‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla puntata di oggi del Trono over

Di Isa - 13 gennaio 2016 19:01:58

Trono over

La conclusione alla fine della puntata di oggi è che, comunque la si pensi sulla vicenda Sossio Aruta – Giuliana, la loro storia, o comunque le loro vicende, sono di gran lunga più interessanti di tutto il Trono classico moltiplicato per tre col resto di due. Oh, a me la puntata è proprio volata e quando quell’oretta passa così veloce vuol dire che mi sono divertita e rilassata, roba che invece con certe puntate del Classico in quell’ora mi sembra di vedermi scorrere tutta la vita davanti.

Dunque la premessa è che, secondo me, Sossio e Giuliana sono attratti assai. Ma proprio assai assai assai. Avete presente quelle storie folli di amore/odio completamente irrazionali in cui tutto ti dice di lasciar perdere ma, di fatto, non ci riesci? In cui la persona che hai di fronte ti fa incazzare come una iena ma alla fine basta un mezzo sorriso e ti sciogli? Eccoli, sono loro. Dall’inizio della trasmissione ad oggi li abbiamo già visti litigare e riappacificarsi più di una volta e, anche alla luce degli sviluppi odierni, direi che è difficile che la parola ‘fine’ tra di loro possa scriversi con facilità.

Nel merito della lite odierna, comunque, io non riesco a prendere le parti di nessuno dei due. Senti le rivelazioni iniziali di Giuliana e pensi ‘Ammazza che mandrillone Sossio, fa bene a mandarlo a quel paese!‘, poi, però, Laura svela che la bella napoletana mentre da una parte era intenta a organizzare il trappolone a Mister Aruta con la complicità della sorella, dall’altra parte stava lì a scambiarsi messaggi pseudo hot con il signor Ernesto… ‘ma era solo per scherzare‘, si giustifica Giuliana, ‘Si, ma scherzando scherzando dicevamo anche un po’ di verità‘, precisa Ernesto. E allora? Come si fa a dare ragione ad uno dei due quando sostanzialmente Giuliana ha fatto più o meno la stessa cosa che un secondo prima aveva rimproverato a Sossio?

La mia idea è che, in realtà, Giuliana abbia “intensificato” i contatti con Ernesto proprio mentre vedeva Sossio fare il broccolone con la sorella… insomma praticamente lo ha fatto per ripicca. Già, perché a dispetto dell’età, sia lui che lei hanno atteggiamenti che fanno molto teeneger in piena crisi ormonale, lei che con la sorella lo mette alla prova su WhatsApp (robe che facevo io alle medie per le mie amichette con l’antico metodo degli sms anonimi) e inizia a stuzzicare Ernesto quando vede il modo in cui Sossio si pone con una potenziale sconosciuta, lui che, dopo aver appreso dei contatti tra Giuliana ed Ernesto, invita a ballare Laura con tanto di gne gne gne finale. C’è attrazione, c’è coinvolgimento ma secondo me c’è anche molta immaturità da entrambe le parti, per me loro faranno fatica a staccarsi sul serio (il fatto che Giuliana a fine puntata, nonostante la rabbia e l’orgoglio, abbia comunque chiesto un chiarimento senza telecamere a Sossio e che lui, nonostante rabbia, orgoglio e pressione del pubblico che lo incitava a dire di ‘no‘, abbia accettato, la dicono lunga sull’interesse reciproco) ma farebbero ancora più fatica a stare insieme in maniera seria e adulta. Forse entrambi avrebbero bisogno, al loro fianco, di gente un po’ più razionale, misurata e… con atteggiamenti adulti. Anyway vedremo, io sono curiosa e per quanto Giuliana a pelle mi ispiri proprio pochissima simpatia quando qualcosa “c’è” ed è reale – sia esso amore, attrazione, passione o quant’altro – mi piace comunque guardarlo (si, ok, è un’altra frecciatina al Trono Classico dove oramai la cosa più reale sono le parrucche della Cipollari)

Piccola parentesi finale sulla vicenda della signora Maria Trulli e Riccardo. Mi spiace dirlo ma oggi Maria, che io lovvo incondizionatamente e che ho sempre difeso a spada tratta, non mi è proprio piaciuta. Ora, io non dico che siccome fino ad ora sei stata sfortunata e nessuno ti ha mostrato interesse tu debba per forza gettarti tra le braccia del primo che ti prende in considerazione anche se non ti piace lui o non ti piace il tipo di vita che fa o il posto in cui abita, però, dai, ci sono anche modi e modi e Maria dovrebbe saperlo meglio di tutti gli altri visto come l’hanno sempre trattata.

A me è parso che il signor Riccardo con lei sia stato molto carino, l’ha accolta nella sua casa, che legittimamente a Maria può non piacere ma che per lui è il luogo più bello del mondo, le ha mostrato la sua vita, le sue abitudini. Ho trovato molto poco carino da parte di Maria stare lì a disprezzare, bastava dire ‘guarda, non è il tipo di vita adatto a me‘ piuttosto che parlare di castello delle penitenze, di eremiti e quant’altro. A quanto ho capito Riccardo, una volta percepito il malumore di Maria, ha ritenuto opportuno non farle prolungare la sua permanenza (del resto se lei in puntata ha descritto questo Castello come una sorta di agghiacciante Catacomba immagino che anche mentre era lì non abbia nascosto il suo disagio) e l’ha accompagnata in stazione accertandosi pure, una volta che lei è tornata in Puglia, che fosse arrivata ed il viaggio fosse andato bene. Boh, ripeto, a me Riccardo ha fatto pure un po’ di tenerezza, non deve essere assolutamente bello accogliere una persona nella propria vita e sentire certi commenti sul luogo in cui si vive, che si ama e che a quell’età probabilmente per lui rappresenta tutto. Mi spiace, Maria, ma questa volta hai proprio toppato.

Video della puntata: Puntata intera “Telefoni bollenti” – La difesa di Sossio – Comportamenti a confrontoFlavio si presenta… – Esterna di Maria T. e Riccardo – Oh che “bel” castello…