‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla scelta di Amedeo Barbato

Trono classico - Amedeo Barbato e Sophia Galazzo

Bene. Ok. Commentare una scelta un mese dopo rispetto a quando è avvenuta è sempre un po’ difficile, ed è ancora più difficile se nel mese trascorso dalla scelta alla mesa in onda sulla coppia appena nata ci sono luci ed ombre, ecco.

Dunque, personalmente il trono di Amedeo Barbato non mi è piaciuto. Ho trovato il suo cammino a Uomini e Donne piuttosto superficiale (e anche un po’ noiosamente ripetitivo se consideriamo che il ruolo del baciatore seriale che prende tutto sul ridere l’aveva già ricoperto illo tempore Federico Mastrostefano sfinendoci e non facendoci assolutamente sentire l’esigenza di un suo successore) e soprattutto parecchio surreale dal momento che, come ho già avuto modo di dire più volte in questi mesi, a rigor di logica non c’era nemmeno mezza ragione per farlo continuare dopo certe dichiarazioni e certi gesti eclatanti riservati da Amedeo a Sophia Galazzo, gesti che avevano già ampiamente anticipato la scelta mesi fa e che hanno reso assolutamente inutili e, appunto, surreali, i restanti mesi. Mesi in cui, peraltro, Sophia non ha mai smesso di lasciare intendere che il suo sarebbe stato un ‘no’ arrivando, a volte, a fare dichiarazioni nette e convinte che davvero la facevano sembrare risoluta verso una risposta negativa (vedi quel ‘Vedremo alla fine chi ha ragione‘, in risposta ad una provocatoria Tina Cipollari che le diceva che il suo sarebbe stato un ‘‘ in ogni caso). Beh, sinceramente? Se Sophia avesse davvero risposto di ‘no‘ sarebbe stato il top. Ma anche per la coppia, dico. Insomma ma chi lo ha detto che la corteggiatrice debba sempre e comunque sciropparsi i peggio atteggiamenti idioti del tronista di turno salvo poi dimenticarsi tutto di fronte al discorsetto pre-confezionato della scelta e cadere ai suoi piedi in un bagno di lacrime? Ma perché?! Ma quando ci siamo rassegnate a questo destino? Ma insomma, se tu hai sbagliato io te la faccio pagare, se il tuo comportamento a me non è andato a genio e mi restano dei dubbi su di te io pretendo che tu dimostri di tenerci davvero e mi dimostri che puoi essere quello giusto, e se sei davvero interessato a me come hai detto sulla poltrona rossa con il tuo bel monologo infiocchettato quel mio ‘no‘ sarà solo lo stimolo a farti combattere per dimostrarmi che non dobbiamo buttare via tutto, che sei tu quello giusto e che quello che ho visto in trasmissione non ti ha detto tutto di me.

Insomma, per me la scelta di Amedeo poteva essere potenzialmente bellissima. Sarebbe stata bellissima se avesse scelto Sophia la puntata dopo la finta scelta, la puntata dopo averle detto cose che solo una persona fortemente coinvolta può dire. Lì avrei visto la passione, l’irrazionalità, il desiderio naturale e spontaneo di portarti via una persona che ti ha scatenato delle emozioni così forti da portarti a piangere per lei. Andare avanti a oltranza creando anche delle situazioni più che equivoche (vedi l’approccio a Fabiola Cimminella con il tronista che in più di un frangente, e fino ad oggi al momento di comunicarle la non scelta, è apparso molto coinvolto) ha inevitabilmente tolto, almeno per quello che vedono i miei occhi, tutta la magia che poteva essersi.

Per questo dico che un eventuale ‘no‘ di Sophia avrebbe potuto cambiare le cose. Vi immaginate se la puntata fosse finita con lei che lo salutava e usciva dallo studio (come, ripeto, sarebbe stato assolutamente lecito alla luce degli atteggiamenti del tronista)? Lui, se davvero questo interesse esiste ed è forte, avrebbe potuto dimostrarle il suo interesse fuori in altri mille modi e avrebbe potuto dimostrare, anche agli occhi del pubblico che li ha seguiti (ovviamente escludo i fanatici a favore e i fanatici contro, parlo del pubblico moderato che osserva e non si preclude di cambiare idea) che il suo è davvero un interesse forte e con basi solide. Ora, non dico che tutti siano meravigliosamente folli come Nicola Foderaro che andò a suonare agli studi di Radio DJ implorando Linus di fargli fare una dedica nazionale a Monica Pisano, ma comunque qualche idea – anche una punta più discreta 😀 – per mostrare il proprio interesse si poteva trovare. Ecco, se le corteggiatrici si facessero meno influenzare dal pubblico intorno che vuole il lovvo comunque e subito, secondo me si potrebbe assistere a dinamiche molto più interessanti e credibili. E magari certi tronisti la smetterebbero di farsi i cavoli loro in allegria ben sapendo che alla fine basterà una giacca, una cravatta, un sorrisone e un discorso estratto da un libro a caso di Nicholas Sparks per cancellare mesi di comportamenti discutibili e avere il finale desiderato che fa felici tutti.

Ma per il momento questi ‘no‘ sembrano essere un completo miraggio (a meno che lo spirito di Teresanna Pugliese non si impossessi di una delle pischelle sedute lì dentro), al contrario pare diventata di tendenza la scelta con imprevista discesa dalle scale che fu inaugurata in tempi non sospetti da Conversano ed Enardu, è stata rispolverata lo scorso anno dall’Andreozzi con la Messina ed è stata riproposta oggi dalla Galazzo ed il Barbato. Ecco, al momento i precedenti non è che dicano benissimo quindi i fan sono autorizzati a toccare ferro e i #Barbazzi sono chiamati a invertire la storia. Ed io sinceramente gli auguro di riuscirci. Perché a me il trono non è piaciuto, la scelta – in tutta onestà- nemmeno, dallo schermo a me non sono arrivate le forti emozioni che mi sono arrivate in altri troni, ma questo non vuol necessariamente dire che io abbia ragione.

Solo Amedeo e Sophia sanno realmente ciò che provano, cosa è accaduto tra di loro in questo mese e cosa vogliono che accada in futuro, non lo sanno i fan fanatici che hanno visto amore profondo già dopo aver letto le anticipazioni della loro prima esterna, non lo sanno gli haters che non vedrebbero sentimento nemmeno se i due festeggiassero le nozze d’argento e non lo sappiamo noi, pubblico normale, che guarda da casa e si trova a dover cercare di interpretare comportamenti, gesti e reazioni di quelli che, alla fin fine, sono per noi degli illustri sconosciuti. E siccome oggi è pur sempre andata in onda una scelta e l’acidità due, tre volte l’anno può anche essere lasciata un po’ in disparte mi limito a fare gli auguri alla coppia, se questo sentimento esiste, è reale ed io non ho avuto la sensibilità di percepirlo non posso che augurare loro il meglio. Noi guarderemo, osserveremo e ci faremo un’idea. I fatti, però, ragazzi miei, potete farli soltanto voi. In bocca al lupo!

Video della puntata: Puntata intera – La famiglia Addams… – Buon Anno… – Le peripezie di Amedeo – “L’ultima pazzia” – Gianmarco e Laura: felici e… – Esterna di Amedeo e Romina – Esterna di Amedeo e Sophia – Esterna di Amedeo e Fabiola – Amedeo non sceglie Romina – Amedeo non sceglie Fabiola – La scelta di Amedeo – I^ parteLa scelta di Amedeo – II^ parte – La scelta di Amedeo – III^ parte

Video inediti: Silvia, Gianmarco e Laura – Prima della scelta – Amedeo e Sophia dopo la scelta

About Isa

22 commenti

  1. Non ho seguito molto il trono di Amedeo e a quel poco che ho visto sono rimasta indifferente, quindi non ho molto da dire se non auguri… sempre se sono ancora in tempo considerando la differita tra registrazione e messa in onda.
    Piuttosto non ho visto nessun continua, quindi suppongo domani over?

  2. A me di questi troni non è piaciuto niente, tanto meno mi è piaciuta la scelta di oggi. Proprio no!
    L’importante è che siano finiti e sinceramente vedrei in Fabiola una potenziale scelta per il trono. Non mi dispiacerebbe ecco.
    Comunque bisogna dire che il Barbato ha avuto veramente tutte corteggiatrici bellissime, cioè uno come lui tanta grazia non se la meriterebbe proprio!
    Invece ho trovato Laura più bruttina del solito. Non so se era il vestito orrendo che metteva in evidenza la sua figura magrissima, se il viso scavato…boh!

  3. Oggi non mi sono dispiaciuti. Ma concordo con quanto scritto.

  4. Amedeo alla fine è un bonaccione e Sophia nemmeno mi dispiace, la trovo una ragazza con i piedi per terra ma ho la sensazione che non dureranno molto, spero di sbagliarmi

  5. E finalmente il simpaticone leva le tende!
    Non so cos’altro aggiungere, non mia mai appassionato questo trono.
    Come scrive Infinity, siamo ancora in tempo per gli auguri?

  6. sarebbe stata sulla cresta dell’onda lo stesso se gli avesse detto di no, sarebbe stata una grande anche perche sinceramente io penso che lei non sia cosi innamorata a tal punto di non essere riuscita a dirgli di no, ha preferito dirgli di si secondo me per le serate che si possono fare insieme e per la situazione economica che si ritrova lui…. inoltre le è piaciuto vincere facile, col pubblico che l’acclamava etc… il tutto ha fatto si che un bel SI non nuocesse per niente alla salute….. cmq lei è giovanissima e lo lascerà presto… il tempo di divertirsi un po, come tra l’altro ha fatto lui in questi mesi.
    per quanto riguarda fabiola secondo me ha fatto la recita di quella che ci rimaneva male, forse per far tenerezza a maria, chissà che non la mettano nel trono no?

  7. Meno male che è finita. E non aggiungo altro.

    Spero che l’inutile Lucas lo segua a ruota (il top sarebbe tramite una sfuriata Laura Lella style, ma è più facile che la juve vinca la champions league, non si avvererà mai), nel senso che non posso vedere né lui né il suo tedioso trono. Non è coinvolto da nessuna, sta lì per scaldare la sedia e far vedere gli addominali a Tina, non fa nemmeno finta di mettere in discussione una corteggiatrice, l’unica con un po’ di neuroni sani (la siciliana) l’ha mandata via. Io non lo reggo fino a maggio. Meno male che ci sono le due ragazze.

  8. Ma quanto è stata enfatizzata questa scelta?! Tre corteggiatrici in dirittura d’arrivo e quindi triplice discorsino inutile, poi la sceneggiata del rifiuto e la discesa dalle scale a suon di fanfare (vabbè, si fa per dire, magari si fosse trattato davvero di fanfare e non dell’immancabile Amoroso…), e per di più con le interruzioni pubblicitarie ridotte all’osso e immagino strapagate, in concomitanza della ripresa del programma dopo le feste… (o è stata solo una mia impressione che abbiano tirato via dritto e avanti tutta?).

    Comunque ho apprezzato l’invito rivolto da Amedeo agli ex compagni di trono: chi non è propenso a cancellare dall’oggi al domani le interazioni e gli scambi interpersonali avvenuti (perlomeno quelli un minimo prolungati, come nel caso in questione) presumo attribuisca sufficiente valore alle persone e non solo ai propri affari. Un punticino a suo favore.

    Romina all’improvviso mi ha ricordato Gemma! Penso sul serio abbia la stoffa per diventare un giorno sua degna erede: profilo bocca/naso con il caratteristico fremito fiuta-tartufi, ballerine vezzose ai piedi (tipiche nell’era pre-Manetti), velenosità (mal)celata dalla vocetta chioccia, vocazione drammaturgica e autoproclamazione ad eroina/martire dei due mondi…. Al di là dello scarto generazionale, propongo senza indugio la somiglianza fra le due! 😀

    Poi Fabiola. Pure in quest’occasione è apparsa incredula di fronte all’epilogo. Bòh, per quanto mi riguarda mi sarei stupita tantissimo se, al contrario, la scelta fosse ricaduta su di lei…. Dubito siano particolarmente bravi gli uomini a farle credere chissà che, la ritengo piuttosto vittima della tendenza a dire gatto senza averlo già nel sacco.

    Sophia è molto bella e nello stesso tempo “comune”, sarebbe adattissima a ruoli cine-televisivi. In ogni caso – a nemmeno vent’anni d’età – le auguro di perseguire i propri obiettivi (quali che siano) in piena autonomia, tenendosi alla larga da campane di vetro comode ma potenzialmente limitanti.

  9. Questa è la prima puntata del 2016 e abbiamo la scelta d’Inverno.

    I segnali di crisi captati sui social sono stati una benedizione dal cielo e il finto no valorizzava l’ultima pausa pubblicitaria perché chiaramente un finto no è meglio dei baci musicati e generiche dichiarazioni d’intenti.
    Chi può dirlo?

    Il finto no, così come l’eventuale rottura a breve, soddisferebbe quelle che non sopportano Amedeo e ad ogni modo loro cadono in piedi perché com’è come non è è finita.
    Io ovviamente sono dalla sua perché è servito a qualcosa, lo stesso non si può dire degli ospiti d’onore di oggi, caduti entrambi come birilli e inadatti a costruire sottotrame.

    Però perché a Gennaio? Perché … perché no?
    Non ha senso ricominciare da capo come accade a Settembre, a Gennaio.
    Sto pensando all’over: a Settembre parlano di Maggio e nel frattempo costruiscono l’anno che verrà.
    Scegliere prima, a parità di over, significava meno interesse verso le vicende degli altri tronisti che avrebbero avuto una puntata in meno per farsi conoscere e quindi la gente avrebbe dovuto riprendersi dal mese di stop con la sola aspettativa degli stacchi di coscia di Lucas.

    Di certo non è stato un trono impeccabile, di certo lui si è esposto e tradito, probabilmente lei ha campato di rendita, probabilmente non s’aspettavano esattamente questo epilogo, comunque sia non c’era niente di meglio.

    Sono soddisfatto per coso e cosa anche perché sono belli assieme e gli auguro arrivederci e grazie.
    Il resto, ad oggi, non m’interessa, ma all’inizio è sempre così e loro sono all’inizio.
    Sono scettico e prevenuto, ma poi chissà.
    Per fortuna c’è sempre l’over.

  10. Adesso l’unica cosa che conta davvero è capire se e quando Tony B. Ruggiero farà il suo ingresso trionfale in quello studio e quale ragazza avrà l’onore di eliminarlo.

  11. Per finire: la puntata non mi è dispiaciuta per niente. Bravi.

    • per qualcosa invece mi è dispiaciuto.
      Ad esempio Gianmarco, che pensava di essere sagace e non si è reso conto che proprio prima di farlo entrare Maria ha chiesto a Tina di preparare un caffè.
      Le belle canzoni d’amore cantate male invece sono una buona idea, così come le pupe e il secchione.
      Dove per secchione si intende inetto o irrisolto e per irrisolto s’intende trascurabile.
      Ma se al posto di Stupendo fino a qui ci fosse stata Struggle for pleasure di Wim Mertens se al posto di un trono ci fosse stato un dirupo e se al posto della svago si fosse accomodato un qualche orrore, se tutti in piedi fossero finite le sedie e poi fosse cascato il mondo e se il mondo fosse tondo, il mare fosse fondo e buona la ciambella saremmo giù per terra.
      Cosa mi ricordano queste rimpatriate? Who Said dei Planet Funk.
      Vorrei vederli ballare come se domani non dovesse mai arrivare.
      E cosa arriva al posto di domani? E cosa arriva alla fine di un pezzo? Niente.
      Poi parte il brano successivo.

  12. scelta così scontata da risultare apatica e arida.
    In bocca al lupo e come direbbe un milanese imbruttito “Anche questi ce li siamo levati dai c******i”.
    A Laura e Gianmarco potevano dare un po’ di più di risalto comunque…

  13. La gente, ehm, la gente ha bisogno di sognare, di sognare e lamentarsi! Domani over? Eddai …

  14. Io mi sono rifiutata di vedere l’ultimo scempio che il Barbato ha fatto al suo percorso.

  15. Bubino titola Maria riaccende il pomeriggio, ma per quanto sia meglio del 18% della scelta di Gianmarco e per quanto sia meglio del classico 19% e per quanto ricominciare sia sempre una sfida
    per quanto tutto il pomeriggio lo riaccenderanno davvero Gem Francesco e Sossio, voglio sperare.

    2832 20.43 + finale 2710 21.88

  16. Uno dei tre nuovi deve fare almeno un 22 il giorno della scelta. Quindi bisogna scegliere bene i corteggiatori. L’anno scorso la più debole delle scelte ha fatto comunque il 23 e l’anno prima il 22. È vero che i tempi cambiano e che l’errore è stato fatto a priori, ma ora siamo a Gennaio e un po di spazio di manovra c’è.
    Naturalmente per me avere quei tre fino a Maggio non è la miglior notizia possibile, io però non rappresento il pubblico di riferimento.
    Inoltre sta venendo un po meno l’effetto scelta anche se non tutte le scelte sono vecchie di un mese e non tutte le stagioni del classico partono così male rispetto all’over.

  17. A nessuno delle compagne di classe di mia sorella piace Amedeo e nemmeno Sophia, tuttavia tra il finto no e la risposta definitiva intasavano la chat di gruppo con tutta la concitazione di un fanatico

Inserisci un commento

Not using HHVM