentita scoraggiata, ma più per la paura di perderla che per la gelosia. Ho passato giorni nel silenzio più assoluto, sapevo di non poter combattere questa storia e ritenevo fosse opportuno rimanere al mio posto, non mi sono sentita tradita. Penso che Yari sia quello giusto per lei. Naike era alla ricerca di quello che ha incontrato. Io non la abbandono perché non voglio farle vivere con senso di colpa la sua felicità. Io non le avrei potuto dare tutto, invece lei a me sì. Al mio fianco si sarebbe sentita incompleta: per questo non posso lottare per averla. I nostri rapporti ora sono ottimi, la tragedia la sto vivendo dentro di me. E’ come se quel cordone che ci ha unito si fosse staccato e ognuna, a questo punto, dovesse camminare da sola. Devo mettere da parte l’attrazione che ho per lei, perché vorrei che fosse la mia donna. Purtroppo, so che il più grande gesto che posso fare nei suoi confronti è di augurarle di vivere un amore felice“.

Fonte: Nuovo, Top

About Edicola

25 commenti

  1. Cos’è? Dobbiamo fare qualche facile battuta sul titolo?

  2. … A occhio secondo me se ne era già accorta per i fatti suoi comunque…

  3. Augurissimi gatto!!! Per qualche mese ti mancherà la serenità acciambellato sul cuscino…
    Ma Lafayettina saprà ricompensarti.

Inserisci un commento

Not using HHVM