Rita Dalla Chiesa: “Io ho sempre in borsa una pillola rosa…E funziona!”

Di Edicola - 11 ottobre 2015 09:10:47

Top

Il dibattito sulla pillola per aumentare la libido femminile (o riaccenderla), sembra continuare, anche se è ormai ufficiale che il viagra femminile che impazza in USA non arriverà in Italia dopo lo stop del ministero della Sanità. Non tutti, però, sanno che nel nostro Paese una pillola rosa, diversa dallo psicofarmaco divulgato in America, esiste da tempo e che ha consumatori anche tra i vip. A fare ‘coming out’ è un’insospettabile Rita Dalla Chiesa, che incoraggia le donne a non abbandonare la loro sensualità e dichiara: “L’amore e il sesso sono importantissimi. Non inventatevi la scusa del mal di testa” e, parlando di viagra femminile, ha raccontato di avere una pillola rosa sempre nella borsa: “Nessuna battuta e nemmeno uno scoop. Forse le cose che fanno bene non fanno scalpore. Magari non ci si aspetta da una come me che racconti una cosa così. Ma l’ho voluto fare per sdoganare qualcosa di assolutamente utile e salutare per l’equilibrio femminile”. In Italia, però, il viagra femminile è stato stoppato, quindi, quando le si chiede se ha amici in America che gliel’hanno procurato, racconta: “Non ho mai parlato di viagra femminile, non di quello oggetto di dibattito di questi giorni, almeno. La pillola rosa che tengo sempre in borsa è un semplice integratore a base naturale, che per altro non richiede prescrizioni e si trova facilmente nella grande distribuzione. Si compra sugli scaffali, non si ha nemmeno, per chi lo avrebbe, l’imbarazzo della richiesta al banco. Ma serve, credetemi. Serve a non avere il cosiddetto ‘mal di testa’, decretato ormai come la scusa più abusata da noi donne quando il desiderio cala e dall’altra parte c’è invece una volontà di stare insieme. Per me una donna, non importa l’età, non dovrebbe mai rinunciare a un aspetto così importante e appagante della vita. E se il riassetto ormonale che arriva normalmente con la menopausa o dopo la menopausa influisce in qualche modo sul desiderio, è importante che esista qualcosa che aiuti a vivere il tutto con leggerezza. Per questo parlo di pillola rosa: intendo ‘rosa’ nel senso più leggero del termine. Il mal di testa qualche volta è venuto anche a me…Come negarlo? Ma ho sempre letto questo come un segnale. Quando una donna è innamorata, il mal di testa non le viene. Quando sei innamorata hai solo il desiderio di vivere l’amore in tutte le sue sfaccettature. Ecco perché non ha senso che il corpo, o il nostro rapporto con esso, sia un impedimento. Diverso è prendere una pillola che agisce sulla meccanica, come nel caso degli uomini che hanno problematiche diverse, o uno psicofarmaco, che è più vicino al prodotto americano che non condivido. Un integratore che aiuta a restituire ciò che il nostro organismo, nel tempo produce in maniera differente o in misura minore, può solo essere utile“. Infine, quando le si chiede se ad oggi è innamorata, la conduttrice risponde: “Sono stata molto innamorata…Anche di recente. Sì sono innamorata. Per me, l’amore è importantissimo. Infatti non ho detto che uso la mia pillola, ho detto che la tengo sempre nella mia borsa. Mi piace essere sempre preparata. Qualora ne avessi bisogno, non devo correre da nessuna parte. Per adesso rimane in borsa!“.

Fonte: Top