Keep Calm and Love Coach: E vissero tutti felici e contenti?

Di Chia - 20 dicembre 2015 19:12:15

Alessandro Calabrese e Lidia Vella (1)

A Natale siamo tutti più buoni, a Natale siamo tutti più buoni, a Natale siamo tutti più buoni… No, niente, io non sono capace di essere buona. Nella vita si deve scegliere: o si è obiettivi o si è buoni, e io sono maledettamente obiettiva (o almeno mi sforzo di esserlo), per cui pure a Natale non riesco a essere buona.

Eppure le renne, Babbo Natale, i regali, le luci e le future orge caloriche dovrebbero contagiare pure me, e invece niente… ma non è questo a contare, perché lo spirito natalizio ha comunque pervaso i vip nostrani e coppie che sembravano inesorabilmente destinate al capolinea hanno ritrovato l’amore… Ah che meraviglia, beati loro!

E’ il caso di dire che galeotta fu la finale del Grande Fratello, quando due delle coppie più amate, seguite e tormentate di questo autunno televisivo finalmente hanno smesso di soffrire e hanno ritrovato l’amore… Che tesori! Ovviamente sto parlando di Alessandro Calabrese e Lidia Vella e di Cristian Gallella e Tara Gabrieletto, che hanno scelto proprio gli studi di Cinecittà (il divano di casa loro no, eh?) per ritrovarsi.

Ma andiamo con ordine e iniziamo dai veri ed indiscussi protagonisti di quest’ultima edizione del GF, Alessandro e Lidia, che hanno visto finalmente il loro amore trionfare dopo mille peripezie e colpi di scena che manco una telenovela sud americana di fine anni ottanta… non sapete cosa sono le telenovelas argentine? Va beh, avete presente Il Segreto? Più o meno quello, solo con un lieto fine!

Io, e chi mi ha letto in tutti questi mesi lo sa bene, se fossi stata un’amica di Alessandro avrei tentato qualunque cosa pur di fargli uscire Lidia dalla testa, anche un elettroshock. Se fossimo stati al di fuori lo avrei obbligato a cambiare numero di telefono, casa, città e forse pure anche identità pur di allontanarlo dalla sua ex, che non lo voleva abbastanza per continuare a stare con lui, ma nemmeno era ancora disposta a lasciarlo davvero andare. Se fossi stata amica di lei, invece, l’avrei pregata di lasciarlo perdere, di farlo divertire con le varie Federica o Desirée che passavano nei dintorni e pensare alla sua vita. Forse avrei toppato alla grande o forse no, solo il tempo (e i riflettori spenti su di loro) ce lo potranno dire. Vero è che mai come in questi mesi la Casa del GF è stata una specie di acceleratore di tattiche di amore.

Spesso dico alle mie ragazze di sparire dalla circolazione, di evaporare e di lasciare tempo e silenzio tra loro e la preda, specie dopo mesi di errori e passi falsi: forse all’interno del reality il migliore modo per farlo è venire eliminate, o restare nella casa dopo che a essere eliminato è stato lui. Può capitare che dica alla mie ragazze che è arrivato il momento di usare la carta gelosia: forse al GF il modo migliore per farla innamorare è limonarsi una bella brasiliana di passaggio.

Fatto sta che ad oggi Lidia e Alessandro hanno avuto il loro tanto sospirato Happy Ending, nonostante le cattiverie di Cristiano Malgioglio che ha parenti disseminati ovunque, meglio della CIA, e giura che già litigherebbero su serate, varie ed eventuali. Vero è che – stando a quanto ci hanno mostrato al GF – il loro sentimento si basa su un’ossessione al limite del patologico di lui e un inspiegabile e tardivo ripensamento di lei, ma se sono felici loro del resto, chi se ne importa. A lui aspettano anni di uscite a quattro con Jessica Vella e Kevin Ishebabi, e a lei lunghe e grigie domeniche passate sul divano a vedere le prodezze di Totti e compagni, che visti i tempi forse è meglio guardare tutte le repliche dei programmi di Barbara D’Urso in loop.

Certo non potranno fare né shopping, né viaggi, né cene romantiche a spese del Grande Fratello perché Alessandro – nonostante fosse convinto che avrebbe spaccato il mondo, vinto il GF, la Champions League e le prossime elezioni – è arrivato solo quarto, ma alla fine è solo l’amore che conta. L’amore quello vero, con la A maiuscola, che supera tutti gli ostacoli, non dei vili e volgarissimi soldi. Tutti contenti, perciò: Alessandro ha Lidia, Lidia ha Alessandro e la povera Federica Lepanto ha il malloppo come premio di consolazione. Chissà se sta volta a durare sarà più l’amore o tutte le belle cose che la Lepanto si comprerà con il montepremi e che forse si godrà con un nuovo fidanzato. Mi dicono che il nome più accreditato sia proprio quello di Simone Nicastri: hai visto mai che l’amore mi trionfa anche fuori della Casa?

Su Tara e Cristian vorrei dire poco, perché ancora tutte le dinamiche non mi sono proprio chiarissime, ma una cosa ci tengo a sottolinearla: Tara, tesoro mio dolce, ma se Cristian è scappato di casa perché eri giusto un tantino gelosa (“Dammi la password del tuo iPhone così so sempre dove sei“, “Perché non mi hai detto che a cena con te c’era anche la figlia di sei anni di tuo cugino?“, “Tu mi manchi di rispetto“) secondo te, dopo che è tornato, scrivere roba del tipo “Non ti mollo più” ti pare una buona idea? Poi non andare da Barbarella a piangere se questo povero Cristo, invece di sposarti, scappa in Papuasia!

Sperando che il buon Cristian resti a casa sua a farsi stirare le camice, almeno per le festività, non mi resta altro da fare se non augurarvi uno splendido Natale e un felice anno nuovo, ricco di soddisfazioni, soldi, ammmore e soprattutto gossip trash!

Per altri consigli di cuore, e non solo, vi aspetto sul mio blog (QUI) e sulla mia pagina Facebook (QUI)… alla prossima! Madeleine H.