Gemma Galgani dixit

Di Isa - 5 novembre 2015 14:11:36

Trono over

Gemma Galgani al termine della puntata di settimana scorsa si sfoga con la redazione e parla di Giorgio Manetti e della sua conoscenza con la signora Maria Grazia: “Oggi si è parlato di un bacio che non è stato dato in un bar con questa nuova conoscenza… ma noi ci siamo baciati in mezzo alla strada, con la gente che passava, non abbiamo guardato niente e nessuno, esistevamo noi due e poi forse il mondo. Io conosco un Giorgio, ok ? Non avrebbe mai permesso, non gli sarebbe mai piaciuta una donna che si presentasse in minigonna perché non riteneva che fosse abbastanza charmant una donna con la gonna corta. Lui ha fatto una descrizione di una donna, no?, di come l’avrebbe voluta e in alcune cose mi ci sono trovata… nel fatto dell’eleganza, della cultura intesa come dialogo però lui aveva anche aggiunto ‘sofisticata’.. adesso non lo so, ma non mi sembra che questa signora abbia tutte queste caratteristiche che lui ha richiesto facendo l’elenco. C’è una differenza abissale tra me e Giorgio, mentre lui in un primo momento ha fatto quello che era stato poverino abbandonato, che non ha mangiato, che è rimasto solo in albergo una notte dove ululavano anche i lupi… dopo quella notte lì si è rimesso benissimo perché è iniziata la promenade e non si è certo astenuto dal fare subito un’esterna, dal conoscerne una, dal cercare di sbaciucchiarne un’altra. La più coerente in tutta questa situazione, in tutto questo periodo sono stata io. Non lo credo, nemmeno con quest’ultima signora lo vedo spontaneo e naturale. Quando lui ed io abbiamo avuto questo momento di alchimia è stata una cosa molto semplice, molto naturale, c’è stata una fusione di due persone che si incontrano e lasciano cadere tutte le barriere, quando c’è un sentimento così importante come le onde del mare che ci facevano da sottofondo, no? Le cose avvengono così, in maniera naturale e spontanea…”