Tina Cipollari: “Rossella Intellicato? Una montata. Gemma Galgani è una donnetta che manca di personalità!”

Di Edicola - 18 gennaio 2016 13:01:27

Nuovo

Ormai, a Uomini e Donne, quella di Tina Cipollari è una guerra senza esclusione di colpi, durante il Trono Over contro la dama Gemma Galgani, mentre nel Trono Classico dimostra ben poca simpatia verso la neo-tronista Rossella Intellicato. “Gemma è una donna fragile, Rossella si è posta male fin dall’inizio. Io e Gemma abbiamo iniziato una sfida perché mi ha detto ‘Non hai il mio fisico, non hai la mia altezza quindi io mi sento migliore di te’. Ho voluto sfilare al suo fianco per dimostrare che la bellezza non è solo una questione di forme, ma anche di carisma e personalità. Ho vinto io perché tra me e lei c’è una differenza: mentre lei si prende troppo sul serio, io gioco. Così è venuta fuori la fragilità di questa donna che sente il bisogno di mettersi in competizione per affermarsi. Altro che forte! Gemma ha dimostrato di essere una donnetta, proprio una piccola donna, perché ha vissuto in maniera tragica questa sconfitta. Rossella non mi è piaciuta sin dall’inizio. E’ troppo sicura di sé, ama ostentare e, anche se tenta di fare la persona umile, sembra montata. Durante la prima puntata, con i suoi corteggiatori aveva un’aria di sufficienza, quasi a dire: ‘Che pizza, ora devo stare con questi che non valgono niente‘”. Ai suoi esordi tanti anni fa, però, anche Tina è stata corteggiata. Quando le si chiede in cosa fosse diversa da quelle di oggi, la Cipollari risponde: “Chi viene adesso a Uomini e Donne è preparato, magari arriva già con esperienze nel mondo dello spettacolo. Noi, al tempo, eravamo sicuramente più sprovveduti. Io ero a casa con mia sorella e telefonammo al programma per gioco. Mi richiamarono e il giorno dopo mi presentai per un provino. Facevo la segretaria in una società. Volevo cercarmi un uomo, un amore e costruirmi una famiglia. E’ stato un progetto che per un lungo periodo, all’inizio della mia carriera televisiva, avevo abbandonato. Ero molto concentrato su quello che facevo: serate, ospitate e sentivo che non potevo distrarmi“. Poi, però, proprio a Uomini e Donne è arrivato Chicco Nalli, che ha sposato e dal quale ha avuto tre figli. Quando le si chiede qual è il segreto del loro amore, la storica opinionista risponde: “L’ironia è molto importante e bisogna regalare un sorriso a chi si vuole bene, anche nelle giornate storte. Di recente ho perso mio padre. Soprattutto nei primi giorni ero veramente distrutta. Poi, però ho cercato di mostrarmi serena soprattutto davanti ai bambini e l’ho potuto fare grazie al prezioso supporto di mio marito. Il suo modo di starmi accanto è stato un enorme gesto d’amore. A casa non sono una vamp, amo scherzare, ma sono molto tranquilla. In un paio di occasioni i miei figli mi hanno chiesto: ‘Mamma, perché fai tutte quelle pazzie in tv?’. Già, loro le chiamano ‘pazzie’. Ma io ho spiegato loro che si tratta semplicemente di lavoro!“.

Fonte: Nuovo