Luca Tommassini mostra la caviglia malridotta dopo ‘Pechino Express’: “Non so se potrò tornare a ballare e coreografare”

Di Isa - 29 settembre 2015 19:09:32

Ha dovuto abbandonare la sua avventura nella quarta edizione di Pechino Express prima del tempo ma purtroppo non poteva fare diversamente. Luca Tommassini, noto ballerino e coreografo di X Factor, aveva iniziato l’esperienza nel programma di RaiDue con le migliori intenzioni e lui e Paola Barale, che componevano la coppia degli Artisti, erano certamente tra i concorrenti più attesi di questa quarta edizione. Come avrà notato chi segue il programma, però, già da un paio di puntate Tommassini aveva accusato dei dolori alla caviglia che lo avevano molto rallentato nel corso del suo viaggio in giro per il Sud America, ma si parlava di semplici storte quindi il pubblico da casa probabilmente non aveva avuto la percezione reale di quella che era la situazione.

Nel corso della puntata andata in onda ieri sera abbiamo visto Luca abbandonare il gioco proprio a causa del suo infortunio: al suo posto accanto alla Barale è arrivato Pietro Filoni, poco noto ai più ma “artista” vero, cantante e polistrumentista.

Una volta uscito ufficialmente dal gioco Tommassini ha voluto spiegare meglio, a chi lo segue, perché ha lasciato la trasmissione: non si trattava di una semplice storta ma di molteplici cadute che non sono state mostrate e che hanno ridotto la sua caviglia in condizioni così gravi che sarebbe addirittura a rischio la sua carriera tanto di ballerino quanto di coreografo. Nel riportarvi il messaggio da lui pubblicato su Instagram non possiamo che mandare un abbraccio virtuale a Luca e fargli tantissimi auguri di una pronta guarigione!

Instagram

Instagram