Thomas Grazioso ed Amato Scarpellino di ‘Amici’: “Vogliamo vincere X Factor Romania!”

Di Edicola - 18 gennaio 2016 09:01:24

TV Show

Forse non tutti ricorderanno Thomas Grazioso e Amato Scarpellino, ma entrambi sono stati concorrenti di Amici, il primo nel 2004, il secondo l’anno dopo. Nessuno dei due è arrivato in finale, ma tra loro è rimasta una bella amicizia che li ha portati ad un sodalizio anche artistico e professionale e a mettersi in gioco, in un altro talent, dieci anni dopo. Thomas e Amato, infatti, sono tra i concorrenti di X Factor Romania: “In passato abbiamo partecipato ai provini per la versione italiana, ma nonostante le audizioni fossero andate bene, gli autori ci hanno detto che non potevamo partecipare in quanto ex concorrenti di Amici. Ma non abbiamo abbandonato l’idea: avendo trovato le porte sbarrate in Italia, abbiamo pensato di provare un’esperienza all’estero. In estate abbiamo vinto un festival canoro in Romania e ci hanno informato che poco dopo sarebbero partiti i casting per il talent, ai quali potevano partecipare anche i non residenti. Così abbiamo provato” racconta Thomas, che aggiunge: “A parte la lingua, che stiamo cercando di imparare pian piano, per il resto è filato tutto liscio: Bucarest è una metropoli fantastica, paragonabile a Milano, funziona tutto alla grande”. A questo Amato aggiunge: “Gli abitanti sono ospitali e cordiali, ci hanno accolto a braccia aperte e siamo fieri di rappresentare l’Italia in un Paese in una fase di sviluppo“. Quando gli si chiede come sono stati accolti ai provini, raccontano: “Abbiamo portato Treasure di Bruno Mars con una coreografia. I giudici si sono interessati a noi e ci hanno dato tre ‘Da’ (sì) e il pubblico ha sempre tenuto il tempo durante la nostra esibizione. L’applauso alla fine ha dimostrato che nonostante fossimo stranieri, la musica può unire tutti. Stiamo vivendo una bella esperienza sotto tutti i punti di vista che, al di là di quale sarà il risultato, ci farà crescere umanamente e artisticamente“. Per i due, inoltre, questa non è la prima occasione di tornare in tv dopo Amici: “Già due anni fa siamo tornati sul palco di Italia’s got talent quando facevamo parte del gruppo FourOne. E poi, come già detto, avevamo provato con X Factor Italia. Oggi però non abbiamo rimpianti per come è andata. Il nostro passato televisivo è un limite per quanto riguarda la possibilità di mettersi in gioco in altri talent, ma al tempo stesso è un valore aggiunto perché dalla nostra parte abbiamo una bella gavetta. E’ proprio grazie ad Amici che da 11 anni facciamo concerti in giro per l’Europa. Di quell’esperienza ci restano le magliette e la nostra amicizia! A parte le battute, credo che Amici rimanga il primo passo verso la realizzazione di un sogno che man mano è cresciuto e ora fa parte della nostra vita a occhi aperti. Quindi grazie a Maria De Filippi per la pubblicità che ci ha dato! Se vuole, torniamo ospiti dopo X Factor!”. Quando si chiede come vivono il distacco dalle famiglie, Thomas risponde: “Io vivo solo da 11 anni: il distacco si sente poco. Più che altro, mi dispiace lasciare sola la mia ragazza e i miei cani!“. Amato, invece, dice: “Io vivo ancora con i miei e loro sono contenti per questa nuova esperienza, la vivono con me giornalmente. Ci sentiamo spessissimo. In ogni caso sono abituati a vedere la mia valigia pronta, questo lavoro ci porta spesso fuori“. Infine, rivelano i progetti futuri: “Speriamo di arrivare in finale e incidere un disco con la loro produzione, poi tornare come tanti artisti nostrani che sono partiti all’estero per farsi apprezzare poi di più in Italia, come Il Volo o Mario Biondi!“.

Fonte: TV Show