Mino Tafuri a IsaeChia.it: “Secondo me il corteggiatore che Silvia Raffaele sceglierà non è ancora arrivato a ‘Uomini e Donne’!”

Di Chia - 20 ottobre 2015 19:10:53

E’ stata una partecipazione lampo, quella del napoletano Mino Tafuri a Uomini e Donne: arrivato nella popolare trasmissione di Canale 5 un paio di puntate fa e subito protagonista di un acceso scontro con gli altri corteggiatori, colpevoli secondo lui di pensare più a se stessi che a Silvia Raffaele, si è presto reso conto che la bella calabrese non era la stessa che lo aveva tanto colpito quando l’anno scorso corteggiava Fabio Colloricchio.

Ecco cosa ci ha raccontato in esclusiva per IsaeChia.it

Mino Tafuri

Ciao Mino! Hai deciso di partecipare a Uomini e Donne solo una volta saputo che sul trono c’era Silvia Raffaele: cosa ti ha colpito di lei? Ciao Chiara, grazie di questa opportunità. Ho seguito Silvia da corteggiatrice l’anno scorso, riscontravo in lei una ragazza determinata, molto interessante e saputo tramite il mio amico Gianmarco che insieme a lui sul trono c’era lei ho deciso di scendere le famose scale… Come ho sempre detto anche alla redazione e allo staff di Uomini e Donne, di belle ragazze ce ne sono davvero tante, lei è sicuramente molto carina però quello che mi colpiva di più era il suo carattere, per quello che di una persona tu possa capire vedendola in tv… Avevo anche pensato di provare a conoscerla durante l’estate, ma non avevamo amicizie in comune che potessero mettermi in contatto con lei, e non sono il tipo che scrive sui social a persone mai incontrate prima. Avrei sicuramente preferito conoscerla fuori dal programma, anche perchè sono sicuro che in quel modo avrei conosciuto la vera Silvia. Nel programma non so se mostra davvero tutta se stessa…

Scese le scalinate dello studio, hai subito avuto occasione di farti notare, intavolando una discussione con gli altri corteggiatori di Silvia, rei -secondo te- di prestare più attenzione al proprio look che alla tronista… Scendere le scale, almeno a me, ha creato davvero tanta tanta ansia! E’ stata una giornata interminabile… Chi mi conosce si è reso subito conto che ero emozionatissimo e imbarazzatissimo, per fortuna intavolare subito quella discussione ha rotto un po’ il ghiaccio. Come dissi alla ragazza che ci faceva compagnia nell’attesa di scendere le scale, avrei volentieri saltato la presentazione e creato subito la discussione con Silvia e i suoi “corteggiatori innamorati” che badano molto più a a litigare tra loro che a conoscere lei! Lei, poi, valla a capire: mi sembra la Bella Addormentata sul Trono, fa passare tutto, accetta ogni comportamento e magari poi di tanto in tanto si ricorda di essere la tronista e ha qualche reazione! Se proprio devo analizzarli ad uno ad uno, almeno quelli che sono rimasti… Rafael Valle ha chiaramente detto di aver fatto richiesta per il trono, no? Poi vedi che fortuna: scende come corteggiatore, trova Silvia, gli piace ed in tre puntate sembra già innamorato, tanto da andare a casa sua a conoscere i genitori…Wow, che ragazzo fortunato! A mio parere? Davvero una bella recita… Fabio Ferrara, invece, è sceso dalla scalinata lo stesso giorno mio ed ha avuto la possibilità di andare da subito in esterna con Silvia. Inizialmente mi sembrava un ragazzo semplice e a modo, ma dopo la prima esterna penso che abbia iniziato anche lui la sua recita: nell’ultima puntata alla quale ho partecipato, dopo aver visto il bacio tra Silvia e Rafael si è alzato ed è andato fuori dallo studio, una reazione secondo me davvero (ma davvero!) esagerata e fuori luogo! Silvia la conosce da pochissimo e ci ha passato 1 ora insieme (ovvero 2 esterne), questi amori così improvvisi e esagerati… Forse il problema è mio che ci metto molto più tempo! In Gennaro Farella mi sembra di rivedere il mio amico Mariano Catanzaro, ma di Mariano posso garantire che come era nel programma cosi è nella vita reale… Gennaro boh! Penso che a tutti e tre interessi solo stare lì seduti, non vedo nessuno di loro accanto ad una come Silvia. Se attaccati personalmente cacciano fuori il carattere, ma su ciò che riguarda Silvia hanno reazioni in differita, con una settimana di ritardo. Però se piacciono a lei…

Nella puntata andata in onda la settimana scorsa eri seduto proprio dietro a Gennaro, ma sappiamo che dopo quella registrazione hai deciso di eliminarti: come mai? Sinceramente mi sono reso conto che Silvia non è quella persona che mi aveva colpito l’anno scorso, o almeno per adesso non ha mostrato quel carattere e quella personalità che sia da corteggiatrice che nel video di presentazione ha sottolineato di avere! Chissà se adesso ha solo la testa tra le nuvole, oppure se l’anno scorso è stata una brava attrice: non so bene cosa pensare di lei, è davvero un enigma… Non sono pentito di essere sceso da quella scalinata, resta una bella esperienza che ripeterei tranquillamente qualora fossi ancora single!

Su chi potrebbe ricadere la scelta di Silvia, secondo te? Spero che la persona che lei sceglierà ancora debba scendere: sinceramente non vedo nessuno in quello studio interessato davvero a lei! Avrebbe dovuto essere Silvia al centro dell’attenzione, e invece alla fine sono i suoi corteggiatori a fare la parte delle prime donne!

Come hai raccontato in studio, sei un amico di Gianmarco Valenza: tra le sue corteggiatrici secondo te chi è la più adatta a lui? Ho conosciuto Gianmarco quest’estate, dopo la sua esperienza a Temptation Island: da subito abbiamo legato e abbiamo passato un bel po’ di serate insieme. E’ una persona con la quale mi trovo bene, e mi auguro che grazie a questa esperienza possa trovare davvero una persona che diventi super speciale nella sua vita! Sta vivendo il trono davvero con la massima semplicità e spontaneità… Per adesso credo sia solo una la ragazza che gli può tenere testa, Laura Molina! Vicino a lui ci vuole una donna con gli attributi, altrimenti non può durare con uno come Gianmarco!

E del trono di Amedeo Barbato che idea ti sei fatto? Anche se sono di Napoli non conoscevo Amedeo, ci ho scambiato qualche parola in qualche locale solo ultimamente quando l’ho incontrato in giro… E’ una persona molto semplice, ma non conoscendolo bene non saprei dire chi delle sue corteggiatrici davvero lo può colpire. Il discorso, secondo me, è che non gli è ancora molto chiara la ragazza che vuole al suo fianco: non gli piacciono le ragazze che frequentano i locali, però gli piace andare per locali! Sophia Galazzo è molto carina, però non so se riuscirà a prendere di testa Amedeo… Anche a lui auguro comunque di trovare una persona speciale!

Cosa sogni per il tuo futuro? Sicuramente di continuare la mia strada lavorativa e prendere questa benedetta laurea… Tra lavoro, locale e la pallanuoto, negli anni passati studiare era davvero difficile: purtroppo per adesso la pallanuoto è stata messa un po’ da parte a favore dello studio, ed è arrivato il momento di finire anche l’università. Ho la fortuna di lavorare per un azienda come informatore scientifico, di essere socio del centro medico di mio padre e socio del BaClub, un locale sul lungomare flegreo di Napoli, quindi lavorativamente sono molto soddisfatto della mia vita. Sentimentalmente sono single da 3 anni e mezzo, dopo una storia di ben 8 anni, e adesso non mi spiacerebbe innamorarmi nuovamente… Per quanto riguarda Uomini e Donne, se a gennaio fossi ancora single con molto piacere tornerei: è una bella esperienza, e se vissuta con spensieratezza e senza secondi fini perché non ripeterla! Da corteggiatore sarebbe un ripetersi, ma non mi spiacerebbe… Da tronista, che domanda! Penso che a tutti piacerebbe stare seduti sulla famosa sedia rossa… foss’ a vota bon che trovo la fidanzata (ride, ndr)!

Già che ci sono approfitto di voi: A.A.A. CERCASI FIDANZATA! Un saluto a tutti i vostri lettori, e un super grazie a Isa e Chia! Mino