‘Trono Over’: Giorgio Manetti, Rossella Bova, Gianluca Pannullo… e quella frecciatina a Gemma Galgani!

Di Franci - 12 ottobre 2015 12:10:56

Trono over - Giorgio Manetti

Uno dei protagonisti indiscussi del Trono Over di Uomini e Donne è senza ombra di dubbio il cavaliere toscano Giorgio Manetti. Nella scorsa stagione del programma di Maria De Filippi, l’affascinante George aveva intrapreso una relazione ‘libera’ con Gemma Galgani, non precludendosi mai la possibilità di conoscere altre donne. La dama, piuttosto sofferente, ha accettato di continuare la loro pseudo storia anche a queste condizioni, nella speranza che il gabbiano si innamorasse di lei col tempo e le chiedesse di abbandonare insieme la trasmissione.

Le speranze di Gems, purtroppo però, non sono state soddisfatte e, dopo un’estate intera trascorsa insieme, quando tutto sembrava procedesse nel migliore dei modi, si è resa conto di ricevere comunque delle mancanze inaccettabili da parte del cavaliere. Ha, così, deciso a sorpresa, nel corso della prima puntata di questa nuova stagione, di interrompere la loro relazione e di provare a trovare l’amore altrove. Le loro vicende, però, nonostante Gemma e Giorgio stiano intraprendendo nuove conoscenze, non sono per nulla state accantonate, tanto che tra di loro non mancano mai i battibecchi in studio.

E a proposito di battibecchi, ecco la frecciatina alla Galgani da parte di un altro ex cavaliere, Gianluca Pannullo che ha incontrato il Manetti a un evento a Firenze:

Facebook

Ma Gianluca e Juri Tomasinelli non sono i soli ex protagonisti di Uomini e Donne coi quali il cavaliere sta avendo a che fare. Anche nella pagina Facebook di Rossella Bova, ex dama del Trono Over, pochissime ore fa sono comparse queste foto a Roma insieme a Giorgio:

Facebook

Ma come fa il Manetti a conoscere RossellaJuri e Gianluca, se questi ultimi hanno partecipato alla trasmissione pomeridiana di Canale 5 in periodi ben diversi rispetto a lui? Sarà mica davvero più forte la voglia di George di farsi strada nel contesto televisivo, piuttosto che quella di trovare davvero l’amore? Voi che ne pensate?