Giorgio Manetti e Maria De Filippi dixerunt, Mariagrazia Dell’Aglio respondit

Trono over

Giorgio Manetti a Mariagrazia Dell’Aglio che, dopo essere stata da lui lasciata, si è andata a sedere nel parterre femminile: “Grace, scusami… Maria, posso fare un domanda?”

Maria De Filippi: “Certo…”

Giorgio Manetti: “Grace, quello lì non sarebbe il tuo posto, scusami, perché questo è un parterre di signore che partecipano e a meno che Maria non ti dica di rimanere…”

Mariagrazia Dell’Aglio: “Devo andar via?”

Giorgio Manetti: “No, non lo decido io, ma sei venuta per me… non spetta a me dire se puoi sedere o no, lo dice Maria…”

Mariagrazia Dell’Aglio: “Mi fai pensare un attimo? Maria, per favore, potrei riflettere?”

Maria De Filippi: “Sì, penso che lui dica perché il fatto che tu rimani in puntata secondo lui significherebbe che il tuo interesse verso di lui era relativo, cioè non penso che lui nella sua testa si sia messo in mente di decidere se tu rimani o meno, penso che il fatto che tu ti siedi tranquilla gli fa pensare che anche quello che tu provavi non era così importante…”

Mariagrazia Dell’Aglio: “Sinceramente, Maria, in questo momento non ci sto capendo più niente, sono confusissima, per questo mi sono seduta, non ci sto capendo niente!”

About Isa

11 commenti

  1. Povera Grace, era nel pallone….
    A me non è sembrato che Giorgio volesse infierire. E’che lei dorme proprio in piedi….

  2. Non voleva infierire ? Pane per i suoi denti.. Già studiata a tavolino ! Lord Viscid ama questi quadretti …

  3. Per lo stesso ragionamento si sarebbe dovuto alzare pure lui quando gemma lo ha mollato allora…. Nessuno glielo ha fatto notare eh….

  4. Avete visto come gli regge il gioco la DeFy?
    Traduce i suoi pensieri e si fa portavoce delle sciocchezze più incredibili che abbia mai sentito.

  5. Se per ragioni fantascientifiche mi fossi messa a bazzicare un programma del genere e avessi raggiunto (per caso o per sorte, con le migliori intenzioni sentimentali del mondo o al contrario solo per passatempo) un elevato grado di popolarità, mi sarei espressa esattamente nei termini di Giorgio: chi viene per me, deve venire per me e basta, di regola. Per es. al posto di Gemma – utilizzata come lasciapassare ad ogni piè sospinto – questa richiesta l’avrei fatta da un pezzo… (per quanto poi sia solo e sempre la Defy a decidere!).

  6. Ritorniamo allo stesso punto mio. Se non ci fossero donne che permettono agli Don Huan di turno di prendersi tante confidenze, esisterebbero molti meno Don Huan in giro…
    Io veramente questi li aniento con una frase sola…non capisco davvero la parte opposta.

Inserisci un commento

Not using HHVM