Sossio Aruta, da idolo della Gialappa’s Band ai tempi di ‘Campioni, il sogno’ al Trono over di ‘Uomini e Donne’

Trono over

Lo abbiamo visto nella puntata di ieri del Trono over di Uomini e Donne dove ha raccontato della sua attrazione fatale verso la bella dama Giuliana, ma in realtà il volto di Sossio Aruta non è nuovo ai più attenti telespettatori delle trasmissioni Mediaset. Il cavaliere campano, infatti, nel 2005 prese parte al reality a sfondo sportivo Campioni, il sogno e ha giocato nel celebre Cervia di Ciccio Graziani insieme a quelli che poi sarebbero diventati altri volti nuovi del programma di Maria De Filippi come Giorgio Alfieri, Gianfranco Apicerni ed Emanuele Morelli. Ecco una sua immagine ai tempi della militanza nel Cervia:

Sossio Aruta

Sossio, che è nato nel 1970 e che ai tempi del reality aveva 34 anni, ha sempre giocato a calcio, nel ruolo di attaccante, in campionati minori e ancora oggi risulta sotto contratto con la Scafatese 1922, formazione militante nel campionato di Eccellenza Campana. Il suo soprannome nell’ambiente sportivo è “Il Re Leone” e ai tempi di Campioni era uno degli idoli indiscussi della Gialappa’s band. Ecco uno dei video divertenti a lui dedicato estratto dall’edizione del 2005 di Mai dire Lunedì:

Video
Clicca sull’immagine per vedere il video

Riuscirà il verace Sossio a mettere definitivamente a segno il suo gol più bello conquistando il cuore dell’affascinante Giuliana? Il travolgente inizio della loro storia lascia ben sperare, non ci resta che guardare come andrà a finire!