‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla puntata di oggi del Trono classico

Di Isa - 24 settembre 2015 18:09:13

Trono classico

L’ho già detto che questo Trono classico mi piace assai, vero? Lo posso ribadire? Lo ribadisco 😀 Pian piano i caratteri dei tronisti vengono fuori, pian piano anche le corteggiatrici (e i corteggiatori, anche se in questa puntata non ci siamo accorti della loro presenza 😀 ) iniziano a mostrarsi ed ecco che anche le impressioni della prima puntata sono pronte a cambiare.

Vogliamo parlare di Loretta? Insomma, nella prima puntata avevo pensato: “Beh, dai, è un po’ smorfiosetta ma in fondo non è male“, oggi ho pregato in italiano, cinese ed ebraico che venisse eliminata. Ha 18 anni e li dimostra tutti, è un’appassionata di Uomini e Donne e magari fino all’altro ieri gestiva qualche fanpage sul tronista di turno, adesso è nel programma, le piace chiaramente Gianmarco Valenza, Amedeo Barbato decide di portarla fuori e lei di botto si esalta e pensa: “oddio, sono la donna contesa, sono la nuova Cammarota!“… ma poi si sveglia sudata e capisce che era tutto un sogno, la realtà è che Gianmarco verso di lei il colpo di fulmine che Aldo ebbe con Alessia non ce l’ha avuto manco per sbaglio e l’ha silurata con tanto di pernacchione d’accompagnamento. Sinceramente non mi è nemmeno chiarissimo perché Amedeo l’abbia tenuta, la loro esterna non è stata nulla di trascendentale, mi sembrava evidente che lei propendesse di più per il suo compagno di trono quindi al posto del Barbato sarei passato oltre. Ma Loretta è una bellissima ragazza, l’ormone è l’ormone quindi, boh, forse Amedeo vuole davvero provare a vedere se oltre quelle bellissime labbra carnose c’è qualcos’altro di salvabile.

Ed è anche bene che il tronista campano inizi a guardarsi intorno perché sinceramente, ad oggi, la love story che il pubblico ha già immaginato per lui a me sembra mancare di un elemento leggermente rilevante: l’essere contraccambiati. Nell’esterna della scorsa settimana tra lui e Sophia, tutti, me compresa, ci eravamo sciolti, ma onestamente ci siamo sciolti più che altro per il modo genuino e anche un po’ ingenuo in cui Amedeo ha palesato il suo interesse nei confronti della ragazza siciliana perché da parte di lei, parliamoci chiaro, non si è visto quasi niente. A primo impatto ho pensato ‘vabbé, sarà semplice timidezza‘, poi però viene fuori che dietro le quinte la bella Sophia avrebbe confessato di essere più attratta da Gianmarco e allora fermi un attimo perché le cose cambiano… magari, allora, quella freddezza non era legata solo all’essere riservata quanto, piuttosto, al non sentire un forte slancio verso l’altra persona. Insomma, siamo certi che se se su quella moto ci fosse stato il ValenzaSophia sarebbe comunque stata così sulle sue? Questo è un dubbio che mi resta e che forse dovrebbe rimanere anche ad Amedeo che se è davvero interessato a questa ragazza farebbe meglio a smetterla di dimostrare il suo interesse (che è ormai chiaro anche agli abitanti del Circolo polare artico) e dovrebbe cercare di ottenere dimostrazioni da lei che, fino ad ora, ha avuto la strada già bella che spianata senza bisogno di aprire bocca… troppo semblige, così.

Molto più coerente e lineare il percorso con Rossana Vasta e Martina, la prima, però, secondo me al tronista non piace più di tanto mentre la seconda… oh, che vi devo dire, non ha sbagliato nulla né ha fatto qualcosa per cui le si possa puntare il dito contro ma ha proprio quel modo di porsi e quell’atteggiamento che mi danno la sensazione di costruito. Chissà, magari è semplicemente la sindrome di Alex Belli e la ragazza è così innamorata dalla recitazione da non riuscire a non essere impostata anche mentre va al bagno, tutto è possibile. Quel che è certo è che al momento mi piace Amedeo ma non mi convince nessuna delle sue corteggiatrici. Io mi auguro che scenda di meglio, ecco.

Se invece c’è già una potenziale coppia che mi intriga è quella composta da Gianmarco e Laura. Lo avevo già detto dopo la prima esterna e lo confermo adesso. Loro sotto certi aspetti mi sembrano molto simili e nelle loro esterne il feeling sia fisico che nel modo di affrontare i dialoghi mi sembra evidente. Ma a prescindere da Gianmarco è proprio Laura ad intrigarmi come persona, secondo me è proprio il classico esempio di donna che appare in un modo ed è tutt’altro. Amedeo le ha detto “vedo molta forma e poca sostanza“, beh, io direi esattamente il contrario. Parliamoci chiaro, Amedè, tu che sostanza hai visto di preciso in Sophia prima di farti venire l’occhio a cuore? Sicuramente è molto bella, a modo, veste bene e non ha la pelle colorata… ma quella è forma. Laura avrà pure un aspetto aggressivo e un look lontano da quello di un’educanda ma nei pochi interventi fatti e nel modo composto ed elegante di rispondere alle critiche mi sembra che abbia dimostrato più sostanza di tutte le altre ragazze messe insieme. Mi piace, mi piace molto e, almeno per il momento, credo che Gianmarco sia d’accordo con me.

E per storie che forse stanno per nascere ce n’è invece una che sicuramente è finita, e nemmeno nel migliore dei modi, quella tra Andrea Melchiorre e Valentina Dallari. Sinceramente? Io oggi ho visto due ragazzi a pezzi. Lui giù di morale, amareggiato e deluso, lei, come ha sempre fatto anche durante il trono, pronta a sfoggiare la sua maschera migliore per apparire forte e indistruttibile quando invece, secondo me, dentro di sé ha la guerra. E’ visibilmente dimagrita, quando è uscita dallo studio tratteneva a stento le lacrime, quando invece è entrata in studio ha subito ribadito il fatto che va in palestra, sta benissimo, si sta riappropriando della sua vita e bla bla… tutti cose che se uno sta davvero bene non ha bisogno di ribadire quasi per convincere ed autoconvincersi.

Io non entro nel merito del perché si siano lasciati, del chi ha torto e chi ragione, perché credo che una relazione non possa mai essere giudicata davvero da fuori se non se ne conoscono tutti i passaggi. A me è parso evidente che entrambi fossero risentiti l’uno con l’altro, entrambi avessero delle cose da rimproverarsi, entrambi fossero convinti di aver ragione. E probabilmente è proprio così, un pezzetto di ragione ce l’avranno entrambi, perché per gli errori che ha fatto uno magari è mancata la comprensione dell’altro e viceversa, perché quando una cosa non funziona sono più i casi in cui si sbaglia in due che quelli in cui c’è una povera vittima sacrificale e un carnefice senza cuore. In ogni caso, comunque, io me lo aspettavo che tra di loro sarebbe finita così. Le cose erano due: o il grande amore di una vita, o una fine accompagnata dal lancio di coltelli. Valentina e Andrea sono due persone molto particolari, molto forti fuori, molto fragili dentro, con un grande spirito di autodifesa… loro due, insieme, potevano creare solo una grande esplosione. Poteva essere un’esplosione che li univa fortemente o li divideva brutalmente. Si sono divisi brutalmente. Peccato. Di buono c’è che sono molto giovani, bellissimi, e hanno tutta l’esistenza davanti per imparare -anche dagli errori fatti in questa relazione- e crescere nel modo di affrontare le loro relazioni future. In bocca al lupo, ragazzi!

Video della puntata: Puntata interaStash & The Kolors a Uomini e Donne? – Gianmarco e Sara: rien ne va plus Esterna di Gianmarco e Laura Esterna di Gianmarco e VeronicaEsterna di Amedeo e LorettaLoretta a rischio eliminazioneEsterna di Amedeo e Rossana –  Tina Vs. Veronica – Esterna di Amedeo e MartinaValentina e Andrea: parole di fuoco!Esterna di Silvia e Gennaro

Video inediti: Esterna inedita di Gianmarco e LorettaEsterna inedita di Silvia e ClaudioEsterna inedita di Silvia e Rafael Esterna inedita di Amedeo e SophiaEsterna inedita di Silvia e Camillo – Miguel tornaSilvia vuole chiarezzaNuovi corteggiatori per Silvia