Silvia Raffaele dixit

Trono classico

Silvia Raffaele, dopo aver appreso che Rafael Valle le risponderebbe di ‘no’, decide di lasciare il trono di ‘Uomini e Donne: “Fino a ieri, quando comunque sono andata da lui (Rafael ndr) e alla fine sono tornata in albergo con tanti punti di domanda io ho detto ‘domani arrivo in studio, mi auguro che da parte loro ci sia una reazione per capire io, per capire quello che sento io‘ e io ti dico ad oggi, Maria, visto e considerato che con lui c’è questo tipo di situazione in cui lui mi viene a dire ‘io non sono interessato perché eccetera eccetera eccetera‘, lui (si riferisce a Fabio Ferrara, ndr) ha avuto le sue reazioni, può avere le sue ragioni e tutto quanto, io ti dico, Maria, che ad oggi io preferisco tornarmene a casa. Non voglio assolutamente che debbano scendere altri ragazzi, preferisco starmene sola, evidentemente non è questo il mio momento… mi viene da piangere perché magari… può essere visto come un fallimento, per me non è un fallimento (…) evidentemente non è questo il mio momento quindi preferisco veramente andare a casa, stare con la mia famiglia, stare con le mie amiche, stare bene, trovare evidentemente la mia pace interiore perché è quello di cui ho bisogno. Però ci tengo a dire una cosa, non voglio assolutamente che mi venga detto… perché mi dispiace la Silvia che è uscita in questo momento, perché magari posso essere pesante, posso essere aggressiva… se io tante volte lo faccio è per la paura di essere ferita e di conseguenza è un attaccare per non essere attaccata, non lo faccio perché mi va di predominare o di fare la maestrina della situazione o la pesante della situazione. Io in questo momento volevo soltanto trovare una persona che mi facesse stare bene, mi dispiace che comunque è andata così, evidentemente non è il mio momento, me ne tornerò a casa.”