Giovanni Conversano dopo anni dichiara: “La relazione con Serena Enardu aveva solo finalità economiche”. E l’ex tronista sarda replica così…

Giovanni Conversano e Serena Enardu

Sono passati ben sette anni da quando l’ex tronista di Uomini e Donne Serena Enardu dopo aver abbandonato il suo trono senza scegliere scese le scale per ricongiungersi con Giovanni Conversano, suo ex corteggiatore e per un brevissimo periodo (appunto fino all’arrivo di Serena) tronista nella trasmissione di Maria De Filippi. La scena della discesa delle scale da parte di Serena, gli occhi emozionati e commossi di Giovanni e il loro bacio appassionato alla fine della scalinata hanno fatto storia nel programma e non sono pochi coloro che hanno ritenuto quel momento uno dei più emozionanti, veri e sinceri mai visti nel salotto pomeridiano della De Filippi.

Ecco, però, che sette anni dopo arrivano le dichiarazioni che non ti aspetti, quelle che forse smontano definitivamente il castello, cancellano la favola e svelano invece retroscena che di romantico hanno ben poco.

Nel corso di una recente intervista al settimanale Di Più è proprio l’ex corteggiatore ed ex tronista pugliese a raccontare come ha vissuto, a suo tempo, quella relazione, una relazione che, stando alle sue parole, era fondata su ogni genere di interesse meno quello sentimentale:

Non fu amore. Non puoi innamorarti di una ragazza vedendola mezzora al giorno. Non è possibile. Chi lo dice, mente. La nostra fu una unione dettata anche da forti interessi economici. I locali, specie le discoteche, facevano a gara per averci. C’erano vere e proprie aste. Ospitarci poteva costare anche venticinque mila euro alla volta. Se, invece, andavo nei locali da solo, costavo circa cinquemila euro. Non c’erano affinità caratteriali e non c’erano obiettivi in comune. Avevamo e volevamo due vite completamente diverse. Smettemmo di vederci quando l’interesse dei gestori per averci nei locali in coppia venne a mancare. All’improvviso non la sentii più.

Parole nette, crude e difficilmente fraintendibili. Ed ecco che anche i vecchi fan della coppia, che – ricordiamolo- è stata in assoluto una delle più amate, seguite e supportate di sempre, hanno reagito in maniera diversa, chi sentendosi preso in giro, chi, invece, riconoscendo in quella descrizione solo Giovanni e non Serena che, invece, più di una volta avrebbe lasciato intendere tra le righe che se la storia non aveva avuto futuro era anche e soprattutto per le priorità e le ambizioni di Conversano.

Ed è stata proprio Serena, a poche ore dallo scoppio della bomba generato da queste dichiarazioni, a replicare in maniera lapidaria e sarcastica all’intervista del suo ex compagno: “Quanto è triste sapere che nel mondo il fuoco arde…. e c’è ancora un primitivo che cerca di accendere una misera fiammella!

Video
Clicca sull’immagine per vedere il video

E voi che idea vi siete fatti? Da che parte state?