‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla scelta di Gianmarco Valenza

Di Isa - 16 novembre 2015 19:11:55

Trono classico

Che poi io mi chiedo una cosa, no? Cioè, ma perché Maria De Filippi ha deciso di mettere Gianmarco Valenza sul trono se gli stava così sulle palle? No, davvero, è una cosa che proprio faccio fatica a spiegarmi. Insomma, Gianmarco è salito sul trono dopo una puntata in cui la conduttrice lo ha dipinto come un poraccio che è andato a suonare tutti i campanelli degli addetti agli studi Elios pur di diventare tronista, sin dalla prima puntata è stato definito, nell’ordine, cornuto, senza carattere, falso, calcolatore, affetto da sindrome di inferiorità verso quel grande uomo di Amedeo Barbato prima, e quell’ancora più grande uomo di Lucas Peracchi poi… insomma ci fosse stata una puntata, un momento, una parentesi, un istante in cui qualcuno lo abbia supportato. Sembrava quasi che lui sul trono ci fosse salito di sua iniziativa, con prepotenza e facendo uno sgarbo a tutto il cucuzzaro quando invece, notizia dell’ultim’ora, lì sul trono ce lo avete messo voi, miei cari.

Che poi lo sappiamo tutti che coerenza e Uomini e Donne sono due parole che si sposano più o meno come dieta e nutella, però oggi si sono raggiunti picchi di poracciume, di contraddittorietà e di ipocrisia che mi hanno quasi fatta imbarazzare per loro.

Insomma, è dai tempi di Costantino Vitagliano che i tronisti sponsorizzano anche le mutande che indossano nel corso della puntata, e da quando è esploso il fenomeno Instagram chiunque (e quando dico chiunque intendo chiunque, anche la corteggiatrice in quarta fila altrimenti nota come #ChiCazzèQuesta) pubblica foto con borsette, scarpette, giacchette, orecchinetti e robe varie gentilmente offerte dallo sponsor pseudo cinese di turno, il 99% degli ex Uomini e Donne ed ex Tempation Island finito il programma si improvvisa fashion blogger di sta ceppa e mo noi ora ci accorgiamo che in trasmissione si usa roba sponsorizzata? Ma che daVero?

Ma questa non è l’unica chicca odierna perché, a un certo punto, Giannino Sperti ha avuto anche il coraggio di muovere un’altra, fondatissima obiezione: le esterne devono restare segrete e invece Laura Molina ha osato pubblicare una foto della collanina che le ha regalato Gianmarco così ha sia mancato di rispetto alla redazione perché non si è mantenuto quell’enorme segreto delle esterne uominiedonniane (roba che ai tempi d’oggi guardare la puntata è giusto uno sfizio perché sappiamo TUTTI i particolari già settimane prima) sia fatto pubblicità occulta al brand della collanina per intascare soldi facili. Sentite, ma glielo dite voi o glielo dico a Mr Sperti io che è da anni che tronisti e corteggiatori si mandano messaggi impliciti tramite i social e tramite oggettini vari? Insomma, il trono di Eugenio Colombo fu  tutto uno scambio di segnali tra lui e Francesca Del Taglia, ricordo che sui cappellini pubblicati sui loro Instagram abbiamo fatto decine di articoli… gombloddo!!!! PubbliciDà oGGulDa! Chiamiamo subito Striscia la Notizia! O vogliamo parlare di Beatrice Valli che dopo le esterne con i suoi hashtag su Instagram ci raccontava ogni particolare? O dello scambio di messaggi a distanza tra Teresa Cilia e Salvatore Di Carlo sui social lo scorso anno? E no, lì non contava, lì non ci faceva caso nessuno. Lì nessuno urlava al “businessssssss”.  Uomini e Donne: coerenza = dieta: nutella.

Nulla di nuovo sotto il sole, insomma. Non dovremmo neanche stupirci e indignarci perché va avanti così da anni e andrà sempre avanti così con i protetti dai pieni alti che possono fare ilcazzochevogliono e gli altri che vengono messi in croce anche per il modo di starnutire, la cosa che mi dispiace, però, è che questa volta è stata penalizzata una coppia che invece, se fosse stata anche solo minimamente supportata e presa in considerazione, avrebbe potuto regalarci qualche bella emozione. Si, perché per quanto mi riguarda la conoscenza tra Gianmarco e Laura è stata, fino ad ora, l’unica cosa rilevante, normale e piacevole da vedere in un trono che assume via via contorni sempre più circensi. Che la preferenza di Gianmarco fosse nettamente per la bella milanese era chiaro ed evidente e la redazione lo sapeva, ma fondamentalmente tutti i tronisti hanno la loro netta preferenza sin dall’inizio eppure difficilmente mi risulta che vengano spinti con forza a scegliere a novembre insistendo sul fatto che “se hai la preferita cosa resti a fare, sceglitela“. Seguendo questo ragionamento Teresa avrebbe dovuto scegliere Salvo quando è sceso dalle scale, idem Aldo Palmeri verso Alessia Cammarota e, sempre seguendo questo ragionamento, tutto il cucuzzaro avrebbe dovuto dire al Barbato che è ridicolo continuare un trono dopo che si è pianto per una ragazza e dopo che le sono state dette parole che forse io a mio marito ho detto dopo un anno… e lì invece no, lì si fa addirittura passare per pazza Sophia Galazzo che si aspettava una scelta (“ma come Sophia! Ma davvero ti aspettavi una scelta dopo che Amedeo ti ha detto che sei la cosa più bella del programma, dopo che ha pianto per te e dopo che ti è venuto a rincorrere in lacrime fuori dagli studi? Ma sei pazzaH!”) mentre si fa passare per falso e attaccato alla seggiola Gianmarco che dopo un percorso con Laura fatto comunque di tanti momenti di frizione vuole avere tempo (e nemmeno troppo visto che voleva tenere solo lei e Cecilia Govoni) per conoscerla meglio ed avere una conferma ulteriore di una scelta che lui in cuor suo aveva già fatto alla prima puntata.

Se Gianmarco avesse voluto dopo la puntata sarebbe andato a fare una sorpresa a Cecilia, l’avrebbe ritronata di parole (stile il Colombo che andò a prendere la Mandaliti a notte fonda sotto casa a poche puntate dalla fine, quando lui già sapeva che avrebbe scelto Francesca) e forse altre due puntatine le avrebbe pure fatte. Ma alla fine ha preferito tirarsi fuori da un contesto che sin dall’inizio gli si è rivoltato contro come se fosse un nemico comune da combattere (quando, mi ripeto ancora, sul trono non ce l’ho mica messo io) e che gli si sarebbe ancora più rivoltato contro se avesse osato rimanere, ha preferito tirar fuori da quel contesto la ragazza che gli piace (che fino a ieri era stata supportata da Gianni e che oggi, improvvisamente, è diventata la strega cattiva assetata di denaro facile e sponsor) e ha deciso di viversi quelle belle emozioni provate nel corso di questa esperienza fuori, nella vita vera.

E, vi dirò. mi è quasi dispiaciuto che Gianni e Tina Cipollari non siano usciti dallo studio al momento del bacio e che lo Spertino, con la sua proverbiale maturità, non si sia girato di spalle davanti al loro ballo… considerando i trascorsi e la capacità di entrambi di vederci lungo sulle coppie più sincere, credo che avrei già potuto iniziare a preparare il corredino per il baby Molenza.

Anyway la scelta in sé è stata rovinata, il modo in cui li hanno fatti accomodare alla porta è stato increscioso ma per me questa resta comunque LA scelta, l’unico epilogo che mi interessava vedere nei troni di questa prima parte della stagione. Il resto della puntata di oggi non lo commento nemmeno. Già Gianmarco e Laura sono stati bistrattati in ogni luogo e lago, almeno oggi, per quel poco che può valere questo articolo, mi fa piacere che siano loro, e solo loro, i protagonisti. Grazie per avermi reso sopportabile, almeno fino ad ora, questo surreale Trono classico e infiniti auguri affinché  questa storia, che duri o meno, possa comunque lasciare qualcosa di positivo nelle vostre vite… in bocca al lupo, ragazzi!

Video della puntata: Puntata interaOriet-Tina Berti – Esterna di Amedeo e RominaEsterna di Lucas e Sophia – Esterna di Lucas e Sara – Selfie-timeEsterna di Lucas e CristinaEsterna di Gianmarco e Laura – Truffa o ingeniutà? – La rabbia di Loretta – L’ultimo confrontoLa scelta di Gianmarco

Video inediti: Esterna inedita di Amedeo e FabiolaEsterna inedita di Gianmarco e CeciliaEsterna inedita di Lucas e Giulia